Nuove GPU NVIDIA della famiglia Quadro

Nuove GPU NVIDIA della famiglia Quadro

4 nuove schede video NVIDIA per applicazioni professionali appartenenti alla famiglia Quadro, una delle quali utilizza connessione PCI Express 1x

di pubblicata il , alle 11:56 nel canale Schede Video
NVIDIAQuadro
 

NVIDIA ha annunciato la disponibilità di 4 nuove schede video della famiglia Quadro, destinate all'utilizzo in sistemi workstation Open GL dal costo non particolarmente sostenuto. Parliamo delle soluzioni Quadro FX 370, Quadro NVS 290, Quadro FX 570 e Quadro FX 1700, proposte con prezzi variabili tra 129 dollari a 699 dollari.

La scheda Quadro FX 370, proposta a 99 dollari di prezzo medio ufficiale, integra 256 Mbytes di memoria video e viene indirizzata quale soluzione per applicazioni grafiche 3D professionali di fascia entry level. Il modello Quadro NVS 290, sempre con 256 Mbytes di memoria video e con un prezzo di 149 dollari USA, è indirizzato al segmento dei sistemi multimonitor in quanto fornisce due connettori DVI single link; la particolarità di questa scheda è quella di essere fornibile anche in versione con connessione PCI Express 1x.

quadro_fx_pciexpress_1x.jpg (26636 bytes)
NVIDIA Quadro NVS 290

La terza scheda, Quadro FX 570, è abbinata a una dotazione di memoria video di 256 Mbytes, con un prezzo ufficiale indicativo di 199 dollari USA. A chiudere il modello Quadro FX 1700, con 512 Mbytes di memoria video e un prezzo indicativo di 699 dollari USA. Le schede Quadro FX 370, Quadro FX 570 e Quadro FX 1700 sono tutte basate su architettura G84, con differenze date dall'ampiezza del bus memoria e dalla dotazione di memoria video, oltre che dalle frequenze di funzionamento.

Tutte queste schede, grazie all'architettura a shader unificati sulle quali sono basate, è compatibile con Cuda e possono quindi essere utilizzate per applicazioni di calcolo GPGPU, con le quali cioè si utilizza la potenza di elaborazione della GPU per eseguire calcoli non legati ad elaborazioni grafiche tradizionali ma general purpose.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
METATHRON13 Settembre 2007, 12:04 #1

QUANDO LA 3600FX?

ma quando arriva la sostituta della quadro fx 3500? non capisco perchè quest'anno non aggiornino anche questo modello....
DevilsAdvocate13 Settembre 2007, 12:20 #2
La foto non torna, se quella è la NVS 290 perchè ha un solo connettore quando
dite che la peculiarità di questo modello è di averne 2???
SoulSpirit13 Settembre 2007, 14:04 #3
...proposte con prezzi variabili tra 129 dollari a 699 dollari
...
La scheda Quadro FX 370, proposta a 99 dollari


Piccola incongruenza.

...la particolarità di questa scheda è quella di essere fornibile anche in versione con connessione PCI Express 1x.


Ok, ma non e' molto interessante sapere che puo' essere fornibile in PCI-E 1x visto che noi lettori non siamo produttori; e' piu' interessante sapere che puo' essere fruibile in quella particolare versione.
josefor13 Settembre 2007, 14:12 #4
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
La foto non torna, se quella è la NVS 290 perchè ha un solo connettore quando
dite che la peculiarità di questo modello è di averne 2???


Credo che con una sola DVI ed un cavo speciale ci coleghi i 2 monitor, la Quadro NVS 440 che ha 2 DVI simili gestisce 4 monitor.
zago13 Settembre 2007, 14:15 #5
scusate ma dato che vista nn supporta più le opengl se nn emulate sotto directX

queste schede ottimizzate opengl avranno ancora mercato quando l'XP nn esisterà più?

o finalmente passeremo tutti a linux?
Marci13 Settembre 2007, 14:29 #6
certo, se per linux esistessero i software che io uso; purtroppo 3dstudio Max, vray e Rhino vanno solo su Windows quindi niente Vista e niente Linux(e pure neinte Mac)
Bellaz8913 Settembre 2007, 14:35 #7
X zago

da quanto ho capito MS non fornisce più la libreria per far funzionare le opengl non accellerate, mentre i produtori di schede video possono impacchettare nel loro driver la suddetta libreria per far si che questa sia accellerata.

Le opengl non possono essere snobbate, visto che nella grafica professionale (non solo nella modellazione N.d) sono ancora Il punto di riferimento.
Wilfrick13 Settembre 2007, 15:34 #8
Non so ora, ma qualche tempo fa anche alcuni giochi erano in OGL e Vista non le ha più adesso? (indipendentemente dalla scheda che si ha).
Cmq io avevo visto dei giochi in OGL che con una quandro schizzavano il doppio che con una Gforce, quindi le quadro non è che vadano bene solo per la grafica professionale ma se proprio uno vuole vanno benissimo anche con qualche gioco.
Opteranium13 Settembre 2007, 16:48 #9

configurazione pc per grafica 2d/3d

innanzitutto buongiorno!

secondo voi, come vi sembra questo assetto per un computer da metterci sopra autocad e simili?
Dovrebbe essere un modello "base", diciamo, ma dall' aria professionale, con roba di qualità ma senza spenderci troppi zeri..

- core 2 duo e6550
- gigabyte ga-p35-ds3r
- quadro fx 570 (visto che è uscita ora, costa poco e sembra molto promettente..)
- 3 gb ram kingston pc2-5300
- western digital caviar se16 wd3200 aaks
- benq fp222wa
- case thermaltake matrix vd2000 bns
- antec truepower trio 550

totale 1200-1300 €

che dite? Il prezzo è bene che non superi quella cifra, anzi meglio meno se possibile.
A me sembra un insieme piuttosto equilibrato e dovrebbe frullare piuttosto bene.
Avete consigli, idee, suggerimenti? danke!
Luposardo13 Settembre 2007, 17:02 #10
Ma per avere una quadro di fascia così bassa a quel prezzo non è meglio considerare una non quadro che probabilmente avrà almeno le stesse prestazioni se non di più? io non mi trovo affatto male con una x1650 e 512mb video, pagata 100 euro, vado tranquillo con cinema 4D.. anche se non ho mai provato una quadro....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^