Arrivano sino a 4 le versioni di scheda GeForce GTX 1650 di NVIDIA?

Arrivano sino a 4 le versioni di scheda GeForce GTX 1650 di NVIDIA?

Il tool AIDA64 riporta informazioni di due nuove versioni di scheda GeForce GTX 1650: non cambiano le specifiche pur con chip alla base che sono diversi. Tutto questo per migliorare le rese produttive di NVIDIA?

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Arriveranno a ben 4 le versioni di GPU NVIDIA GeForce GTX 1650 che il produttore americano renderà disponibili sul mercato. Alle due gà esistenti ora se ne affiancheranno altrettante, stando alle informazioni riportate dal tool AIDA64 nella propria più recente versione. Queste le note a corredo della release 6.25.5434 beta:

  • extended CPUID features (Protection Keys for Supervisor-Mode Pages)
  • physical CPU information for Intel Lakefield
  • Intel Processor Number detection for Atom C3336, C3338R, C3436L, C3558R, C3758R
  • Intel Processor Number detection for Core i5-7660X, 9300HF
  • Intel Processor Number detection for Core i7-9750HF
  • chipset information for AMD B550
  • GPU information for nVIDIA GeForce GTX 1650 (TU106)
  • GPU information for nVIDIA GeForce GTX 1650 (TU116)
  • improved nVIDIA GPU power measurement
  • motherboard specific sensor info for Asus ROG Strix B550 Series
  • motherboard specific sensor info for Asus ROG Strix TRX40-XE Gaming
  • motherboard specific sensor info for MSI B550 Series
  • motherboard specific sensor info for MSI MS-7C84
  • motherboard specific sensor info for Supermicro C9Z490-PG(W)
  • fixed: motherboard specific sensor info for Asus Z490 Series

In origine la GPU GeForce GTX 1650 è stata introdotta da NVIDIA con chip TU117, dotata di 896 CUDA cores in abbinamento a 4GB di memoria GDDR5 su bus a 128bit di ampiezza. In seguito NVIDIA ne ha migliorato le specifiche, introducendo la versione GTX 1650 GDDR6 con memoria GDDR6 da 12Gbps e bandwidth per questo motivo incrementata di circa il 50%.

palit_passive_1650_720.jpg
scheda GeForce GTX 1650 Palit, dotata di raffreddamento passivo senza ventola

Secondo quanto indicato da AIDA64 vi sarebbero altre due versioni di questa GPU pronte per entrare in commercio. La prima, indicata come GeForce GTX 1650 TU116, sarebbe basata sullo stesso chip utilizzato da NVIDIA nelle schede GeForce GTX 1650 SUPER, GeForce GTX 1660, GeForce GTX 1660 SUPER e GeForce GTX 1660Ti.

La seconda invece viene indicata come GeForce GTX 1650 TU106 e si tratterebbe di un prodotto molto particolare: il nome in codice TU106 indica infatti quello delle GPU adottate per le schede GeForce RTX 2060, GeForce RTX 2060 SUPER e GeForce RTX 2070. Si tratta di soluzioni che integrano al proprio interno i Tensor cores e quelli RT, non presenti invece nelle schede della famiglia GeForce GTX 1600. Per entrambe queste schede rimane invariato il numero di CUDA cores integrati, oltre che l'architettura della memoria video sempre in quantitativo di 4GB con moduli GDDR6 a 12 Gbps.

E' probabile che questo tipo di GPU altro non siano che una via per NVIDIA e partner per far rendere al meglio le proprie rese produttive, adottando chip di fascia più alta che per via di difetti di fabbricazione non possono venir utilizzati nelle schede per le quali sono stati originariamente previsti e che in questo modo trovano altri spazi di utilizzo. Se questi chip saranno utilizzati difficilmente i produttori di schede video lo dichiareranno in modo esplicito: del resto non cambia l'architettura alla base tantomeno le frequenze di clock pertanto non ci si attendono differenze in termini prestazionali.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilariovs16 Giugno 2020, 09:34 #1

Ma fra tre mesi non arriva Ampere?

Cioè fra 3 mesi dovrebbe arrivare Ampere ed RDNA2 e ancora stiamo alle "nuove" 1650 (manco uscite a quanto pare).

La via della console sembra sembra più chiara. Al mercato GPU non so cosa sia successo ma qualcosa è successo se una 5600XT costa 340€ ed una 2060 370/380€ a pochi mesi dalla next-gen.

E come novità nel Q2 2020, la 1650. Che prestazioni potranno avere come la mia RX 570 ITX? Pagata 119,9€ a Marzo 2019 (e due giochi inclusi).
CrapaDiLegno16 Giugno 2020, 09:44 #2
E' uno svuota magazzini. Un fuori tutto. In preparazione della nuova serie.
Ci vuole tanto a capirla?

E per i prezzi: se vendono sono sempre giusti
Gyammy8516 Giugno 2020, 10:10 #3
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
E' uno svuota magazzini. Un fuori tutto. In preparazione della nuova serie.
Ci vuole tanto a capirla?

E per i prezzi: se vendono sono sempre giusti


Ste pacche sulle spalle fanno sempre tenerezza
E secondo me quattro son pure poche, se non hai almeno 50 modelli a listino non puoi aspirare a essere intel
Ma io dico, esiste anche solo una remota possibilità che sbaglino qualcosa, anche per sbaglio?
Roberto80016 Giugno 2020, 12:40 #4
Ma oggi non sarebbero dovute uscire le AM4 B550?, vedo che tutto tace e saltano fuori news sulla 1650 ma scherziamo, mah...
Sto cercando di farmi una build, in quanto attualmente sono senza scheda video, ma tra presunte nuove gpu a settembre e nuove mobo b550 a giugno che nessuno ne parla, sono sempre più in confusione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^