Chipset integrati per cpu AMD nel futuro VIA

Chipset integrati per cpu AMD nel futuro VIA

Il produttore taiwanese continua a credere nel mercato delle soluzioni chipset; in arrivo l'anno prossimo nuove architetture IGP

di pubblicata il , alle 12:00 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 
17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzuccio06 Novembre 2006, 15:41 #11
kt800pro su 939 non mi ha dato mai problemi, mai un riavvio e prestazioni buone, VIA è un ottimo produttore di chipset non scherziamo che se stavamo solo dietro a nvidia non oso pensare
capitan_crasy06 Novembre 2006, 16:09 #12
Originariamente inviato da: Tasslehoff]Eh ma sai, Via è
Il perchè dovresti saperlo benissimo...
VIA è stata mortificata davanti e didietro da un chipset come Nforce4 pieno di bug. ATI con Xpress 3200 e SB600 fa sembrare antichi i chipset VIA e infine ULI dopo la 3rza generazione di chipset su AMD64 ha presentato ULI 1697 monochip, 4 porte SATA2 con raid 5 e gestione più avanzata delle linee PCI-Express, mentre ancora oggi il Southbridge VIA VT8237 non è in grado di gestire le porte e hard disk SATA2!
Da quanti anni VIA produce chipset???
CHE TRISTEZZA!!!
Milioni di pc in tutto il mondo girano bene e stabilmente con chipset via?
Un caso, VIA sarà sempre instabile, sarà sempre insufficiente, sarà sempre pietosa...

Infatti va pietà come progetta i suoi chipset...
Quando Via immetteva nuovi chipset i primi esemplari erano un disastro compreso il tuo K8T890, la quale per parole della stessa VIA non erà compatibile con i dual core AMD (problema risolto con un aggiornamento hardware del chipset)
Vuoi un altro esempio?
Che fine a fatto il nuovo chipset K8T900 presentato mesi fa e MAI apparso sul mercato?
[QUOTE]
Chiunque ha in casa almeno uno zio o un cugggino che ha provato a montare una Turtle Beach Multisound Monterey ISA su una mainboard con chipset VIA, prendendola a martellate per farla entrare in uno slot PCI-E 1X e che si lamenta del fatto che è instabile...

Io ad es ho un pro-cugggino che ha provato a collegare uno scaldavivande elettrico firewire ad una scheda PCI USB2.0 VIA e riesce a scandare le vivande, ma grazie alle microonde che lo scandavivande produce!! Alla faccia di chi dice che queste schede con chipset VIA sono instabili!

Perchè non vai a sentire le madonne che tirano i possessori di alcuni chipset K8T800, le porte USB2.0 non sono compatibili su alcuni scanner Epson e HP...
Tasslehoff06 Novembre 2006, 16:27 #13
Originariamente inviato da: capitan_crasy
Il perchè dovresti saperlo benissimo...
Ecco appunto...

Ok, VIA non produce chipset da appassionati, ok niente di nuovo sotto il sole... e dove sta il problema?
Nelle prestunte porte USB 2.0 difettose? C'è gente che si lamenta di questo problema a fronte di milioni di pezzi venduti e tranquillamente funzionanti, sfido qualunque dispositivo elettronico a soddisfare il 100% degli acquirenti.

Mancato supporto a SATA2? Non mi pare che VIA abbia mai detto che il sb VT8237 fosse compatibile SATA2 3Gbps... i dischi cmq funzionano se settati a 1,5Gbps, non ci sono stati problemi di corruzione di dati come successo per tanti altri produttori di controller, più o meno famosi...

K8T890 incompatibile coi dual core? Ok, VIA non aveva mai detto che lo fossero, semmai sono stati i produttori di mainboard a spararle grosse in merito (ad es Asus aveva sbandierato questa presunta compatibilità, Soltek l'aveva inizialmente data come possibile e poi negata ufficialmente...)

