Windows 8.1: Microsoft presenta le novità per gli utenti professionali

Windows 8.1: Microsoft presenta le novità per gli utenti professionali

Con Windows 8.1 gli utenti professionali e enterprise avranno a disposizione una serie di nuove funzionalità basate su supporto a NFC, capaci di offrire flessibilità di lavoro anche utilizzando dispositivi personali

di pubblicata il , alle 14:19 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

In occasione dell'evento TechEd North America in New Orleans Microsoft ha svelato le novità di Windows 8.1 per gli ambiti professionali e aziendali. Ricordiamo anche che solo pochi giorni fa erano state preannunciate le novità generali di Windows 8.1 per l'utenza consumer.

Per il sistema operativo destinato alle aziende Microsoft ha lavorato sulle problematiche del cosiddetto B.Y.O.D (Bring Your Own Device), ovvero la possibilità da parte dei dipendenti di utilizzare un dispositivo personale anche in ambito aziendale. In questa situazione è necessario trovare un equilibrio tra esigenze di sicurezza e necessità di accesso a dati e risorse enterprise. Con il nuovo Workplace Join viene permesso agli IT manager di creare e definire le modalità di accesso alle risorse aziendali anche da PC personali: il PC deve essere registrato e a quel punto potrà godere dei privilegi previsti dalle policy.

Per semplificare le operazioni di sincronizzazione tra le cartelle in locale e quelle disponibili attraverso la rete aziendale sono disponibili le Work Folder, inoltre questo tipo di sincronizzazione è nativamente integrata nel file system. Questa  opzione merita di essere approfondita in seguito.

Tra le altre novità interessanti c'è da segnalare l'NFC tap-to-pair printing che permette di stampare un contenuto semplicemente avvicinando il dispositivo a una stampante che supporta le tecnologie NFC o dotata di NFC tag. Rimanendo in ambito printing Microsoft segnala per Windows 8.1 l'opzione Wi-Fi Direct printing che facilita l'operazione di stampa attraverso un collegamento peer-to-peer con stampanti dotate di tecnologia Wi-Fi.

Per gestire invece presentazioni aziendali senza la necessità di collegamenti fisici tra il proprio dispositivo e il videoproiettore Windows 8.1 permette l'utilizzo di apparati certificati Miracast. Sarà quindi sufficiente effettuare il pairing tramite bluetooth o NFC con il proiettore mentre i contenuti video della presentazione verranno inviati attraverso il modulo Wi-Fi.

Microsoft segnala anche di aver ampliato il numero di client VPN supportati, e questa novità è valida anche per Windows RT. In ambito networking merita di essere segnalata la possibilità di gestire il tethering: il dispositivo Windows 8.1 verrà così trasformato in un Wi-Fi hotspot al quale potranno connettersi altri device sfruttando la connessione internet condivisa.

Per le aziende potrà anche interessare l'opzione di Boot direttamente in ambiente desktop, novità già presentata alcuni giorni fa in abbinamento alla ricomparsa del pulsante Start. Tra le altre novità sul fronte della sicurezza c'è da segnalare per tutte le versioni di Windows 8.1 una miglior integrazione del sistema operativo con i sistemi di rilevazione biometrica che potranno così sostituirsi o affiancarsi alle altre soluzioni di protezione.

Con Windows 8.1 ci saranno anche novità per Windows Defender. La soluzione free antivirus di Microsoft controllerà anche il traffico di rete per rilevare eventuali malware in esecuzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dobermann7704 Giugno 2013, 14:31 #1
Mi sembra ottimo questo Windows 8.1
eeetc04 Giugno 2013, 14:51 #2
Ottimo che Microsoft corregga il tiro e che torni a focalizzare 8 sull'uso e le esigenze desktop, che con interfacce sbrilluccicose e touch hanno ben poco a vedere.
Nazgul198704 Giugno 2013, 15:19 #3
Io non vedo dove siano le grandi novità in ambito professionale.....
Ho provato la build windows blue su una mia VM e non ho notato grandi differenze... solo cazzatine, ma l'interfaccia è rimasta la stessa schifezza e proprio in ambito professionale non la trovo per nulla comoda.
Supporto NFC è una caratteristica in più che hanno solo tablet fondamentalmente, e anche qua non trovo nessuna rivoluzione per il lato business.
Sull'RT la cosa interessante è la possibilità di avere più client VPN.
per il resto solo fufa....
kaiserxol04 Giugno 2013, 16:48 #4
Cosa c'è di scomodo nell'interfaccia? Anzichè avere uno start pieno di roba fai un click col destro in basso a destra e hai tutte le funzionalità più utilizzate in ambito IT, se proprio serve avviare un applicazione basta premsere start e digitarne il nome.
Che ambito professionale hai tu per il quale ti trovi così male da definirla schifezza? E' identica, con la velocizzazione delle operazioni più veloci in ambito IT, ovvero in ambito professionale...
Nazgul198704 Giugno 2013, 18:04 #5
Originariamente inviato da: kaiserxol
Cosa c'è di scomodo nell'interfaccia? Anzichè avere uno start pieno di roba fai un click col destro in basso a destra e hai tutte le funzionalità più utilizzate in ambito IT, se proprio serve avviare un applicazione basta premsere start e digitarne il nome.
Che ambito professionale hai tu per il quale ti trovi così male da definirla schifezza? E' identica, con la velocizzazione delle operazioni più veloci in ambito IT, ovvero in ambito professionale...


