Un chipset NVIDIA per processori Intel Atom, con SLI

Un chipset NVIDIA per processori Intel Atom, con SLI

NVIDIA starebbe preparando un proprio chipset per processori Intel Atom, dotato anche di supporto alla tecnologia multi-GPU SLI

di pubblicata il , alle 17:35 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIAIntelAtom
 

NVIDIA sta preparando una particolare versione di chipset MCP7A, specificamente dedicata all'abbinamento con i processori Intel della famiglia Atom. Che NVIDIA sia interessata al fenomeno dei netbook non deve sorprendere: quello che stupisce è la presenza della tecnologia SLI all'interno di questo chipset, stando a quanto segnalato dal sito VR-Zone con questa notizia.

Il chipset integrerà supporto a due Slot PCI Express 16x, con segnali elettrici 8x per ciascuno nel momento in cui entrambi sono utilizzati. A completare la dotazione di questo chipset troveremo supporto sino a 4 Slot memoria di tipo DDR2, con standard massimo DDR2-800. La parte south bridge prevederà sino a 12 porte USB 2.0, uno Slot PCI Express 1x e uno Slot PCI, controller Lan Gigabit e Firewire oltre a 6 canali SATA.

La scelta di abbinare un processore Intel Atom, anche con architettura dual core, ad un chipset dotato di supporto alla tecnologia SLI pare essere oggettivamente molto strana. La potenza di elaborazione di questi processori è infatti per loro natura molto ridotta, mentre la tecnologia SLI richiede necessariamente l'utilizzo di un processore di buona potenza così che questo non sia un collo di bottiglia con applicazioni 3D.

L'abbinamento di una seconda scheda video, infatti, permette di incrementare le prestazioni velocistiche dei giochi 3D a condizione che le impostazioni video utilizzate richiedano questo surplus di potenza elaborativa (con risoluzioni elevate e/o utilizzando filtri qualitativi più complessi). Il ruolo svolto dal processore di sistema è altrettanto importante, in quanto questo componente non deve essere un collo di bottiglia alle prestazioni del sottosistema video, viceversa andrebbe a non sfruttare la potenza elaborativa addizionale della seconda scheda video. Rispetto ad altre architetture x86 sia Intel che AMD il processore Atom non rappresenta la scelta migliore per configurazioni SLI, proprio per le considerazioni fatte poco sopra.

La fonte indica inoltre la presenza di un secondo chipset, MCP79, per processori Intel Atom, sviluppato appositamente per l'abbinamento a schede madri in formato Pico-ITX e quindi caratterizzate da dimensioni estremamente ridotte. In questo caso il supporto SLI viene a mancare, mentre il controller memoria supporta moduli DDR3 in standard So-Dimm così da ridurre dimensioni complessive e consumi rispetto a tradizionali moduli DDR2.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hal200116 Dicembre 2008, 17:37 #1
Il successo di questo chipset dipenderà soltanto da tdp e prezzi.
GByTe8716 Dicembre 2008, 17:39 #2
Buono MCP79, ci vorrebbe proprio un ingresso di Intel nella fascia Pico, visto che ora non c'è concorrenza...

Useless MCP7A.. a che serve?
gianni187916 Dicembre 2008, 17:56 #3
bah due cose che non vanno daccordo SLi e Atom....
demon7716 Dicembre 2008, 17:57 #4
Lo SLI mi pare una boiata accoppiato con un Atom.. a meno che Nvidia non stia progettando degli usi "alternativi" per lo sfruttamento dello sli..
ranf16 Dicembre 2008, 18:03 #5
Originariamente inviato da: gianni1879
bah due cose che non vanno daccordo SLi e Atom....


su questo sono pienamente d'accorod con te, però secondo me è un'ottima notizia....
Il chipset con grafica di intel è verament epietoso sia per ocnsumi che per potenza. E' il vero tall'one d'achille di atom.
Se riescono ad avere un ottimo TDP con la chicca dell'[B][U]Hybrid SLI[/U][/B] per accendere una VGA grafica discreta all'occorrenza secondo me atom diventerà la migliore scelta per l'utente medio
ranf16 Dicembre 2008, 18:06 #6
Originariamente inviato da: demon77
Lo SLI mi pare una boiata accoppiato con un Atom.. a meno che Nvidia non stia progettando degli usi "alternativi" per lo sfruttamento dello sli..


Secondo me è visto come Hybrid SLI..... che aiuta i consumi energetici....
ovviamente nesusno si sognerebbe di mettere 2 GTX280 in sli su un'atom....
wolfnyght16 Dicembre 2008, 18:09 #7
boiata mostruosa sli ed atom.
Mparlav16 Dicembre 2008, 18:11 #8
Adesso voglio i netbook Alienware con Atom e 2x 9300M GS in SLI
Xeus3216 Dicembre 2008, 18:13 #9
L'unica cosa che mi fa venire in mento sto chipset è la remota possibilità di vedere un HP al centro commerciale con scritto ! Hybrid SLI .... praticamente solo uno specchietto per le allodole oppure la "volontà" di portare l'atom su desktop mainstrim tipo asus eeePC desktop!
Spero di sbagliarmi! Altrimenti sarebbe un grosso passo in dietro!
wolfnyght16 Dicembre 2008, 18:15 #10
l'unica cosa egreggia
pico-atx questa è notizia buona e giusta

ehm io introdurei comunque uno stadard vga (per portatili) nel pico-atx nvidia
motivo?
dual atom
4gb di ddr3(ma bastano anche 2)
vga integrata ma all'occorrenza:
potenza delle vga discrete da portatili,quando serve potenza sulla vga(non parlo solo di giochi....
però chi và ad un lan party.......
la comodità di un pc che stà dentro un pacchetto di sigarette o quasi.......potrebbe esser utile ehehehe

invece o sli unica cosa che può servire
comandar 4 monitor
(ma matrox regna sovrana nelle funzioni multimonitor...chi è andato al bingo sà cosa dico lol)


altra alternativa che potrebbe però raddrizzar la schiena al progetto mobo x atom con chipset nvidia

che il chipset fosse letteralmente straparsimonio nei consumi....e scaldasse poco...ma la vedo molto difficile....almeno sul calore sviluppato....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^