Al via le vendite di Surface Pro 3 anche nel mercato italiano

Al via le vendite di Surface Pro 3 anche nel mercato italiano

Sono ora 28, Italia compresa, le nazioni nelle quali è possibile da quest'oggi acquistare l'ultima generazione di tablet Microsoft: uno strumento di lavoro e intrattenimento di tipo ibrido, punto d'incontro forse ideale tra PC e tablet?

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Tablet
MicrosoftSurface
 

Sono trascorsi circa 2 mesi dall'avvio delle vendite dei tablet Microsoft Surface Pro 3 nel mercato nord americano e a partire da questo fine settimana questo prodotto è disponibile anche in altre nazioni, Italia compresa, per un totale di 28 mercati. Nelle scorse settimane il tablet è stato prenotabile, con spedizione assicurata entro la fine del mese di Agosto; da quest'oggi sarà venduto sia online sullo store Microsoft sia attraverso vari partner dell'azienda americana.

Sin dalla presentazione ufficiale, avvenuta lo scorso mese di Maggio, Surface Pro 3 ha raccolto notevole interesse a motivo delle novità introdotte rispetto alle due precedenti generazioni di tablet Surface basati su architettura x86. Di seguito sono riassunte le più significative:

Surface Pro 3

  • il display aumenta di diagonale, passando a 12 pollici contro i 10,6 pollici delle precedenti versioni di Surface. Questo si accompagna anche ad una modifica nel rapporto tra i due lati, che da quello 16:9 precedentemente utilizzato passa ora a 3:2. La risoluzione cresce, passando dai precedenti 1920x1080 pixel sino agli attuali 2.160x1440 pixel.
  • kickstand, la staffa posteriore che sostiene il tablet una volta che è appoggiato in verticale su una superficie piana, può essere aperto alla prima posizione e inclinato sino quasi ad un angolo pari a quello del piano di appoggio. Questo offre una notevole flessibilità nel posizionamento dello schermo rispetto all'utilizzatore, a seconda di come il tablet venga utilizzato nello specifico istante.
  • in dotazione è fornita una nuova penna, molto più pesante e simile ad una tradizionale penna per la scrittura, con la quale è possibile interagire direttamente sul display con sino a 256 livelli di pressione differenti.
  • la nuova tastiera di tipo Type, utile anche come cover per la protezione del tablet, ha dimensioni superiori alle precedenti e integra un touchpad più grande. Grazie al nuovok sistema di aggancio con due livelli di magneti può essere ancorata al tablet con una inclinazione di alcuni gradi, risultando essere ben più rigida e comoda nella digitazione soprattutto tenendo il tablet appoggiato non su una superficie perfettamente piana.

Surface Pro 3 si candida, nelle aspettative di Microsoft, a diventare un vero e proprio punto d'unione tra tablet e notebook riuscendo a riassumerne entrambe le anime in un solo prodotto e permettendo agli utenti, in questo modo, di poter avere con se un singolo dispositivo senza dover rinunciare a nulla in termini di produttività. Per ottenere questo risultiamo riteniamo che le modifiche al kickstand e soprattutto il nuovo display da 12 pollici di diagonale siano i due elementi tecnici più importanti e meglio realizzati da Microsoft in questo prodotto. Di seguito sono raccolte le specifiche tecniche alla base delle differenti versioni di tablet Surface Pro 3 disponibili sul mercato:

  • storage locale 64 Gbytes, processore Intel Core i3: prezzo 819,00€ IVA inclusa
  • storage locale 128 Gbytes, processore Intel Core i5: prezzo 1.019,00€ IVA inclusa
  • storage locale 256 Gbytes, processore Intel Core i5: prezzo 1.319,00€ IVA inclusa
  • storage locale 256 Gbytes, processore Intel Core i7: prezzo 1.569,00€ IVA inclusa
  • storage locale 512 Gbytes, processore Intel Core i7: prezzo 1.969,00€ IVA inclusa

Da quest'oggi è inoltre possibile eseguire un preordine per la Docking Station, accessorio che permette di utilizzare Surface Pro 3 al meglio su una scrivania e che si rivela essere molto interessante soprattutto per gli utenti professionali. Questo accessorio sarà disponibile nei 28 mercati nei quali Surface Pro 3 è accessibile a partire dal 12 Settembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dell09928 Agosto 2014, 15:49 #1

online

Già disponibile anche online presso i maggiori rivenditori http://amzn.to/1nIk1Va
dwfgerw28 Agosto 2014, 15:55 #2
Rimarra isolato ad una piccola nicchia di mercato. Il 99% della gente che opta per un tablet non vuole essere un sistemista, dover aggiornare driver, o avere un'autonomia ridicola. Inoltre il tablet dovrebbe pesare poco, non avere ventole ed avere un form facot ridotto. Questo va usato per forza con stand ed il mouse e costa molto di piu du macbook air, con minore autonomia.


Altro buco nell'acqua.
emiliano8428 Agosto 2014, 16:01 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
Rimarra isolato ad una piccola nicchia di mercato. Il 99% della gente che opta per un tablet non vuole essere un sistemista, dover aggiornare driver, o avere un'autonomia ridicola. Inoltre il tablet dovrebbe pesare poco, non avere ventole ed avere un form facot ridotto. Questo va usato per forza con stand ed il mouse e costa molto di piu du macbook air, con minore autonomia.


