Dalla costola di Oppo, Realme 3 Pro arriva in Italia a 199 Euro

Dalla costola di Oppo, Realme 3 Pro arriva in Italia a 199 Euro

Un terminale basato su piattaforma Qualcomm Snapdragon 710 octa-core, con display IPS da 6,3" e risoluzione FHD+ (2340x1080 pixel), dotato di batteria da 4045 mAh con tecnologia di ricarica rapida VOOC e di fotocamara da 16 megapixel. Arriverà in Italia da 5 giugno ai prezzi di 199 Euro per la versione 4GB/64GB e 249 Euro per la top di gamma 6GB/128GB

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
 

Nata da una costola di Oppo nel maggio del 2018, Realme ha saputo guadagnare parecchi consensi sui mercati asiatici un questi mesi, anche grazie a un marchio fortemente indirizzato ai più giovani. Ora Realme arriva anche sul mercato italiano e lo fa portando un terminale molto interessante, Realme 3 Pro. Caratteristiche da top di gamma, ma a un prezzo accessibile, questo il motto con cui l'azienda lancia il nuovo cellulare. E in effetti è una descrizione decisamente azzeccata.

Siamo infatti di fronte a un terminale basato su piattaforma Qualcomm Snapdragon 710 octa-core, con display IPS da 6,3" e risoluzione FHD+ (2340x1080 pixel). Dotato di batteria da 4045 mAh integra la tecnologia di ricarica rapida VOOC, basata su un trasferimento di energia ad elevata corrente e basso voltaggio (5V 4A) che, a differenza delle altre ad alta tensione, dovrebbe portare a minori problemi di surriscaldamento. Croce e delizia del terminale, purtroppo è al momento implementata su connettore MicroUSB e non sull'ormai più diffuso e universale USB-C: questo fatto rende obsoleto il terminale, soprattutto per chi ha ormai un ecosistema di accessori basati sulla più recente implementazione USB Type-C.

Realme 3 Pro

Per quanto riguarda il comparto fotocamera, siamo di fronte a un doppio modulo posteriore, con sensore principale Sony IMX519 da 16 megapixel f/1.7 e modulo secondario da 5 megapixel per gli effetti di sfocato e profondità. Per i selfie troviamo un modulo anteriore in un piccolo notch a goccia da 25 megapixel con ottica f/2.0. La fotocamera offre una modalità notturna che sfrutta una raffica per scatti stabili e ricchi di dettaglio e che ora mette a disposizione anche il formato RAW. Disponibile anche una modalità ad alta risoluzione da 64 megapixel.

A livello wireless troviamo la connettività 4G LTE, Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz, Bluetooth 5.0. Il terminale è Dual-SIM e il carrellino offre anche un ulteriore slot per le schede di memoria MicroSD. Unico neo in questo ambito la mancanza del supporto NFC.

Tornando al claim iniziale, veniamo al prezzo, che è il pezzo forte dell'offerta: 199€ per la versione 4GB/64GB e 249€ per quella 6GB/128GB, entrambe disponibile nelle colorazioni Nitro Blue e Lightning Purple. Nella confezioni gli utenti troveranno il caricatore VOOC, ma non le cuffie. Inizialmente sarà acquistabile solo online sul sito www.realme.com.

A breve vi proporremo l'hands-on in video, stay tuned!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
puppatroccolo23 Maggio 2019, 14:40 #1
Già oppo sa di marca cavallo e fanno anche la sottomarca cavallo?
ellerix23 Maggio 2019, 14:50 #2
Direi che non sai che cos'è Oppo.
kamon23 Maggio 2019, 16:20 #3
Originariamente inviato da: ellerix
Direi che non sai che cos'è Oppo.


Immagino intenda che (come me) non capisce la logica che spinge a lanciare sottomarche di produttori che in Italia suonano già come sottomarche... E non intendo sminuire il valore o la qualità di OPPO, ho solo qualche dubbio sul peso del suo nome quì da noi.

