Pinnacle Studio MovieBox USB e Studio MovieBox DV

Pinnacle Studio MovieBox USB e Studio MovieBox DV

Studio MovieBox USB e Studio MovieBox DV, le nuove soluzioni di Pinnacle per semplificare l'editing video.

di pubblicata il , alle 09:26 nel canale Schede Video
 
Studio MovieBox USB è la soluzione esterna per acquisire da fonti analogiche (quali per esempio videocamere, videoregistratori, ricevitori satellitari, lettori DVD), montare e riversare i filmati video su VHS, S-VHS o CD/DVD.

Studio MovieBox USB permette di importare immediatamente filmati in alta risoluzione a un'ottima qualità di registrazione, grazie alla compatibilità con il nuovo standard USB Hi-Speed (che beneficia della larga banda passante USB 2.0, con transfer rate di 15 Mbits/secondo), che garantisce le prestazioni più elevate durante le fasi di acquisizione.

Nome immagine


"Studio MovieBox USB è la soluzione ideale per i videoamatori alle prime armi e che intendono effettuare video editing in maniera semplice, senza dover ricorrere a fastidiose installazioni sul proprio PC", commenta Hans Restini, Country Manager di Pinnacle Systems Italia. "Milioni di consumatori in Europa possiedono numerosi nastri analogici a casa propria videocassette VHS o Super 8), registrati con videocamere o videoregistratori analogici. Dopo aver editato ed arricchito i loro filmati con le numerose funzioni del software Studio 8, incluso nella confezione di MovieBox USB, potranno in seguito riversarli in alta risoluzione su CD o DVD, oppure nuovamente su VHS e S-VHS".

Studio MovieBox DV è la soluzione esterna per acquisire da fonti DV e AV (videocamere DV...), montare e riversare i filmati video su supporto ottico CD e DVD o su nastro DV e VHS / S-VHS.

Nome immagine


Da collegare al computer utilizzando la veloce porta FireWire, Studio MovieBox DV è la soluzione ideale per coloro che hanno già sperimentato i vantaggi dell'editing video in formato DV e che desiderano avere la medesima opportunità anche con il formato analogico. Oltre che utilizzare la porta standard FireWire / IEE1394 per connettere videocamere DV, grazie a Studio Moviebox DV i consumatori sono in grado ora di importare ed esportare filmati anche in formato analogico, pur mantenendo un'elevata qualità di acquisizione sul proprio PC.
Grazie a questa soluzione è ora possibile importare filmati da fonti analogiche e digitali utilizzando un solo e comodo strumento di acquisizione e conversione.

Con Studio MovieBox DV viene anche fornito il software Studio 8, attraverso cui è possibile effettuare il montaggio dei propri filmati in modo semplice e rapido. Una recensione dettagliata circa Sudio 8 è disponibile qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maddoctor24 Febbraio 2003, 10:26 #1

USB 2.0 15Mbit/s

Ero convinto fosse l' USB1.0 ad avere 15Mbit/s (ovvero circa 1.5Mbyte/s). Forse mi sbaglio !!!!
WhiteParty24 Febbraio 2003, 10:35 #2

Infatti è un errore di Boneschi

La versione 1.1 del bus aveva una velocità massima (teorica) di trasmissione dei dati a 12 Mbps. La nuova versione 2.0 permette di raggiungere una velocità max. (teorica) di 480 Mbps.



Gundam76624 Febbraio 2003, 11:19 #3
Oddio, in linea di principio Bonesci si è sbagliato, ma anche Maddoctor ha fatto un errore di calcolo.

Lo standard USB1.1 permette di raggiungere una velocità max. (teorica) di 12 Mbps (MegaBit al secondo) che equivale a 1.2 MBps (MegaByte al secondo)

[ricordo che 8Bit = 1Byte]

Percio lo standard USB2.0 permette di raggiungere una velocità max. (teorica) di 480 Mbps (MegaBit), ovvero 60MBps (MegaByte).

In linea di principio (e seguendo il mio ragionamento) per spostare un file da 650MB (un file grosso come un CD intero da 74 minuti per intenderci), accadrebbe che

USB1.1 = 650MB = 5200Mb (650MB x 8Bit = 5200MegaBit) = 433.3 Secondi (5200/12) = 7 minuti (circa)

USB2.0 = 650MB = 5200Mb (650MB x 8Bit = 5200MegaBit) = 10.8 Secondi (5200/480)

Chico

P.S. se ho detto cazzate non incazzatevi D
FA.Picard24 Febbraio 2003, 11:23 #4

Si ma...

Quanto costeranno queste scatoline magiche?
massidifi24 Febbraio 2003, 12:07 #5
scusate la mia ignoranza nel settore ma con questo gingillo posso collegare per esempio la mia "telecamera" o "videoregistratore" al computer senza avere una scheda video specifica per l'acquisizione video?
WhiteParty24 Febbraio 2003, 12:15 #6

X Massifidi

Nasce proprio con questo scopo questo gingillo: acquisire da fonti analogiche esterne (telecamera e/o videoregistratore), editare il filmato (titoli, animazioni, suoni, etc..) e infine riversare il tuo "film" su supporti digitali(CD/DVD) e/o analogiche (Vcr, nastro, etc.). Ovviamente hai sempre bisogno di un pc con una scheda video VGA normalissma. Anche una semplice Matrox G200 con 16 MB.
Maddoctor24 Febbraio 2003, 13:28 #7

X WhiteParty

Beh, detto da te sembra che l'USB 1.0 abbia come banda 15000 bit/s ovvere 1875 byte/s (15000/8). Quindi un errore nel riportare i dati l'hai fatto anche tu.

Poi come si faccia il calcolo preciso non lo so neppure io, io ho ipotizzato una divisione per 10 , che ad occhio sembra più corretta.

Se qualcuno può darci una mano nello spiegare il rapporto fra Mb/s e MB/s ci farebbe una grossa cortesia.

Ciao a tutti

cps13624 Febbraio 2003, 13:38 #8

computo da Mb/sec a MB/sec

diviso 8
WhiteParty24 Febbraio 2003, 15:27 #9

X Maddoctor

Dovresti sapere che in gergo informatico Mbps (con la "b" minuscola) sta per Megabit(per second); MBps (con "B"" maiuscola) sta per Megabyte (per second).
alexander.f25 Febbraio 2003, 08:44 #10

ma il formato di acquisizione??

non mi è chiara la cosa più importante.... ma in che formato acquisisce???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^