Cosa c'è di scomodo? al massimo la domanda corretta è "Cosa c'è di comodo?"...
Non capisco a cosa ti riferisca con click col tasto destro del mouse nell'angolo basso a destra, che secondo te dovrebbe avere "tutte le funzionalità più utilizzate, in ambito IT"
Comunque il mio ambito professionale è network infrastructure in una grossa azienda nazionale, detto ciò, il 90% delle persone a prescindere dall'ambito IT dice che l'interfaccia di win8 fa vomitare per non dire altro... e di certo è totalmente differente dalle vecchie UI di MS.
con la velocizzazione delle operazioni più veloci in ambito IT, ovvero in ambito professionale...

Questa frase non vuol dire nulla...
GREZZO1604 Giugno 2013, 19:02 #6
WIN+X FTW!

Apprezzo la possibilità del boot diretto in modalità desktop: la trovo utile per le persone poco inclini all'aggiornamento di abitudini.
Ciauz
calabar04 Giugno 2013, 20:19 #7
Originariamente inviato da: Nazgul1987
Non capisco a cosa ti riferisca con click col tasto destro del mouse nell'angolo basso a destra, che secondo te dovrebbe avere "tutte le funzionalità più utilizzate, in ambito IT"

Credo intendesse in basso a sinistra, non a destra.

Visto che lo chiedi, per quanto mi riguarda trovo quel menu più comodo delle soluzioni precedenti (sfortunatamente sono stati idioti e quel menu è praticamente inaccessibile senza il mouse, se l'avessero fatto in stile ModernIU e accessibile con gesture sarebbe stato molto meglio), trovo più comodo l'uso di ribbon (che detesto su office ma nel file manager trovo non sia affatto male), trovo più comodo l'accesso all'elenco programmi della ModernUI anziché quello del vecchio menu start.
Tu cosa ci trovi di scomodo?
Unrealizer04 Giugno 2013, 20:24 #8
Originariamente inviato da: Nazgul1987
Io non vedo dove siano le grandi novità in ambito professionale.....
Ho provato la build windows blue su una mia VM e non ho notato grandi differenze... solo cazzatine, ma l'interfaccia è rimasta la stessa schifezza e proprio in ambito professionale non la trovo per nulla comoda.
Supporto NFC è una caratteristica in più che hanno solo tablet fondamentalmente, e anche qua non trovo nessuna rivoluzione per il lato business.
Sull'RT la cosa interessante è la possibilità di avere più client VPN.
per il resto solo fufa....


A meno che tu non abbia già accesso alla build che verrà rilasciata tra tre settimane, ti ricordo che hai provato una build interna vecchia di mesi e che definire Alpha vuol dire essere buoni
Spectrum7glr04 Giugno 2013, 21:18 #9
Originariamente inviato da: Nazgul1987
Cosa c'è di scomodo? al massimo la domanda corretta è "Cosa c'è di comodo?"...
Non capisco a cosa ti riferisca con click col tasto destro del mouse nell'angolo basso a destra, che secondo te dovrebbe avere "tutte le funzionalità più utilizzate, in ambito IT"


click destro in bassoi a SX...come fare win+X da tastiera...hai accesso agli strumenti di amministrazione della macchina che immagino sia quello a cui si riferisca con "tutte le funzionalità più utilizzate, in ambito IT"

Comunque il file Explorer è notevolmente migliorato (così come la ricerca in explorer), se hai win8 pro hai un hypervisor integrato (comodo),hai accesso diretto a VHD (e non più solo il Mount in fase di avvio o il boot come su win 7) ed ISO, la file history, il refresh ed il reset, storage spaces. Tutte cose che vivi nell'esperienza desktop...poi se vuoi hai anche il versante metro che su hardware adatto è comodo ma anche senza prenderlo in considerazione non è che il resto non sia migliorato.

Si tratta di capire cosa c'è che non va dal tuo punto di vista...cos'è che non puoi più fare dopo aver speso 5 minuti a configurarti la tua esperienza d'uso. Alla fine vedo che la gente è andata via di testa perché non ha più il pulsante start...ma il fatto che il 95% degli utenti lo usasse per avere accesso ad "arresta il sistema" dovremmo anche considerarlo prima di strapparci i capelli.
maxmax8005 Giugno 2013, 02:35 #10
mah, non mi sembrano cose eclatanti..

bisognerà vedere come se la cava con la gestione dei privilegi di rete, le altre cose mi sembrano optional di contorno..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^