PS.
Ma che vuol dire "marca cavallo"? XD
Amorph23 Maggio 2019, 16:50 #4
devo prendere un nuovo smartphone per mia moglie, ero indeciso se prendergli il Redmi Note 7 4-64, ma questo mi sembra preferibile allo stesso prezzo, no?
kamon23 Maggio 2019, 17:02 #5
Originariamente inviato da: Amorph
devo prendere un nuovo smartphone per mia moglie, ero indeciso se prendergli il Redmi Note 7 4-64, ma questo mi sembra preferibile allo stesso prezzo, no?


Io aspetterei almeno un po per vedere gli sviluppi dello scazzo tra USA e Huawei prima di prendere uno smartphone Cinese.
mail9000it24 Maggio 2019, 09:02 #6
Originariamente inviato da: kamon
Io aspetterei almeno un po per vedere gli sviluppi dello scazzo tra USA e Huawei prima di prendere uno smartphone Cinese.


A parte il fatto che Oppo non è Huawei e che quindi con Oppo teoricamente non sono previsti problemi.
Per me questo è proprio il momento buono per comprare cinese. I telefoni attualmente in vendita sono coperti e continueranno ad essere aggiornati.
Alcuni provider telefonici hanno già disdetto gli ordini per i telefoni da dare ai propri cienti, quindi magari ci sarà pure un abbassamento dei prezzi dovuto alla sovraproduzione. :-)

Saranno i prossimi modelli a risentire del problema, anche se ho letto che Huawer si sta indirizzando verso Aptoide uno store portoghese di app android che potrebbe sostituire lo store google. Sapevo che esistevano altri store ma non sapevo che fossero così grossi (con tante app).
Comunque per il momento sono solo rumor.
kamon24 Maggio 2019, 11:48 #7
Originariamente inviato da: mail9000it
A parte il fatto che Oppo non è Huawei e che quindi con Oppo teoricamente non sono previsti problemi.
Per me questo è proprio il momento buono per comprare cinese. I telefoni attualmente in vendita sono coperti e continueranno ad essere aggiornati.
Alcuni provider telefonici hanno già disdetto gli ordini per i telefoni da dare ai propri cienti, quindi magari ci sarà pure un abbassamento dei prezzi dovuto alla sovraproduzione. :-)

Saranno i prossimi modelli a risentire del problema, anche se ho letto che Huawer si sta indirizzando verso Aptoide uno store portoghese di app android che potrebbe sostituire lo store google. Sapevo che esistevano altri store ma non sapevo che fossero così grossi (con tante app).
Comunque per il momento sono solo rumor.


[SIZE="1"]teoricamente[/SIZE]
[SIZE="2"]teoricamente[/SIZE]
[SIZE="3"]teoricamente[/SIZE]
[SIZE="4"]teoricamente[/SIZE]
[SIZE="5"]teoricamente[/SIZE]
[SIZE="6"]teoricamente[/SIZE]
[SIZE="7"]teoricamente[/SIZE]

Comunque il mio era più o meno uno scherzo (più o meno).
OvErClOck8224 Maggio 2019, 12:00 #8
la questione è che huawei è impelagata in infrastrutture di rete, le altre marche cinesi (a parte honor per ovvi motivi) non c'entrano una fava nella questione Trump
kamon24 Maggio 2019, 12:12 #9
Originariamente inviato da: OvErClOck82
la questione è che huawei è impelagata in infrastrutture di rete, le altre marche cinesi (a parte honor per ovvi motivi) non c'entrano una fava nella questione Trump

[B][U][SIZE="10"]
>>> SCHERZAVO <<<[/SIZE][/U][/B]
domthewizard24 Maggio 2019, 12:13 #10
Originariamente inviato da: Amorph
devo prendere un nuovo smartphone per mia moglie, ero indeciso se prendergli il Redmi Note 7 4-64, ma questo mi sembra preferibile allo stesso prezzo, no?

non conosco personalmente oppo "cavallo" (:rotfl ma per esperienza posso dirti che xiaomi in quanto ad update è 2-3 spanne sopra tutti. c'è da vedere quanta differenza c'è tra snap 710 e 660, anche se posto che nell'utilizzo comune saranno efficienti entrambi io andrei sempre su xiaomi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^