UltraDrive DX, nuovi SSD SuperTalent in collaborazione con Toshiba

UltraDrive DX, nuovi SSD SuperTalent in collaborazione con Toshiba

Realizzata una nuova serie di Solid State Drive da SuperTalent, che verranno commercializzati anche da Toshiba sotto il nome di UltraDrive DX

di pubblicata il , alle 17:44 nel canale Storage
Toshiba
 

Toshiba

Realizzata una nuova serie di Solid State Drive da SuperTalent, che verranno commercializzati anche da Toshiba sotto il nome di UltraDrive DX

SuperTalent annuncia una nuova serie di Solid State Drive, che verranno commercializzati entro breve termine anche con il brand Toshiba. I nuovi dischi, che si fregeranno della sigla UltraDrive DX, dispongono di un doppio livello di sicurezza per prevenire il furto o la perdita di dati. Il primo livello è assicurato da una password impostabile e ovviamente codificata secondo standard molto severi, mentre il secondo livello prevede la cosiddetta "randomization technology".

Tale tecnologia, poco descritta nel comunicato, prevede la distribuzione non omogenea e casuale dei dati nelle celle, in modo da rendere difficile la vita a potenziali malintenzionati, che si troverebbero alle prese con un lavoro di ricomposizione dati non certo semplice, nel caso di copie parziali del contenuto del disco. Stando a quanto affermato da SuperTalent, entrambe le tecnologie non influirebbero sulle prestazioni.

SSD

I nuovi dischi vantano un valore in lettura di ben 230MB al secondo, mentre con la scrittura si passa ai comunque ottimi 180MB al secondo. Il form factor scelto è quello da 2,5 pollici, mentre le capienze sono di 64GB, 128GB, 256Gb e 512GB, con prezzi consigliati, in Dollari USA, rispettivamente di 219$, 439$, 719& e ben 1649$. Nessun dato dichiarato per quanto riguarda il controller, se non che è affiancato da una DRAM cache da 128MB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
greyhound306 Ottobre 2009, 17:45 #1
a me sembrano parecchio cari...pur essendo ssd...
nudo_conlemani_inTasca06 Ottobre 2009, 17:51 #2

Ottime SuperTalent e Buffalo.. su e giù per lo stivale.

Uhm.. questo si che è un valore aggiunto.
E' corretto chiamarle tecnologie assistive?

Mi fa davvero piacere che altri marchi (è una battaglia che porto avanti da tempo)
emergano nel mercato italiano (idem per eVGA, Foxconn, e molti altri ecc.) spesso e volentieri superiori ai 4 marchi in croce che nei e-tailer si trovano i soliti brand.

SuperTalent, Buffalo sono ottimi prodotti (da quanto leggevo anche sul comparto RAM DDR3 in altro articolo). Più scelta = Miglior acquisto.
John2206 Ottobre 2009, 18:10 #3
Mmmh... prevedo che nel 2010 un SSD entrerà nel timeline prima del previsto...
CountDown_006 Ottobre 2009, 18:30 #4
Peccato che non si sappia nulla sul controller, comunque un access time di 1 ms, per un SSD, è tutt'altro che eccezionale. Boh, vedremo i benchmark cosa diranno...
masty_<306 Ottobre 2009, 18:51 #5
tra qualche anno rideremo pensando che usavamo dei piatti magnetici come memorie?
CUBIC8406 Ottobre 2009, 19:24 #6
Prima di commentare voglio vedere qualche benchmark

Originariamente inviato da: masty_<
tra qualche anno rideremo pensando che usavamo dei piatti magnetici come memorie?


Probabilmente si
annunziatoco06 Ottobre 2009, 19:31 #7
io rido gia ora
nudo_conlemani_inTasca06 Ottobre 2009, 19:47 #8
io ridevo già prima.. figurati.
fano06 Ottobre 2009, 21:02 #9
Io rido da 10 anni
mika48006 Ottobre 2009, 21:26 #10

....

Io ridero' quando costeranno come un hdd di adesso...
ricordate i crt e gli lcd....ora gli schermi piatti ce li tirano dietro...
e prima o poi sara' lo stesso con gli ssd...
aspettate e abbiate fede...
in 10 anni mi si e' rotta solo un elettronica di un hdd,quindi l'ansia non mi prende!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^