Altro buco nell'acqua.


amen
herger28 Agosto 2014, 16:32 #4

Sono proprio curioso di leggere sui forum....

...TUTTI i vari malfunzionamenti, blocchi, incompatibilità con la penna (o altro) etc....
Tanto nei prossimi giorni se ne riempirà la rete!
Qui negli USA circola una pubblicità comparativa tra Surface PRO e MacBook Air, in cui il Surface vince grazie a touch e penna.... Microsoft proprio non conosce vergogna....
Kronoturbo28 Agosto 2014, 17:28 #5
Originariamente inviato da: dwfgerw
Rimarra isolato ad una piccola nicchia di mercato. Il 99% della gente che opta per un tablet non vuole essere un sistemista, dover aggiornare driver, o avere un'autonomia ridicola. Inoltre il tablet dovrebbe pesare poco, non avere ventole ed avere un form facot ridotto. Questo va usato per forza con stand ed il mouse e costa molto di piu du macbook air, con minore autonomia.


Altro buco nell'acqua.


ma smettila...quella che descrivi tu è la soluzione un po + standard di tablet da cazzeggio, ma per fortuna ci sono delle persone a questo mondo che non usano la tecnologia solo per robette come fb o candy crash...
se uno vuole fare questo, esistono tablet da 100 a 300€ con qualunque sistema,windows compreso, quindi il tuo intervento è fuori luogo...

perchè è come se uscisse un mac air nuovo, e tu te ne esci che l'ipad è + congeniale...ma per chi?? x tutti?? non credo proprio.

io sono passato da pro 1 a pro 2 pochi mesi fa e sono soddisfatissimo! ci faccio qualsiasi cosa mi venga in mente.
ieri è arrivato in azienda il 3,ed è uno spettacolo per gli occhi...sono riusciti a migliorarlo ancora di +.

poi la bomba dei driver scusa ma mi ha fatto ribaltare dalle risate!!!
surface è un prodotto Microsoft ufficiale dalla testa ai piedi, e mai,dico mai, ti installerai un driver a mano....fa tutto da solo da win update, e ogni tot sett escono aggiornamenti specifici per il surface....

idem la batteria...forse sei rimasto al pro1,dove cmq le sue 4-5 ore le faceva.
il pro 2 a me ora dura in media 7-8ore.... e direi che sono stra piu che sufficienti x un pc del genere.
Kronoturbo28 Agosto 2014, 17:34 #6
Originariamente inviato da: herger
...TUTTI i vari malfunzionamenti, blocchi, incompatibilità con la penna (o altro) etc....
Tanto nei prossimi giorni se ne riempirà la rete!
Qui negli USA circola una pubblicità comparativa tra Surface PRO e MacBook Air, in cui il Surface vince grazie a touch e penna.... Microsoft proprio non conosce vergogna....

vince?? scusa ma quanti anni hai??
uno compra un prodotto per vantaggi che puo dare una soluzione piuttosto che un'altra...non è che c'è un vincitore...cosa siamo all'asilo?? bah

vuoi un mac pro o air col touch e che funge anche da tablet all'occorrenza??? oh già è vero,non esiste....e sai quanti amici,simpatizzanti apple, vorrebbero un prodotto del genere?? ti assicuro un bel po
MMF22R28 Agosto 2014, 18:55 #7
Al di fuori di ogni critica e comparazione: questo è veramente un oggetto notevole.

" ...ed ecco a voi, il Surface migliore di sempre "


XD
Pier220428 Agosto 2014, 18:59 #8
Originariamente inviato da: dwfgerw
Rimarra isolato ad una piccola nicchia di mercato. Il 99% della gente che opta per un tablet non vuole essere un sistemista, dover aggiornare driver, o avere un'autonomia ridicola. Inoltre il tablet dovrebbe pesare poco, non avere ventole ed avere un form facot ridotto. Questo va usato per forza con stand ed il mouse e costa molto di piu du macbook air, con minore autonomia.


Altro buco nell'acqua.


Originariamente inviato da: herger
...TUTTI i vari malfunzionamenti, blocchi, incompatibilità con la penna (o altro) etc....
Tanto nei prossimi giorni se ne riempirà la rete!
Qui negli USA circola una pubblicità comparativa tra Surface PRO e MacBook Air, in cui il Surface vince grazie a touch e penna.... Microsoft proprio non conosce vergogna....


Sono entrato solo per leggere i commenti di alcuni apple Insider... non mi hanno deluso
nickfede28 Agosto 2014, 19:34 #9
già un Asus T100 da 280€, di cui sono ultrasoddisfatto è una macchina dal rapporto prezzo/prestazioni esaltante......questo Surface3 è veramente una macchina eccezionale.......

...come per tutte le cose dalla terza generazione escono prodotti maturi e completi.....
djfix1328 Agosto 2014, 21:50 #10
certo che avere storage locale 512 Gbytes, processore Intel Core i7: prezzo 1.969,00€ IVA inclusa con seri problemi di calore ti fa pensare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^