Niente alimentazione esterna per periferiche eSATA

Niente alimentazione esterna per periferiche eSATA

I dispositivi External Serial ATA prodotti da metà 2008 non richiederanno più un connettore di alimentazione dedicato

di pubblicata il , alle 17:12 nel canale Storage
 

I dispositivi eSATA, o External Serial ATA, permettono di espandere le potenzialità di archiviazione di un PC desktop collegando a quest'ultimo un hard disk SATA gestito direttamente dall'esterno dello chassis. Connettori di questo tipo sono da tempo stati integrati all'interno delle schede madri disponibili in commercio, ma faticano a diffondersi dispositivi di questo tipo tra il vasto pubblico.

Alla base la necessità di fornire ai dispositivi eSATA anche un secondo tipo di connessione, responsabile dell'alimentazione. In alcuni casi i produttori di dispositivi eSATA come hard disk esterni hanno utilizzato un connettore di alimentazione USB, da collegare al sistema così da garantire il corretto funzionamento del sistema.

La Serial ATA International Organization, consorzio che ha sviluppato lo standard SATA, ha creato un aggiornamento delle specifiche eSATA che prevede un'alimentazione diretta dei dispositivi utilizzando il connettore per il trasferimento dei dati, superando quindi la necessità di avere una connessione dedicata per l'alimentazione. Le nuove specifiche sono disponibili online a questo indirizzo.

Le specifiche dovrebbero portare ad una disponibilità di prodotti Power Over eSATA a partire dalla seconda metà del 2008; i connettori saranno ovviamente compatibili meccanicamente ed elettricamente con i dispositivi eSATA già in commercio, portando ad una auspicata maggiore diffusione di queste periferiche sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
v1nline16 Gennaio 2008, 17:16 #1
finalmente!!
Dexther16 Gennaio 2008, 17:18 #2
adesso si che ha un senso!
maxim1717116 Gennaio 2008, 17:24 #3
non potevano farlo prima?
Faster_Fox16 Gennaio 2008, 17:24 #4
bello!!
Faustinho DaSilva16 Gennaio 2008, 17:29 #5
era ora!!
palmy16 Gennaio 2008, 17:30 #6
Pensarci prima no?!

Ho appena comperato disco esterno eSATA e express card eSATA
Che sfiga!
titomax8216 Gennaio 2008, 17:35 #7
forse sarà solo per hd 2,5"....
kralin16 Gennaio 2008, 17:47 #8
ma posso attaccarli alla esata che già ho o devo cambiare pure pc/scheda madre per uno con le nuove specifiche?
grifis8716 Gennaio 2008, 17:58 #9
ottima notizia....aspettavo proprio questo per l'acquisto XD
MuadDibb16 Gennaio 2008, 18:30 #10
A sto punto leviamo dagli Harddisk l'USB e lasciamolo per tutto il resto... anche se sta uscendo l'USB 3.0! Mi sembra che si vanno un po' a sovrapporre... tipo com'e' stato con la Fireware!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^