Baidu, il motore di ricerca Cinese, presenta il suo sistema operativo mobile

Baidu, il motore di ricerca Cinese, presenta il suo sistema operativo mobile

Baidu presenta il proprio sistema operativo destinato al mondo smartphone: basato su Google Android è però dotato di funzioni proprietarie

di pubblicata il , alle 14:46 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Baidu, il più diffuso motore di ricerca in Cina, ha deciso di presentare il proprio sistema operativo per smartphone: Baidu Yu. Il sistema operativo, basato su Android, presenterà ovviamente funzionalità simili al sistema operativo di Google eccezion fatta per le app che sono state sotituite con quelle proprietarie di Baidu.

Del nuovo sistema operativo si era già parlato nelle settimane passate, ma è stato ufficializzato solo pochi giorni fa, in occasione del Baidu World in scena a Beijing. Il sistema operativo non dovrebbe tardare molto per arrivare sui terminali e sarà dotato delle funzionalità sviluppate dalla stessa Baidu, come Ting il servizio musicale.

Baidu

Lo scenario, se osservato bene, risulta alquanto curioso: Baidu altro non è che Google in Cina. Il motore di ricerca orientale è il sesto sito più visitato al mondo e segue ora, non è un caso, le orme di Google. Il colosso di Mountain View era uscita dal mercato cinese nel 2010, in seguito ai grossi problemi di censura incontrati.

Ecco allora che Baidu decide di appoggiarsi al sistema operativo sviluppato da Google, personalizzandolo e adattandolo alle proprie esigenze: il mercato cinese, insomma, sembra avere delle regole tutte sue.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
quiete06 Settembre 2011, 15:23 #1
tenendo conto che la birra più venduta al mondo è cinese e ha raggiunto un tale risultato senza essere esportata in altri paesi, direi che la cina può permettersi anche tre/quattro os "proprietari" x smartphone visto il bacino di utenza
pabloski06 Settembre 2011, 15:32 #2
il problema è realizzarli 3-4 sistemi proprietari

prendere android e clonarlo invece è facilissimo
extremelover06 Settembre 2011, 15:38 #3
Ecco il "pezzotto" (falso) cinese! :-P
anac06 Settembre 2011, 15:46 #4
avra gia i sistemi di censura imposti dal partito !!!!
Scevra06 Settembre 2011, 15:51 #5
ma, ma, guadagno con il lavoro altrui?
Replace "Google" with "Baidu" in file source_code_Android
Aegon06 Settembre 2011, 16:04 #6
La Home Screen che si vede nella quarta immagine mostra QQLauncher Pro (acerbo ma molto promettente), disponibilissimo sul Market ufficiale... altro che software proprietario, hanno ricompilato Android cambiando solo Google con Baidu :|
Mparlav06 Settembre 2011, 16:27 #7
Massimo rendimento col minimo sforzo
E tempo un'annetto, avrà un market share invidiabile.
Utonto_n°106 Settembre 2011, 16:40 #8
"Il colosso di Mountain View era uscita dal mercato..."
Ma fare un articolo, almeno uno, senza un errore di ortografia o sintassi pare brutto? Cioè, o è un colosso, oppure è una colossa!
Sub appalto Cinese per risparmiare?
DeepEye06 Settembre 2011, 17:19 #9
immagino che questo Os invece di spedire i tuoi dati a Google come fa android normale, li spedirà direttamente al governo cinese
eeetc06 Settembre 2011, 17:53 #10
Dire che Baidu altro non è che Google in Cina si presta a malintesi: Google e Baidu non hanno nulla da spartire a livello societario; resta solo l'omologa posizione dominante sui rispettivi mercati.
Comunque tutti a fare SO, a 'sto punto mi aspetto pure quello di Lidl, in offerta speciale di sabato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^