Kodi disponibile su Windows 10 grazie a Desktop App Converter

Kodi disponibile su Windows 10 grazie a Desktop App Converter

Il noto software media center open source è adesso utilizzabile sui PC con sistema operativo Windows 10.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

La versione dell'app adesso presente sullo store Microsoft è stata creata con lo strumento Desktop App Converter, nonostante lo stesso team di Kodi inizialmente si era detto scettico a proposito dell'efficacia di questo strumento di conversione. Desktop App Converter è il software che consente di adattare le app di precedente generazione alla nuova Universal Windows Platform, ovvero l'architettura per le applicazioni introdotta da Microsoft con Windows 10. Altri dettagli si trovano qui.

Kodi

"Subito dopo l'annuncio, un rappresentante di Microsoft ci ha contattati chiedendo se volevamo essere parte del Windows Store usando Desktop App Converter, visto che loro erano già riusciti in questo modo a convertire Kodi in un'app UWP. Eravamo colpiti da quanto fosse semplice e ovviamente abbiamo accettato di lavorare con loro per portare a termine il progetto", si legge in un post sul blog di Kodi.

Kodi ha lavorato con Microsoft per convertire l'app in modo che sia perfettamente compatibile con Windows Store. Allo stesso tempo ha aiutato i tecnici di Microsoft a migliorare Desktop App Converter in modo da facilitare la vita degli sviluppatori che in futuro vorranno portare avanti lavori simili.

"Che cosa significa tutto questo per gli utenti?", leggiamo ancora sul blog. "Per cominciare, bisogna dire che è ancora la stessa versione di Kodi a cui siete abituati, senza alcuna limitazione. In secondo luogo, non c'è più la necessità di andare sul nostro sito per scaricare l'app, ma si può fare tutto tramite Windows Store, il quale si occuperà anche di gestire tutti i futuri aggiornamenti. Dal punto di vista degli sviluppatori ci saranno ulteriori semplificazioni, visto che ci sarà modo di ricevere dei crash log in caso di malfunzionamenti e questo ci permetterà di identificare i problemi e di apportare correzioni tramite gli aggiornamenti successivi".

La versione di Kodi attualmente disponibile su Windows Store è la v17 beta 2, la quale sarà costantemente migliorata fino a raggiungere lo stadio da release finale. D'altra parte, in questo momento Kodi funziona solamente su Windows 10 e non su altre piattaforme compatibili UWP come Xbox. "Questo ulteriore passaggio richiede ancora molto lavoro", specificano gli sviluppatori di Kodi. "Anche se il passo appena fatto è sicuramente nella direzione giusta, rendere Kodi compatibile con Xbox sarebbe come chiudere un cerchio".

Ci si riferisce ovviamente al fatto che Kodi nasce come Xbox Media Center (XBMC), un software open source che ha consentito di trasformare la prima console Xbox in un media center. Da quella primordiale versione scaturiscono infatti le release per Windows, OS X e Linux oggi così popolari. In Kodi è possibile configurare delle risorse di rete in modo da attingere a esse per visualizzare contenuti come immagini, video, musica. Ne abbiamo già parlato qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaLindholm21 Settembre 2016, 19:04 #1

Pietra miliare

Una delle notizie più importanti degli ultimi tempi, uno dei traguardi maggiori nel mondo Windows, una svolta aspettata da tutti da anni...

0 commenti... a nessuno interessa ...

La possibilità di avere programmi x86 (con tutta la loro complessità e familiarità di sempre) rapidamente scaricabili e installabili con un semplice click (senza dover passare per i setup o cose varie) e altrettanto disinstallabili con un altro semplice click, nessuna ricerca da dover fare su strani siti gestori di download dove ci si può imbattere in software indesiderato (e si rischia anche di prendere dei bei virus...), la comodità di avere anche la Live Tile e l'interfacciamento con tute le nuove funzioni di Win 10...

0 commenti... a nessuno interessa...


E poi ci sono 30 commenti per ognuno degli articoli che parlano delle 'offerte' (io le chiamerei in altro modo...) degli operatori riguardo all'iPhone 7 "WOW"!

Dumah Brazorf21 Settembre 2016, 19:16 #2
Non ho capito il punto, kodi non va su windows già da un pezzo?
LucaLindholm21 Settembre 2016, 19:18 #3
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Non ho capito il punto, kodi non va su windows già da un pezzo?



