Facebook spiega i permessi richiesti all'installazione di Messenger su Android

Facebook spiega i permessi richiesti all'installazione di Messenger su Android

Con una nota apparsa in una pagina di supporto, Facebook ha voluto spiegare agli utenti il perché dei permessi richiesti al momento dell'installazione della propria app Messengere su Android

di pubblicata il , alle 10:19 nel canale Telefonia
Android
 

Il colosso del social networking Facebook ha recentemente deciso di forzare tutti i propri utenti ad installare la propria applicazione Facebook Messenger anzichè utilizzare l'app ufficiale Facebook per chattare. La mossa non è stata recepita in maniera positiva da tutti gli utenti Facebook e, in particolare, gli utenti Android si saranno sicuramente chiesti più volte come mai l'app di messaggistica istantanea di Facebook richieda così tanti permessi al momento dell'installazione.

Per rassicurare le preoccupazioni degli utenti Facebook ha così spiegato su una pagina di supporto perchè Messenger necessita di tutti questi permessi.

"Se installi la app Messenger dovresti vedere una schermata che avvisa che l'applicazione richiede la tua approvazione per accedere a informazioni o utilizzare strumenti appartenenti al tuo smartphone o tablet Android" queste le parole della compagnia. "Praticamente tutte le applicazioni necessitano di permessi per poter essere utilizzate su Android e questi permessi vengono richiesti per poter utilizzare alcuni strumenti all'interno delle app stesse. Ricordate che Android controlla il modo in cui le richieste di permesso vengono nominate, e il modo in cui vengono denominate non sempre riflettono il modo in cui le applicazioni li utilizzano".

Facebook ha per questo poi inserito una lista di permessi nella propria pagina di supporto seguiti dalla spiegazione del perchè gli stessi vengono richiesti.

  • Catturare foto e video: questo permesso rende possibile l'acquisizione di video e foto direttamente dall'app Messenger per consentire una più rapida e semplice condivisione con i propri contatti e amici
  • Registrare Audio: come per foto e video questo permesso è richiesto per registrare audio e messaggi vocali direttamente all'interno dell'app
  • Chiamate dirette a numeri di telefono: questa richiesta permette di chiamare un contatto Messenger clicckando sul numero di telefono del contatto con cui stiamo chattando
  • Ricevere SMS: se aggiungi un numero di telefono al tuo Messenger questo permesso consente di confermare il tuo numero di telefono tramite un codice che verrà inviato via messaggio
  • Lettura dei contatti: questo permesso consente di aggiungere i contatti del telefono come contatti Messenger se scegli di sincronizzarli. Puoi sempre fermare la sincronizzazione dalle impostazioni dell'app

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Balthasar8513 Agosto 2014, 12:13 #1
Io su Android ho sempre usato l'app Messenger per la chat e Facebook per il resto. E' sempre stata più veloce e reattiva rispetto all'app "madre".
Inoltre, visto che Facebook lo uso poco e niente ed uso più la chat, l'ho messo tra le app che si congelano automaticamente quando non le utilizzo con un risparmio di 70/80Mb di RAM.
Per me tutte ste proteste son futili.


CIAWA
Noir7913 Agosto 2014, 13:20 #2
Disinstallata l'app 4 mesi fa, queste notizie mi confermano che ho fatto bene.
Atom7313 Agosto 2014, 13:36 #3
ho disistallato da subito whatsup e non installerò mai questo messanger di facebook, secondo me sono queste le vere app invadenti da evitare
Reby9213 Agosto 2014, 14:34 #4
fa schifo in ogni caso. o integrano messenger in watsapp o lo integrano di nuovo nella app madre. avere quel mostro di consumi è assurdo....
TRF8316 Agosto 2014, 11:51 #5
@Reby92: Messenger in whatsapp? Anche no, grazie.
The Whisperer in Darkness18 Agosto 2014, 22:00 #6
la strada è segnata: dato che si sono comprati il più importante client di istant messaging è ovvio che finirà così. Mi stupisce che non l'abbiano già fatto. Ricordate che lo scopo di Facebook non è dare lo spazio per condividere le foto e le vostre opinioni ma ricavare da queste informazioni pubblicità mirata da vendere: è lecito, è scritto nelle condizioni d'uso (magari non così esplicitamente) ed è l'unico modo che hanno per tenere in piedi gli enormi database NoSQL che sono continuamente a disposizione per poter fare mi piace da dovunque.

E' pertanto da aspettarsi che integreranno tutto per sapere dal tuo cellulare dove sei, cosa ti piace ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^