Nuovi Solid State Drive M-Class e S-Class da Imation

Nuovi Solid State Drive M-Class e S-Class da Imation

Imation presenta anche nel mercato italiano i dischi Class-M e Class-S

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:56 nel canale Storage
 

Imation


Presentate da Imation due nuove famiglie di Solid State Drive sotto i nomi di M-Class e S-Class, disponibili nei tagli da 32GB. a 128GB (256Gb e 512GB entro fine anno) ed in due form factor, 2,5" e 3,5". La serie M nasce per soddisfare le esigenze tipiche del mondo desktop casalingo, utilizza chip di tipo MLC, Multi Level Cell e sarà venduto a partire da 155 Euro IVA inclusa nel taglio da 32GB.

Del tutto differente il target di utilizzo dei modelli appartenenti alla serie S, che utilizza i più costosi e performanti chip SLC. Siamo di fronte ad una famiglia di dischi ad elevate prestazioni destinati al mondo server, le cui prestazioni dovrebbero essere di gran lunga superiori a quelle dei modelli della famiglia M citata in precedenza. Prezzi a partire da 665 Euro IVA inclusa per il taglio da 32GB.

Siamo costretti ad usare il condizionale per quanto riguarda le prestazioni, poiché né il comunicato stampa né il sito ufficiale parlano delle prestazioni relative ai dischi appena descritti. Una scelta che lascia abbastanza perplessi; siamo dell'opinione che la gente difficilmente spenderà più di 600 Euro per un disco che, a detta del produttore, vanta "prestazioni superiori ed elevata efficienza energetica". Nessuna menzione anche riguardo al controller utilizzato. Sarà nostra premura aggiornarvi tramite news qualora riuscissimo a recuperare informazioni utili.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GByTe8715 Aprile 2009, 09:08 #1
Occhio al "Prezzi a partire da 665 Euro IVA inclusa per il twglio da 32GB."

Ogni produttore sforna i suoi ssd... ciò è bene
PoW3r15 Aprile 2009, 09:13 #2
però i prezzi sono ancora troppo elevati... e questo è un male! :S
max847215 Aprile 2009, 09:14 #3
Ma quasi 700 euro per il 32Gb sembrano abbastanza esagerati. L'equivalente Intel costa la metà...
maurilio96815 Aprile 2009, 09:24 #4
prezzi ancora troppo alti, speriamo che la concorrenza li faccia scendere.
demon7715 Aprile 2009, 09:32 #5
Azzo.. 665 per 32 giga è salato forte..
Io ho una mezza idea di mettere ne prossimo pc un SSD da 64 giga solo per il sistema ed i programmi ma devo attendere tempi migliori!
3nto8615 Aprile 2009, 09:35 #6
ormai un pò tutti propongono le proprie soluzione ssd..fra un pò m ci metto anch'io!
Fra un annetto avremo i primi ssd a prezzi ragionevoli..
atomo3715 Aprile 2009, 09:52 #7
se non altro non c'è giorno senza almeno una news sugli ssd, ora si sbrigassero anche a far scendere i prezzi però
grogdunn15 Aprile 2009, 10:04 #8
Originariamente inviato da: demon77
Azzo.. 665 per 32 giga è salato forte..
Io ho una mezza idea di mettere ne prossimo pc un SSD da 64 giga solo per il sistema ed i programmi ma devo attendere tempi migliori!


quello per server costa 600 euri... quello per "casa" costa 150... ancora tanti per 32Gb ma sempre più abbordabili... poi vediamo con la concorrenza verso fine anno secondo me ci potremo fare un pensierino... (io vorrei buttare via il mio hd del portatile... che dalle info che ho appreso è una ciofeca... tipo 4000 (e qualocsa) rpm e un transfer rate infimo e schifoso)
ciccio8615 Aprile 2009, 10:09 #9
bhe... il prezzo è di 1/5 se si sceglie la linea M-Class, e comunque la linea S-Class è destinata ad applicazioni server (quella che costa oltre i 600,00€). Quindi se qualcuno vuole farci un pensierino, prende un M-Class da 32GB a 155,00€.
Certamente una soluzione SSD non è adatta a grossi storage (dato il rapporto €/GB), quindi un SSD da 32GB lo vedo solo in configurazioni Raid 0 (maragi 2 dischi) per Workstation.

Per i "comuni mortali", possiamo anche usare 2 drive classici da 320GB o da 500GB, con una spesa comparabile, ma con prestazioni inferiori.
Severnaya15 Aprile 2009, 10:20 #10
vabè che per ogni tecnologia nuovi si sono visti prezzi osceni i primi tempi


ma se questi sono i prezzi per i primi imation (giusto?) la strada è tutta in salita

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^