Raspberry Pi Model A in vendita in Europa

Raspberry Pi Model A in vendita in Europa

Disponibile in Europa il piccolo sistema compatto a bassissimo costo, caratterizzato da SoC Broadcom e 256MB di memoria e ideale per piccole applicazioni di robotica o di controllo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:21 nel canale Sistemi
 

La Raspberry Pi Foundation ha annunciato la disponibilità sul mercato europeo di Raspberry Pi Model A, un sistema computer a bassissimo costo e dalle dimensioni contenute sviluppato con l'obiettivo di riuscire a rispettare un prezzo di vendita di 25 dollari (circa 20 euro).

Il sistema Raspberry Pi Model A è un dispositivo equipaggiato con SoC Broadcom BCM2835, composto da processore ARM1176JZFS operante alla frequenza di 700MHz e da una GPU Videocore 4. La GPU supporta accelerazione hardware per flussi video H.264 fino a 1080p30 e bitrate di 40Mbps. La GPU, la cui potenza computazionale è di 24GFLOPS, è in grado di supportare le librerie OpenGL ES3.0 e OpenVG. Il sistema dispone inoltre di 256MB di memoria RAM.

Model A trae origine dal precedente Raspberry Pi Model B, equipaggiato con il doppo della memoria di sistema oltre che con due porte USB ed un controller Ethernet. Secondo quanto dichiarato da Raspberry Pi Foundation, il nuovo Model A è caratterizzato da un consumo energetico pari ad 1/3 di quello di Model B, ed è pertanto ideale per quelle applicazioni pratiche che si affidano a batterie o a sistemi di energia rinnovabile, come ad esempio moduli fotovoltaici.

Al costo base del dispositivo, che ripetiamo essere attorno ai 20 euro, sarà necessario aggiungere quello di una scheda SD (se non già in possesso) per il sistema operativo, e di una fonte di alimentazione a corrente continua.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zappy07 Febbraio 2013, 10:02 #1
notizia mal scritta.
non si capisce che I/O ha (no usb e no ethernet?)
eaman07 Febbraio 2013, 10:22 #2
Non ha ethernet e ha sono una USB.
megawati07 Febbraio 2013, 10:29 #3
Non so se è una buona idea.
Vogliono fare una versione adatta alla robotica: OK, ma allora che senso ha tenerci la GPU? Gli conveniva usare un chip GPU-less e aumentare il GPIO disponibile (e le porte USB, e tenerci la ethernet...).
Mah.
Tedturb007 Febbraio 2013, 10:53 #4
Originariamente inviato da: megawati
Non so se è una buona idea.
Vogliono fare una versione adatta alla robotica: OK, ma allora che senso ha tenerci la GPU? Gli conveniva usare un chip GPU-less e aumentare il GPIO disponibile (e le porte USB, e tenerci la ethernet...).
Mah.


la gpu e' nel soc, e non si puo togliere.
Comunque se non la usi non consuma niente, e si puo comunque usare per il computing (a seconda di cosa ci attacchi al gpio)
maumau13807 Febbraio 2013, 18:22 #5
Manca [U]ovviamente[/U] il dato più importante, quanto consuma.
pidokkio07 Febbraio 2013, 19:09 #6

Spero stiate scherzando!

E' in commercio da alcuni pesi anche presso store italiani il Model B che integra 512MB di Ram e la porta Ethernet. La notizia è una non notizia :\
Zenida07 Febbraio 2013, 23:58 #7
Originariamente inviato da: pidokkio
E' in commercio da alcuni pesi anche presso store italiani il Model B che integra 512MB di Ram e la porta Ethernet. La notizia è una non notizia :\


Non è una gara per produrre il dispositivo più performante è piccolo del mondo....

Qui la notizia è che abbiamo ridotto di 2/3 il consumo energetico (probabilmente proprio per il differente socket e per il fatto di aver rimosso due interfacce che ovviamente hanno bisogno di alimentazione e quindi non avrebbero potuto coesistere se è stato realizzato per consumi ridotti)

Ad ogni modo questa è una piattaforma hardware aperta su cui è possibile far girare il proprio software in maniera tale da non dover creare di volta in volta anche l'HW tramite programmazione di microcontrollori e quant'altro fanno gli elettronici.

Abbiamo un HW molto versatile che è in grado di trasformarsi in qualsiasi dispositivo noi vogliamo.
Ovvio che fa notizia il fatto di aver installato android sul Raspberry B, ma questo è solo indice di versatilità del prodotto, che non si limita a far girare Android o una distro Linux.

Se domani lo voglio programmare per farmi da sveglia posso farlo in 4 mosse. Creo il mio software lo carico sulla macchina e magari collego un piccolo speaker alla USB.

Vediamolo come un accessorio utile per chi non vuole smenarsi tanto con l'elettronica e vuole concentrarsi di più sul lato software... e non come un Ouya della situazione
Baboo8508 Febbraio 2013, 10:13 #8
Questi Raspberry e compagnia bella sono una bella botta per chi si vuole fare un piccolo HTPC in casa senza troppe pretese.

Ora non so se c'e' una distro linux apposita o un android fatto su misura, ma con 50 euro ti porti a casa il tutto (raspberry + sd + altri componenti come cavi, ecc). O piu' o meno su quella cifra.
Col fatto che occupa spazio irrisorio e che e' alimentato da una porta usb (quindi anche a dire tanto saranno quanti, 5W?) e che non scalda nulla (fanless e...."coolerless" ) e' fantastico.

Per il resto basta un hard disk esterno e un lettore bluray esterno usb (se ce ne sono, chissa' quanto costano anche :mc e credo che, 3D a parte, possa gestire tutto quanto...

O almeno credo, non sono informato su questo "cosino"
zappy08 Febbraio 2013, 17:16 #9
Originariamente inviato da: Baboo85
Questi Raspberry e compagnia bella sono una bella botta per chi si vuole fare un piccolo HTPC in casa senza troppe pretese
....

Per il resto basta un hard disk esterno e un lettore bluray esterno usb (se ce ne sono, chissa' quanto costano anche :mc e credo che, 3D a parte, possa gestire tutto quanto...


appunto. se supportasse sata sarebbe meglio!
Baboo8508 Febbraio 2013, 19:44 #10
Originariamente inviato da: zappy
appunto. se supportasse sata sarebbe meglio!


Be' ma con un hard disk esterno non credo servirebbe...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^