Google Pixel XL 2: ecco come sarà realmente il nuovo top di gamma di Google

Google Pixel XL 2: ecco come sarà realmente il nuovo top di gamma di Google

Un'immagine ritrae il design del nuovo top di gamma dell'azienda di Mountain View. Display AMOLED da 6 pollici (18:9) senza cornici, bordi interattivi e posteriore con sensore biometrico ed un "solo" sensore fotografico. Ecco il nuovo Google Pixel XL 2.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 09:21 nel canale Telefonia
GooglePixelHTCLGAndroid
 

Il nuovo Google Pixel di seconda generazione arriverà entro la fine dell'anno e come sempre le indiscrezioni sulle sue specifiche tecniche ma anche e soprattutto sul suo aspetto estetico si rincorrono nei mesi che precedono la presentazione. Finora si era parlato di un telefono pronto a riprendere il buono fatto con la passata generazione ma capace di aggiornarsi a livello hardware e soprattutto introdurre le novità tecnologiche tanto di moda negli ultimi mesi. Ecco che appare in rete l'immagine quanto mai realistica di come potrebbe essere effettivamente il nuovo Google Pixel XL 2. Il render è stato realizzato da AndroidPolice e rispecchia per filo e per segno tutto quello che ad oggi è stato "spifferato" dalle varie fonti più o meno affidabili sulla prossima generazione del top di gamma di Mountain View.

Inevitabile osservare come il nuovo Google Pixel XL 2 sia molto bello esteticamente. Palese un aspetto che riprende in qualche modo le linee della prima generazione dei Pixel con angoli arrotondati che risultano un tutt'uno con il display. E' questa la prima grande novità dei Pixel in arrivo: un display AMOLED da 6 pollici con cornici praticamente assenti e con un aspect ratio pari 2:1 ossia n vero e proprio 18:9 quindi più allungato proprio come gli attuali Galaxy S8 e S8+ di Samsung o il nuovo LG G6.

Se il display è stato ripreso dai suddetti smartphone della concorrenza sembra che il Google Pixel di seconda generazione possederà i lati completamente interattivi proprio come avviene attualmente con il nuovo HTC U11. In questo caso le indiscrezioni parlano di funzionalità inserite nel nuovo Android O in arrivo in autunno tali da permettere una completa interazione con Google Assistant ma anche nuove possibilità di intervento con il telefono da parte dell'utente. A livello estetico è poi presente una back cover caratterizzata da un gioco di alluminio e vetro. Si rinnova infatti l'aspetto che aveva caratterizzato gli attuali Pixel di Google con un corpo completamente in alluminio ed una parte superiore dello stesso coperta da un pannello in vetro che quest'anno potrebbe risultare di maggiore dimensione.

Dalle immagini non è possibile capire come si proporrà il device a livello audio. Non viene menzionato il foro per il jack da 3.5mm che potrebbe scomparire a vantaggio di una porta USB Type-C di nuova generazione funzionale anche da questo punto di vista. Per il resto è possibile osservare un sensore delle impronte digitali al posteriore che chiaramente permetterà oltre ad uno sblocco del device in modo sicuro anche la possibilità di pagare con Android Pay. A livello fotografico sembra che il nuovo dispositivo di Google possederà una fotocamera a singolo sensore non seguendo la moda del momento che vede il posizionamento di due fotocamere da parte di molti concorrenti.

A livello hardware il nuovo Google Pixel 2 XL si configura come un vero top di gamma con l'ultimo processore Snapdragon 835 coadiuvato da 4GB di RAM e da uno storage interno pari a 128GB. In questo caso l'azienda di Mountain View avrebbe affidato la realizzazione ad LG abbandonando solo parzialmente HTC che comunque dovrebbe avere in mano la costruzione del più piccolo Pixel 2 caratterizzato da un design meno "premium" e dunque anche più economico del fratello maggiore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lampetto12 Luglio 2017, 09:36 #1
Solo a me questi schermi da 6 pollici senza bordi risultano scomodi, poco ergonomici e soggetti a numerosi errori di touch nell'impugnatura?

..e quanto costerebbe questo pixel XL 2?
DjLode12 Luglio 2017, 09:53 #2
Originariamente inviato da: Lampetto
..e quanto costerebbe questo pixel XL 2?


Secondo me costerà "un pò di più" €
TheZioFede12 Luglio 2017, 11:02 #3
Originariamente inviato da: Lampetto
Solo a me questi schermi da 6 pollici senza bordi risultano scomodi, poco ergonomici e soggetti a numerosi errori di touch nell'impugnatura?

..e quanto costerebbe questo pixel XL 2?


beh finché i 6 pollici sono la versione XL... il problema è quando diventeranno la versione mini

costeranno tanto, ma si sa uno smartphone è per sempre
[SIZE="1"]se per sempre si intende 3/4 anni al massimo[/SIZE]
djmatrix61912 Luglio 2017, 11:46 #4
Solo a me il retro continua a fare schifissimo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^