Il CEO di NVIDIA interviene sulla questione GeForce GTX 970

Il CEO di NVIDIA interviene sulla questione GeForce GTX 970

E' Jen-Hsun Huang, carismatico amministratore delegato di NVIDIA, a cercare di mettere la parola fine sulla questione legata alle specifiche tecniche delle schede video GeForce GTX 970 che ha caratterizzato le ultime settimane

di pubblicata il , alle 18:23 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Con un post sul blog ufficiale di NVIDIA è il CEO dell'azienda, Jen-Hsun Huang, a fornire una posizione ufficiale dell'azienda su quanto accaduto nelle scorse settimane con riferimento alle specifiche tecniche delle schede GeForce GTX 970.

Di fatto viene confermato quanto indicato dall'azienda sin dall'origine: le specifiche tecniche di GeForce GTX 970 non sono state correttamente indicate al technical marketing interno dell'azienda e da questo sono derivate le informazioni non corrette fornite a chi ha testato la scheda al lancio, oltre che ai partner.

Da quando la notizia è diventata pubblica NVIDIA ha avviato una procedura di revisione interna per capire quale fosse il problema di comunicazione interno, fornendo alla stampa informazioni precise sulle caratteristiche tecniche corrette di queste schede. Tutti i dettagli sono riportati in questa notizia.

Anche se non dicendolo direttamente, Jen-Hsun Huang sembra volersi scusare a nome dell'azienda per quanto avvenuto in queste settimane. Tendiamo a credere che a questa informazione non corretta NVIDIA sia giunta in modo casuale e non pianificato a priori: la conseguenza è quella di un danno di immagine che si è rivelato essere non di poco conto.

Basterà questo a placare gli animi dei possessori di queste schede che si sono sentiti traditi da NVIDIA, e che vorranno partecipare alla class action aperta nei giorni scorsi in nord America? Vedremo come questa vicenda evolverà nel corso delle prossime settimane. E' indubbio che il finale del messaggio di Jen-Hsun Huang sia molto chiaro:

This new feature of Maxwell should have been clearly detailed from the beginning.
We won’t let this happen again. We’ll do a better job next time.

Le leggende sulle sfuriate di cui è capace il CEO di NVIDIA in meeting interni all'azienda, quando qualcosa non è andato per il verso giusto, tornano alla mente in modo chiaro e ci si domanda quante teste siano cadute, speriamo solo metaforicamente, nella sede dell'azienda a Santa Clara.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OptimusAl24 Febbraio 2015, 19:03 #1
e se ne sono accorti in buona fede dopo 4 mesi e migliaia di recensioni
Max_R24 Febbraio 2015, 19:08 #2
Come al solito si cerca un capro espiatorio a cui fare cadere la testa, come se non fossero tutti al corrente della manovra. Prima tentano in tutti i modi di occultare la faccenda ed ora questo.
michelgaetano24 Febbraio 2015, 19:11 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Tendiamo a credere che a questa informazione non corretta NVIDIA sia giunta in modo casuale e non pianificato a priori: la conseguenza è quella di un danno di immagine che si è rivelato essere non di poco conto.


Questo lo ha già detto Nvidia, ma il problema non è lì.

Il problema semmai è nel dare a credere alla gente ora che neanche un solo ingegnere di Santa Clara abbia letto mezza recensione di Maxwell, e abbia di conseguenza detto "Aspetta, le specifiche sono diverse... E aspetta ancora, la VRAM funziona diversamente sulla 970..."?

'cca nisciun' è fess" diceva il caro Totò...

Mi pare solo un mucchio di banalità sinceramente sottolineare che "non lo avrebbero mai fatto per il danno d'immagine", è scontato e vale per qualsiasi azienda. Cosa si sta aggiungendo qui?
Il problema è, come detto, che fatta la frittata (comunicato male internamente tra i team), la strategia è diventata appunto il non far emergere la cosa, sotterrare il tutto.
Questo perché al momento solo in configurazioni spintissime il problema emerge, e quando settaggi del genere saranno la norma la 970 sarà obsoleta e non fregherà a nessuno. Purtroppo per il team di marking la gente se ne è accorta.

In via del tutto personale, trovo poi patetico il "volevamo solo creare la migliore GPU per te (cliente)" di Jen-Hsun.
Sì, perché tutto quello che la gente che compra VGA di fascia alta chiedeva era di avere 1/8 di ram funzionante a velocità castrata e voleva essere mentita a riguardo...
La migliore VGA per l'utente è quella che ha 4 GB e basta, senza magagne varie. Se non puoi raggiungerli, lo metti in chiaro. E se sbagli nel metterlo in chiaro, non lo tieni per te. Fine.

Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Anche se non dicendolo direttamente, Jen-Hsun Huang sembra volersi scusare a nome dell'azienda per quanto avvenuto in queste settimane.


Redazione: ma se non si è scusato, perché farne le veci e scrivere questo?
[K]iT[o]24 Febbraio 2015, 19:22 #4
Bah l'unica scusa che possono fornire al mercato è scalare 100$ dal costo della scheda, ma vedo che non ne hanno minimamente intenzione, quindi possono tenersela
giubox36024 Febbraio 2015, 19:29 #5
aridaglie..i grandi affaristi da forum.....la gtx 970 ha un prezzo ben collocato nel mercato attuale se la volete costa così, quando usciranno schede più performanti calerà di prezzo come è sempre avvenuto.
Per il discorso delle specifice indicate male invece avete ragione al 100% però la scheda viaggia eccome
Max_R24 Febbraio 2015, 19:31 #6
Originariamente inviato da: [K]iT[o]
Bah l'unica scusa che possono fornire al mercato è scalare 100$ dal costo della scheda, ma vedo che non ne hanno minimamente intenzione, quindi possono tenersela


La scheda vale quel che vale e prima di favorire chi la vorrebbe acquistare ora, dovrebbero sistemare chi l'ha già comprata. A loro è stato fatto un torto.
*aLe24 Febbraio 2015, 19:35 #7
Se sono troll come si deve, la sconteranno del 12,5% (a buon intenditor... )
calabar24 Febbraio 2015, 19:35 #8
Originariamente inviato da: Articolo
Tendiamo a credere che a questa informazione non corretta NVIDIA sia giunta in modo casuale e non pianificato a priori

LOL cioè, ma... siete seri?
Italia 124 Febbraio 2015, 19:59 #9
Quanto danni fanno 8 rops, 256k di cache e 32GB/s di banda passante !! Le recensioni fatte come mai non si erano accorte che qualcosa non quadrava ? Avevano per caso gia i risultati insieme ad un'assegno ?
Sh0K24 Febbraio 2015, 20:41 #10
Peccato, io speravo che si scusasse offrendo almeno un codice steam di uno degli ultimi giochi usciti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^