Black Shark: è lui lo smartphone da gaming di Xiaomi? Il punteggio dei bench fa paura

Black Shark: è lui lo smartphone da gaming di Xiaomi? Il punteggio dei bench fa paura

L'azienda cinese potrebbe molto presto introdurre sul mercato un nuovo smartphone completamente nuovo e indirizzato esclusivamente al mondo del gaming. Ecco i primi risultati dei benchmark.

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi è pronta a mettersi in gioco anche nel mercato degli smartphone da gaming e probabilmente l'arrivo del Razer Phone ha destato particolare interesse in questa nuova categoria proprio negli ultimi tempi. Ecco che giungono in Rete le prime informazioni in merito ad un ipotetico smartphone dell'azienda cinese capace di realizzare punteggi record nei benchmark. Prende il nome, al momento, di Black Shark e la dotazione hardware che è apparsa su AnTuTu sembra davvero renderlo "micidiale".


Clicca per ingrandire

 

Le informazioni prese sulla scheda benchmark del portale di AnTuTu, infatti, parlano chiaro. Il nuovo Black Shark possiede un display dalla risoluzione Full HD+ con una risoluzione di 2160x1080 pixel in formato 18:9 quindi cercando di annullare le cornici dello schermo stesso. Ma quello che fa più scalpore è la presenza del nuovo Snapdragon 845 che sarà coadiuvato da ben 8GB di RAM e da 32GB di memoria interna anche se probabilmente per questa Xiaomi potrebbe optare per versioni maggiori.

Quello che sembra colpire però non sono tanto le specifiche tecniche del device che soprattutto nel suo display non farebbe poi così scalpore visto il concorrente principale, Razer Phone, con un pannello a 120Hz. Di fatto però i risultati ottenuti su AnTuTu sono da vero primato con un punteggio di ben 270.680 che punta sicuramente molto in alto.

Nessun'altra informazione in merito al nuovo Black Shark di Xiaomi ma probabilmente i tempi non sono ancora così maturi da poter capire realmente quando verrà rilasciato il device e dunque quando Xiaomi avrà intenzione di cavalcare l'onda dello smartphone da gaming come fatto da Razer con il suo primo telefono.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s-y21 Febbraio 2018, 18:25 #1
che domande, ha led sbrilluccicosi ovunque, è per forza da gaming
Sandro kensan21 Febbraio 2018, 18:48 #2
Una domanda da Troll: Lo smartphone da Gaming farà concorrenza al pc da gaming?

Io penso di si perché un giovane che vuole giocare molto più facilmente si comprerà un gamephone piuttosto che un pc supercarozzato. Quindi sono in concorrenza.

P.S.: ma ci gira crisis? faranno un crisis per gamephone e quindi ci girerà.

Edit: d'altronde hanno fatto una versione del tal gioco per Console e quindi perché mai non dovrebbero fare una versione per gamephone? Le Console e i PC sono in conorrenza? Certamente! quindi lo sono anche i gamephone con i PC.
Bivvoz21 Febbraio 2018, 19:15 #3
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Una domanda da Troll: Lo smartphone da Gaming farà concorrenza al pc da gaming?

Io penso di si perché un giovane che vuole giocare molto più facilmente si comprerà un gamephone piuttosto che un pc supercarozzato. Quindi sono in concorrenza.

P.S.: ma ci gira crisis? faranno un crisis per gamephone e quindi ci girerà.

Edit: d'altronde hanno fatto una versione del tal gioco per Console e quindi perché mai non dovrebbero fare una versione per gamephone? Le Console e i PC sono in conorrenza? Certamente! quindi lo sono anche i gamephone con i PC.


