Prezzi in picchiata degli SSD: dimezzati nel corso dell'ultimo anno

Prezzi in picchiata degli SSD: dimezzati nel corso dell'ultimo anno

I Solid State Drive, inizialmente dei prodotti di elite e dai prezzi molto elevati, stanno diventando sempre più abbordabili in termini di costo, come testimonia una recente indagine

di pubblicata il , alle 09:12 nel canale Storage
 

Ripensando agli esordi degli SSD nel mercato più generalista è impossibile non ricordare due cose, ovvero le prestazioni di gran lunga superiori rispetto alle soluzioni tradizionali e i prezzi a dir poco proibitivi. La situazione, con il tempo, ha visto i prezzi calare vistosamente, fino alla situazione attuale attentamente fotografata da TechReport:

SSD

Da notare come i prezzi al dettaglio di alcuni modelli siano scesi sotto la soglia di 1 Dollaro USA per GB, a volte abbondantemente come per l'apprezzato modello Crucial m4. Fatta eccezione per alcuni dei modelli Intel più recenti (che si collocano oltre i 2 Dollari USA per GB), il trend generale vede la quasi totalità delle unità SSD posizionarsi al di sotto di 1,5 Dollari /GB, a riprova di un grande interesse dei produttori a far decollare seriamente questo mercato.

A contribuire a un crollo di questo tipo è stata anche la sfortuna che ha colpito gli hard disk tradizionali, la cui produzione è stata messa in scacco, nel corso dell'anno passato, dalle alluvioni in Thailandia, proprio laddove si trovano i maggiori centri produttivi. Questo ha portato i produttori di NAND Flash a spingere sull'acceleratore, rafforzando le linee produttive e facendole lavorare al massimo, vuoi per soddisfare una domanda di storage inattesa, vuoi per sfruttare la situazione a proprio vantaggio.

La conseguenza diretta è stata una grandissima produzione di chip NAND Flash, un aumento generale dell'efficienza produttiva e il conseguente calo di prezzo al dettaglio di SSD e simili. Una buona notizia per gli appassionati, dunque, che sono messi nelle condizioni di pensare seriamente al grande salto in termini di sottosistema storage.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jocker199325 Giugno 2012, 09:25 #1
Fino a che non si allagheranno le fabbriche degli SSD :/
AceGranger25 Giugno 2012, 09:39 #2
Originariamente inviato da: jocker1993
Fino a che non si allagheranno le fabbriche degli SSD :/


la situazione degli SSD è differente, le industrie sono delocalizzate in piu parti del mondo, le fabbriche di HDD e componenti terzi erano per la maggiorparte nai luoghi dell'alluvione.


"Da notare come i prezzi al dettaglio di alcuni modelli siano scesi sotto la soglia di 1 Dollaro USA per GB, a volte abbondantemente come per l'apprezzato modello Crucial m4"

caso piu unico che raro dove praticamente uno dei migliori sia anche unoi di quelli che costi di meno...
gd350turbo25 Giugno 2012, 09:40 #3
Eheheh più che altro visti i risultati che hanno ottenuto e che ottengono con gli HDD, che non la facciano apposta !!!

Attualmente se non ho necessità di particolare spazio, se devo scegliere tra un 320/500 hdd ed un 64 ssd, scelgo il secondo !
Mparlav25 Giugno 2012, 09:50 #4
Fortuna vuole che le nand le facciano in luoghi piuttosto lontani tra di loro, ciò non toglie che possano avvenire fenomeni simili a quello di Elpida per le dram.

Parlando di Crucial, l'andamento prezzi, depurati dalle settimane di debutto e fine fornitura:
C300 256GB - 34nm - febbraio 2010 (560 euro) - luglio 2011 EOL (275 euro)

M4 256GB - 25nm - maggio 2011 (360 euro) - giugno 2012 (185 euro)

Nel Q3 debutteranno le nand IMFT (Intel/Micron) a 20nm, quindi un 256GB dovrebbe partire dai 200 euro o giù di lì, e continuare il trend.
FirePrince25 Giugno 2012, 10:24 #5
Ricordo ancora le discussioni di qualche anno fa con un amico che era convinto che gli SSD non avrebbero MAI preso il posto degli HD, che sarebbero stati sempre MOLTO più convenienti. Visto il trend direi che non c'è dubbio alcuno che gli HD si estingueranno, se non per applicazioni davvero specifiche...
marchigiano25 Giugno 2012, 10:39 #6
beh adesso non esageriamo... prendi un 2TB SSD poi vediamo quale conviene

poi le fabbriche di HD le stanno ripristinando, tra un po i prezzi inizieranno a scendere di nuovo e dovrebbero introdurre tagli ancora più capienti...

ciò non toglie che un paio di M4 in raid0 me li prenderei volentieri vediamo se resisto...
Doraneko25 Giugno 2012, 10:51 #7
Originariamente inviato da: FirePrince
Ricordo ancora le discussioni di qualche anno fa con un amico che era convinto che gli SSD non avrebbero MAI preso il posto degli HD, che sarebbero stati sempre MOLTO più convenienti. Visto il trend direi che non c'è dubbio alcuno che gli HD si estingueranno, se non per applicazioni davvero specifiche...


Dire che si estingueranno mi pare eccessivo!
Gli HD tradizionali costano molto meno quando si tratta di grandi dimensioni.
Tra l'altro gli HDD hanno ancora un discreto margine di evoluzione secondo me.
Ti ricordi per esempio il perpendicular recording?Se dovessero uscirsene con un'altra trovata del genere penso che ci ritroveremo con HDD di dimensioni inarrivabili per gli SSD...almeno in ambito domestico e del "ragionevole" dal punto di vista economico.
Mparlav25 Giugno 2012, 10:52 #8
C'è chi ha bisogno del furgone e chi riesce a far tutto con le cabrio 2 posti, che adesso stanno diventano 4 posti: alcuni riescono a comprarli ed ad utilizzarli entrambi fruttuosamente a seconda delle necessità
roccia123425 Giugno 2012, 10:58 #9
Originariamente inviato da: FirePrince
Ricordo ancora le discussioni di qualche anno fa con un amico che era convinto che gli SSD non avrebbero MAI preso il posto degli HD, che sarebbero stati sempre MOLTO più convenienti. Visto il trend direi che non c'è dubbio alcuno che gli HD si estingueranno, se non per applicazioni davvero specifiche...


Finchè la differenza di prezzo al gb sarà così elevata, gli hdd meccanici non si estingueranno.

Anche oggi, fare storage su SSD è impensabile per via dei costi (a meno di avere il portafogli davvero gonfio e voler buttare via soldi). Con quello che spendi per arrivare ad 1TB di SSD, puoi farti 6/8tb in raid 1 con hdd meccanici e forse ti avanza anche qualche soldo.

Riparleremo della morte degli hdd meccanici quando ci saranno SSD da x TB venduti a circa lo stesso prezzo dei dischi meccanici da x TB. E per storage, andrebbero benissimo anche unità da 150-200 MB/s, non servono dischi su pci-ex da 2000 MB/s e 390478873247984780787690435873 IOPS
diablos325 Giugno 2012, 11:14 #10

Opioni su SSD Ocz Agility 3

Gli SSD Ocz Agility 3 sono buoni? Vanno bene come prestazioni?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^