Ed ecco il classico utente che, come su HDBlog, non ha capito niente.

chichino8421 Settembre 2016, 19:23 #4
D'altra parte, in questo momento Kodi funziona solamente su Windows 10 e non su altre piattaforme compatibili UWP come Xbox.

Non capisco: il bello di uwp non dovrebbe essere appunto l'immediata compatibilità tra mobile, desktop e xbox?
acerbo21 Settembre 2016, 19:49 #5
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Una delle notizie più importanti degli ultimi tempi, uno dei traguardi maggiori nel mondo Windows, una svolta aspettata da tutti da anni...

0 commenti... a nessuno interessa ...

La possibilità di avere programmi x86 (con tutta la loro complessità e familiarità di sempre) rapidamente scaricabili e installabili con un semplice click (senza dover passare per i setup o cose varie) e altrettanto disinstallabili con un altro semplice click, nessuna ricerca da dover fare su strani siti gestori di download dove ci si può imbattere in software indesiderato (e si rischia anche di prendere dei bei virus...), la comodità di avere anche la Live Tile e l'interfacciamento con tute le nuove funzioni di Win 10...

0 commenti... a nessuno interessa...


E poi ci sono 30 commenti per ognuno degli articoli che parlano delle 'offerte' (io le chiamerei in altro modo...) degli operatori riguardo all'iPhone 7 "WOW"!





l'utente medio ha la possibilità di installare kodi su android, raspberry, linux, mac e windows da anni, cosa vuoi il nobel a microsoft per aver portato un sw per guardarsi gli mkv sullo store?

Tra l'altro se non sbaglio avevano pure fatto il porting di plex su uwp, che rispetto a kodi é due spanne sopra.
damxxx21 Settembre 2016, 20:25 #6
Originariamente inviato da: chichino84
Non capisco: il bello di uwp non dovrebbe essere appunto l'immediata compatibilità tra mobile, desktop e xbox?

Certo, ma questa non è una Universal Windows App.

Quello che hanno fatto gli sviluppatori con questo rilascio è aver fatto il primo passo verso la conversione di Kodi in una Universal Windows App (che a quanto pare è il loro obiettivo, secondo quanto riportato nell'articolo).

Grazie a questa mossa possono continuare a sfruttare il codice già realizzato, senza duplicazioni di apps che possono confondere l'utente, iniziando ad implementare funzioni ed utilizzare la UWP in modo immediatamente produttivo.
rockroll21 Settembre 2016, 23:07 #7
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Ed ecco il classico utente che, come su HDBlog, non ha capito niente.



Anche io sono non ho capito bene di cosa dovrei meravigliarmi; o sono il classico utente di cui sopra, o forse, magari, non c'è nulla di cui meravigliarsi?
Varg8721 Settembre 2016, 23:32 #8
Originariamente inviato da: LucaLindholm
La possibilità di avere programmi x86 (con tutta la loro complessità e familiarità di sempre) rapidamente scaricabili e installabili con un semplice click (senza dover passare per i setup o cose varie) e altrettanto disinstallabili con un altro semplice click, nessuna ricerca da dover fare su strani siti gestori di download dove ci si può imbattere in software indesiderato (e si rischia anche di prendere dei bei virus...), la comodità di avere anche la Live Tile e l'interfacciamento con tute le nuove funzioni di Win 10...


Io utilizzo Kodi, delle UWP non me ne potrebbe fregar di meno.
Io continuo ad installare l'eseguibile disponibile sul sito ufficiale e ad applicare un'interfaccia degna, solo lo screenshot nella news mi mette i brividi.

A dire il vero alcune app preinstallate su Windows 10 si installano da sole e si reinstallano da sole anche dopo averle disintallate a mano, non serve nemmeno un click, fa tutto da solo.
Le app UWP sono il vero software indesiderato per quanto mi riguarda. Fortuna che uso Classic Shell (non le vedo) quindi stanno là ad occupare spazio su disco e basta.
TheDarkAngel22 Settembre 2016, 00:37 #9
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Ed ecco il classico utente che, come su HDBlog, non ha capito niente.



dobbiamo festeggiare che non possiamo cambiare i file nella cartella?
Amon-Ra22 Settembre 2016, 07:07 #10
capto un crescere inarrestabile nel livello dei commenti in questo sito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^