Se ci possono minare si
Shotokhan21 Febbraio 2018, 20:20 #4
che follia sti smartphone... ma che gusto c'è a giocare continuamente ad un cellulare che poi devi caricare di continuo? Che poi a forza di caricare tutti i giorni la batteria si distrugge in meno di 2 anni e lo butti. Meglio il PC!
marchigiano21 Febbraio 2018, 20:32 #5
Originariamente inviato da: Shotokhan
che follia sti smartphone... ma che gusto c'è a giocare continuamente ad un cellulare che poi devi caricare di continuo? Che poi a forza di caricare tutti i giorni la batteria si distrugge in meno di 2 anni e lo butti. Meglio il PC!


forse chi non ha a disposizione una stanza dedicata al gioco o chi non può stare ore e ore chiuso dentro casa
cecofuli221 Febbraio 2018, 21:30 #6
Il futuro è il gaming su smartphone! Non tutti hanno necessità di giocare con milioni di effetti speciali e risoluzioni da capogiro. Con gli attuali smarphone abbiamo a disposizione giochi che, fino a 5 anni fa, giravano su PC! E non fanno neppure così schifo graficamente. Un gioco divertente non deve essere tale solo perchè è graficamente "bello". Inoltre hai una portabilità che nessu'altro device ha. In qualsiasi posto sarai, potrai giocare come e quando vuoi.
Immagino tra 3-4 anni, dove useremo gli smartphone come portatili da collegare alle relative docking station.
Io collego, tramite bluetooth, il Dualshock 3 e mi diverto con gli emulatori per PS1, PS2, i vari retrogames. Collego lo smartphone alla TV e via. Ovviamente ho un cellulare con batteria removibile e microSD. Non mi convinceranno mai a prenderne uno senza, neppure morto.
csavoi21 Febbraio 2018, 22:47 #7
Per i casual gamer ci sta anche un telefonino, magari con 6" di schermo, ma per chi gioca "seriamente" (e per seriamente intendo un aduto che lavora e può dedicare al gioco 4 ore a settimana e quindi vuole giocare al top) resta e rimarrà solo il PC.

Ma vi immaginate un COD o un FF un GW2 o un Starcitizen su un telefonico?

il tutto IMHO
29Leonardo21 Febbraio 2018, 23:50 #8
Originariamente inviato da: Shotokhan
che follia sti smartphone... ma che gusto c'è a giocare continuamente ad un cellulare che poi devi caricare di continuo? Che poi a forza di caricare tutti i giorni la batteria si distrugge in meno di 2 anni e lo butti. Meglio il PC!


Piu che altro bisogna essere proprio masochisti a giocare con il touchscreen, va bene giusto per i giochi uber-casual.
Zenida21 Febbraio 2018, 23:59 #9
Dato il target, spero per loro che:

1) commercializzino come minimo un 64GB, visto che persino i giochi da smartphone occupano diversi gigabyte
2) sia più spesso di 1cm e non quelle sottilette odierne, per poter accogliere una bella batteria da ALMENO 5000mAh
3) abbia un dockpad per trasformare lo smartphone in uno controller con schermo incorporato

e poi mi sorge una domanda... ma lo snapdragon 845 era davvero il miglior candidato per il gaming? Il nuovo Exynos come se la cava con la GPU?
thresher325322 Febbraio 2018, 00:30 #10
Originariamente inviato da: cecofuli2
Il futuro è il gaming su smartphone! Non tutti hanno necessità di giocare con milioni di effetti speciali e risoluzioni da capogiro. Con gli attuali smarphone abbiamo a disposizione giochi che, fino a 5 anni fa, giravano su PC! E non fanno neppure così schifo graficamente. Un gioco divertente non deve essere tale solo perchè è graficamente "bello". Inoltre hai una portabilità che nessu'altro device ha. In qualsiasi posto sarai, potrai giocare come e quando vuoi.
Immagino tra 3-4 anni, dove useremo gli smartphone come portatili da collegare alle relative docking station.
Io collego, tramite bluetooth, il Dualshock 3 e mi diverto con gli emulatori per PS1, PS2, i vari retrogames. Collego lo smartphone alla TV e via. Ovviamente ho un cellulare con batteria removibile e microSD. Non mi convinceranno mai a prenderne uno senza, neppure morto.
Considerato che il gaming su smartphone é composto al 98% da giochini pay to win, microtransazioni come se piovessero, cloni su cloni su cloni di giochi popolari (Cubecraft Of Duty 3D Racing Theft Auto), "acquista 99.99 di gemme per continuare la partita" e controlli touch, direi il futuro un bel paio di palle

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^