E' possibile che non riusciamo a intenderci? Io non sto dicendo che VIA è il meglio a prescindere, che è il top.
Io sto solo dicendo che i chipset VIA offrono soluzioni funzionali, durature ed economiche, se uno vuole il firewall hw che vada a scegliere altro...
Però non si dica in giro che è instabile o una truffa perchè il dischi in SATA2 non vengono rilevati, perchè in questo caso il "pippone" è l'utente che non si è letto le specifiche prima di acquistare...
leptone06 Novembre 2006, 16:28 #14
Come ogni cosa Via va bene per un pubblico poco esigente. Per chi vuole un PC a medio-basso costo va benissimo. Molti a malapena sanno che esiste sata,vsgli poi a spiegare sata2 ed ncq. Comunque io ho assemblato quasi un centinaio di pc con chipset via e quasi mai mai un problema. Ho appena assemblato un pc con AMD 939 X2 4200+ e asus A8V-VM K8M890 VT8251, e le prestazioni sono ottime e a chi non serve il 3D va benissimo la gpu integrata, e va benissimo con un seagate sata2 ncq (anche se per frettta non ho controllato come andava ncq, ma le prestazioni del disco erano ottime direi). Sono rimasto deluso del fatto che linux non riconosce il controller sata ma non è ingrado di utilizzare gli harddisk collegati ad esso, e poi sia via che asus permettono il download di un driver che è già presente in linux a non funge. Forse potrebbe essere una questione di bios, non so perchè, ma in quel bios c'èuna voce per far apparire gli HD sata come pata e non utilizzare il driver su floppy per installare M$Win-XP. Ma in casa ho ancora un pc vecchi di 3 anni allora assemblato con pochissimi euro con ECS con chipset Via e un Barton 2500+, utilizzato da mia sorella con OpenOffice/M$Office, il programma del CAF, e internet e va benissimo, e mia sorella è contentissima di aver un pc che fa tutto quello che vuole e aver speso circa 300 € in totale.
Se uno vule risparmiare è molto meglio Via che Sis imho
marino706 Novembre 2006, 17:09 #15
Ho usato il km400 e ora uso il km800 e non ho mai avuto problemi di compatibilità, per ufficio con windoz sono perfetti e costano pochissimo. Certo la grafica integrata nel 3d fa proprio pena, peggio delle Intel, forse con questi nuovi si riprenderanno un po'.
La cosa che mi infastidisce ultimamente è che fanno un sacco di annunci (chipset, cpu e addirittura gpu) ma poi non si trova niente in negozio...
capitan_crasy06 Novembre 2006, 17:16 #16
Originariamente inviato da: Tasslehoff]Ecco appunto...

Ok, VIA non produce chipset da appassionati, ok niente di nuovo sotto il sole... e dove sta il problema?[/QUOTE]

Non esistono chipset per "
Nelle prestunte porte USB 2.0 difettose? C'è gente che si lamenta di questo problema a fronte di milioni di pezzi venduti e tranquillamente funzionanti, sfido qualunque dispositivo elettronico a soddisfare il 100% degli acquirenti.

Siamo alla fine del 2006 non nel 1800...
E poi non sto sfidando nessuno a trovare dispositivi elettrici che funzionino al 100%...
Ma quando un povero cristo cambia il suo misero P3 con un computer moderno con chipset moderno collega uno scanner da €.600, dopo la prima scansione si blocca tutto il sistema e provando su un qualsiasi altro chipset la periferica funzione perfettamente ti girano un pò le balle; o no?
Mancato supporto a SATA2? Non mi pare che VIA abbia mai detto che il sb VT8237 fosse compatibile SATA2 3Gbps...

Non la mai dichiarato perchè forse non erano compatibili con le porte SATA2
i dischi cmq funzionano se settati a 1,5Gbps, non ci sono stati problemi di corruzione di dati come successo per tanti altri produttori di controller, più o meno famosi...

Il problema all'Nforce4 riguardare hard disk maxtor; mentre per VIA devi per forza settare tutti gli hard disk sata2 in commercio in sata1.
Ora ti chiedo:
PERCHé scegliere un chipset del genere quando in commercio esistono prodotti più moderni?
e soprattutto:
PERCHè VIA non riesce a tirare fuori un dannato SB in grado di gestire correttamente le porte SATA2 e USB???
K8T890 incompatibile coi dual core? Ok, VIA non aveva mai detto che lo fossero, semmai sono stati i produttori di mainboard a spararle grosse in merito (ad es Asus aveva sbandierato questa presunta compatibilità, Soltek l'aveva inizialmente data come possibile e poi negata ufficialmente...)

O forse speravano che un chipset moderno e nuovo di pacca uscito qualche mese prima dei dual core AMD fosse in grado di gestire queste CPU...
In realtà chi la preso in qual posto è il povero acquirente che ha portato a casa una scheda mamma con i primi esemplari del K8T890
E' possibile che non riusciamo a intenderci? Io non sto dicendo che VIA è il meglio a prescindere, che è il top.
Io sto solo dicendo che i chipset VIA offrono soluzioni funzionali, durature ed economiche, se uno vuole il firewall hw che vada a scegliere altro...
Però non si dica in giro che è instabile o una truffa perchè il dischi in SATA2 non vengono rilevati, perchè in questo caso il "pippone" è l'utente che non si è letto le specifiche prima di acquistare...

IO sono stato un grande estimatore dei chipset VIA!
Il miglior chipset per AMD è stato lo stramitico APOLLO KT266A!
Facevo dei montaggi video con un XP 1700+ 512Mb 40Gb che ancora oggi mi stupisco del risultato.
Ma non si vive solo di ricordi e attualmente VIA a perso il trono cadendo nell'anonimato più assoluto; e questa cosa mi mette "TRISTEZZA" vedendo cosa propone a fine 2006...
JohnPetrucci07 Novembre 2006, 23:27 #17
Originariamente inviato da: monsterman
con amd-ati che si farà da sola chipset integrati con comparto video di qualità non lo vedo roseo il futuro di via con questi chipsets

Beh, di sicuro i chipset Ati magari saranno adatti per fasce più alte sia di prezzo che di prestazioni, e magari Via riuscirà a tirare fuori dei buoni chipset a prezzi più bassi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^