GeForce GTX 570 non standard da Gainward

GeForce GTX 570 non standard da Gainward

Con il modello GTX 570 Phantom Gainward propone una prima variante al reference design di NVIDIA, sia in termini di sistema di raffreddamento sia di frequenze di clock

di pubblicata il , alle 11:39 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForceGainward
 

Gainward ha sviluppato una nuova scheda video basata su GPU NVIDIA GeForce GTX 570, caratterizzata da design non standard per quanto concerne il sistema di raffreddamento oltre che per le frequenze di clock di GPU e CPU.

gainward_570_phantom_1.jpg (50896 bytes)

La scelta di Gainward per questa scheda, modello GTX 570 Phantom, è stata quella di utilizzare un sistema di dissipazione che ricopre completamente la parte superiore della scheda, estendendosi per un ingombro complessivo che sembra dalle immagini essere leggermente superiore ai tradizionali 2 slot. A trasferire il calore dalla GPU provvedono ben 6 heatpipes, ben visibili nell'immagine.

gainward_570_phantom_2.jpg (41248 bytes)

Nella parte posteriore possiamo osservare la presenza di un connettore di alimentazione a 6 pin affiancato da uno a 8 pin; di default le schede basate su GPU NVIDIA GeForce GTX 570 utilizzano due connettori PCI Express a 6 pin, pertanto l'approccio di Gainward sembra lasciare spazio a interventi in overclock più spinti di quanto possibile con il reference design NVIDIA.

gainward_570_phantom_3.jpg (37908 bytes)

Osservando orizzontalmente la scheda è possibile notare le 3 ventole di raffreddamento che sono inglobate tra PCB e radiatore; da questo il nome scelto per la scheda, Phantom, in quanto le ventole non risultano essere direttamente visibili dall'esterno.

Grazie al particolare sistema di raffreddamento Gainward è intervenuta con un overclock di default della GPU, portata a 750 MHz contro i 732 MHz di defaulr per soluzioni di questo tipo. I 1.280 Mbytes di memoria video sono abbinati a bus da 320 bit di ampiezza, con moduli GDDR5 portati a 3.900 MHz contro i 3.800 MHz di default.

Fonte: ocau.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb021 Dicembre 2010, 11:46 #1
gia mi immagino che divertimento sarà pulirla
marcy198721 Dicembre 2010, 11:49 #2
LOL dalla seconda foto sembra che abbia un radiatore da 360 appiccicato sopra
Lino P21 Dicembre 2010, 12:11 #3
Originariamente inviato da: Tedturb0
gia mi immagino che divertimento sarà pulirla


già
supertigrotto21 Dicembre 2010, 12:11 #4

non male come idea

basta che si possa smontare facilmente il radiatore per pulirla,sennò......ahi ahi ahi,son dolori!
fbrbartoli21 Dicembre 2010, 12:22 #5
bellissima anche se prediligo i modelli che buttano l'aria fuori.
Già la vedo sul prossimo progetto mdpc di Nils e company.
Per la polvere basta soffiarci sopra. Ve lo dice uno che ha una gtx275 con t-rad2 quindi design simile...
fbrbartoli21 Dicembre 2010, 12:33 #6
poi scusate il doppio post ma la scheda andrà posizionata a faccia in giù con le ventole in estrazione...
kibo8721 Dicembre 2010, 12:53 #7
sempre belle le Gainwardcattive
PeGaz_00121 Dicembre 2010, 12:59 #8
bella ma .... :|
fpg_8721 Dicembre 2010, 13:07 #9
ma secondo voi le ventole aspirano dai radiatori verso la scheda, giusto?? francamente non capisco proprio!!
3DMark7921 Dicembre 2010, 13:11 #10
Originariamente inviato da: Tedturb0
gia mi immagino che divertimento sarà pulirla


Originariamente inviato da: Lino P
già


Originariamente inviato da: supertigrotto
basta che si possa smontare facilmente il radiatore per pulirla,sennò......ahi ahi ahi,son dolori!


Penso fare attenzione e usare un compressore d'aria come faccio io!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^