Hardware Upgrade incontra Ivar Jacobson, padre dell'UML

Hardware Upgrade incontra Ivar Jacobson, padre dell'UML

Mercoledì 11 marzo incontreremo Ivar Jacobson, uno dei creatori di UML - Unified Modeling Language

di pubblicata il , alle 15:39 nel canale Sistemi
 

Hardware Upgrade incontra Ivar Jacobson, padre del UML. Cosa ti piacerebbe sapere da lui? Ivar Jacobson interverrà a Milano nel corso di un evento organizzato da Microsoft, dedicato alle soluzioni disponibili per aiutare le aziende a ottimizzare la gestione delle software factory, migliorare la qualità del software prodotto, aumentare la produttività dei team di sviluppo e l’integrazione con le altre aree aziendali. In quest'occasione abbiamo deciso di coinvolgere la community di Hardware Upgrade in via sperimentale. Ai nostri lettori offriamo la possibilità di elencare tutti i dubbi e le domande da sottoporre a Ivar Jacobson, alcune delle quali verranno riproposte in sede di intervista. Dove? Nei commenti a questa news. A voi la parola dunque.

Lo Staff

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
megawati09 Marzo 2009, 15:48 #1

Domande per Ivar Jacobson

Non so se prenderanno le domande dai commenti all'articolo, io intanto ci provo...

"Quando ha creato UML ha mai pensato di farne un linguaggio di programmazione anziché solo un linguaggio di descrizione? Perché si/perché no?"

"Possiamo definire UML un linguaggio di PROGETTAZIONE anziché di programmazione?"
megawati09 Marzo 2009, 15:49 #2

Ancora

"Ora come ora, cosa aggiungerebbe a UML a cui inizialmente non avevate pensato?"

"Se dovesse invece TOGLIERE qualcosa a UML, cosa toglierebbe?"
II ARROWS09 Marzo 2009, 16:01 #3
"Risponderai alle domande di megawati?"

Scherzi a parte, ritengo interessante sapere cosa vorrebbe togliere o aggiungere. Mi associo.

Forse per l'eliminazione no, ma per l'aggiunta può essere una anticipazione di qualcosa in futuro.
downloader09 Marzo 2009, 16:45 #4

Domande

Mi chiedevo se secondo lei l'UML riesce a descrivere bene una soluzione che utilizzi lo standard SOA di architettura.

In particolare nasce spesso l'esigenza già in fase di progettazione di indicare in un'architettura i servizi in gioco, cosa mettono a disposizione, le interfacce di comunicazione e i protocolli di trasmissione.

Volevo capire se secondo Lei UML ad oggi è adatto per questo tipo di architettura.

Altra domanda è quale è il tool più adatto alla creazione di analisi funzionali descrittive in uml (Rational Rose?)

Grazie
BitmaniaK09 Marzo 2009, 16:53 #5
Uml è una metodologia di progettazione non un linguaggio ed è "retrocompatibile", quindi non è fattibile togliere qualcosa senza andare ad intaccare la sua stessa natura.


Io piuttosto chiederei se esiste una roadmap per le versioni successive alla 2 e quali sono le esperienze e la storia stessa dell'uml, come si è arrivati a definire gli standard.

theJanitor09 Marzo 2009, 16:58 #6
ditegli che l'ho detestato per mesi
VICIUS09 Marzo 2009, 17:11 #7
Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa delle metodologie di sviluppo agili come Extreme Programming e se crede che possano essere usate assieme ad UML. Se si userebbe tutti i diagrammi oppure si limiterebbe ad usare solo un sottoinsieme tralasciando qualcosa?
mnovait09 Marzo 2009, 17:13 #8
Originariamente inviato da: theJanitor
ditegli che l'ho detestato per mesi


esame?
theJanitor09 Marzo 2009, 17:15 #9
Originariamente inviato da: mnovait
esame?


Ingegneria del software
]Rik`[09 Marzo 2009, 17:52 #10
Originariamente inviato da: theJanitor
ditegli che l'ho detestato per mesi


sinceramente a me non ha pesato per niente, forse il 27 più facile della mia carriera

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^