NV31M: dettagli sulla nuovo chip mobile di nVidia

NV31M: dettagli sulla nuovo chip mobile di nVidia

Atteso al debutto per il mese di marzo, in occasione del Cebit di Hannover, il chip NV31M si candida a diventare la prima soluzione notebook DirectX 9

di pubblicata il , alle 09:19 nel canale Schede Video
NVIDIA
 
Atteso al debutto per il mese di Marzo, in occasione del Cebit di Hannover, il chip NV31M si candida a diventare la prima soluzione notebook DirectX 9. Stando a varie informazioni non ufficiali i primi chip NV31M sono stati taped out dalla fonderia a Novembre, pertanto è presumibile che in questo momento il chip sia stato completamente finalizzato e in piena produzione.

La frequenza di lavoro del chip dovrebbe essere di 250 Mhz, mentre per la memoria video si parla di moduli DDR operanti a 500 Mhz di clock. La complessità del chip dovrebbe richiedere un PCB a 10 strati, fattore che influenzerà il costo di produzione e che sulla carta potrebbe rappresentare un problema per i produttori di notebook.

Il chip, derivato direttamente dall'architettura NV30, sarà compatibile via hardware con le API DirectX 9; per questo motivo integrerà supporto a Pixel Shader e Vertex Shader versioni 2.0.

Per lo stesso periodo si attende anche la nuova soluzione mobile di ATI, nome in codice M10, derivata dal chip R300 utilizzato per le schede Radeon 9500 e Radeon 9700. Al pari del chip NV31M, la nuova soluzione ATI avrà supporto hardware alle DirectX 9.

Fonte: The Inquirer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paul7112 Febbraio 2003, 10:12 #1

Bello!!

Con questi mostri nel notebook.. anche gli hardcore gamers potrebbero abbandonare i desktop... mi immagino un lan party con dei notebook ultrapompati.
Wonder12 Febbraio 2003, 10:22 #2
ahahah un altro chip che non vedra mai la luce ahahahahah bellissima. 10 strati...notebook ceh costeranno il 30 % in piu per via del chip video ahahahahah 2 barzellette in una news sola
joe4th12 Febbraio 2003, 10:25 #3
Esiste un modo per farsi dei laptop mettendo i
monitor LCD, le schede e i chipset che uno preferisce (geForce2go, ATI Mobile, etc) come si fa con i desktop?
Perché non c'è un mercato dei laptop assemblati
così come per i desktop?

checo12 Febbraio 2003, 10:26 #4
Originally posted by "Wonder"

ahahah un altro chip che non vedra mai la luce ahahahahah bellissima. 10 strati...notebook ceh costeranno il 30 % in piu per via del chip video ahahahahah 2 barzellette in una news sola


quale sarebbe l'altro chip che non vedrà la luce?

se intendi nv30 ultra, mi sa che è meglio che ti aggiorni al posto di ridere tanto :o
SeMi12 Febbraio 2003, 10:35 #5
Originally posted by "Wonder"

ahahah un altro chip che non vedra mai la luce ahahahahah bellissima. 10 strati...notebook ceh costeranno il 30 % in piu per via del chip video ahahahahah 2 barzellette in una news sola



un commento più costruttivo no ??
alex1012 Febbraio 2003, 10:53 #6
Dopotutto Wonder ha ragione a riderci su, chiunque con un po' di obbiettività non può che pensarla allo stesso modo, invece di far scendere i prezzi li fanno aumentare per portare su un notebook qualcosa che francamente non penso sia così fondamentale, per giocare non uso certo il notebook sul treno o no?
Wonder12 Febbraio 2003, 11:09 #7
francamente rido di ogni cosa che dica invidia ora come ora, perdonatemi se sono cosi scettico, ahahahahah
E poi mi sembrava abbastanza ovvio che stessi scherzando. FOrse dovevo farcire il messaggio di faccine
luckye12 Febbraio 2003, 11:14 #8
Si ma più che altro le batetrie dureranno 5,3 minuti con il chip a regime.....
luckye12 Febbraio 2003, 11:17 #9
La geforce Fx ha guadagnato il 46% tra i driver rilasciati con la scheda inizialmente e quelli attuali !!!! Incredibile..... (3D2k3)
Gyxx12 Febbraio 2003, 11:28 #10
Io mi domando che razza di sistema di raffreddamento dovranno integrare nei notebook + che altro ... Recentemente ( a Natale) ho toccato un portatile (mi pare Fuj/siem) equipaggiato con ati 9000 mobile (se non ho capito male e se non avevano attaccato lo sticker sbagliato) e dopo poco la plastica della parte inferiore era caldissima .... e c'era in esecuzione solo un demo automatico dell' omo ragnolo ... non mi pare che soluzioni del genere si coniughino molto bene con i portatili .... mi immagino che se fai girare aquanox magari lo sfrutti anke x le grigliate ..... Figuriamoci su di un portatile con un chippino derivato dall ' N30 .... e magari d'estate .....

MBOH !!!

Ma se si mettessero a fare uno speedstep anche x le gpu forse sarebbe meglio invece che darci dei chip da portatile x cui serve portarsi dietro iul gruppo elettrogeno e il condizionatore ...

Mah ! oggi son polemico !

Ciao Gyxx

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^