Nuovo problema di sicurezza in Flash Player: è importante aggiornare il componente Adobe

Nuovo problema di sicurezza in Flash Player: è importante aggiornare il componente Adobe

Le versioni di Adobe Flash Player per Windows Mac e Linux devono essere aggiornate. Adobe ha segnalato una vulnerabilità già sfruttata da un exploit

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Sicurezza
AdobeWindowsMicrosoft
 

Adobe ha rilasciato un bollettino di sicurezza nel quale descrive un problema che impensierisce per la presenza sul Web di un exploit già capace di sfruttare la vulnerabilità. Come spesso accade per Adobe Flash Player - è questo il software coinvolto - la vulnerabilità consentirebbe a un malintenzionato di prendere pieno controllo del sistema agendo da remoto.

Il problema di sicurezza riguarda le versioni Flash Player 12.0.0.43 per Windows e Mac come anche Flash Player 11.2.202.335 per Linux, quindi tutti i più diffusi sistemi operativi sono coinvolti. Per scongiurare rischi potenziali è necessario aggiornare Flash Player alla versione 12.0.0.44 nel caso di Windows e Mac, mentre per Linux la release di riferimento è Flash Player 11.2.202.336.

Per facilitare l'individuazione della versione installata sul proprio sistema Adobe ha realizzato questa pagina da cui si accede in modo semplice a tutte le informazioni relative al pacchetto presente sul PC, e permette un rapido update. Nel caso si utilizzino come browser le più recenti versioni di Internet Explorer o Chrome non sarà necessario effettuare manualmente l'aggiornamento di Flash Player: Microsoft e Google hanno infatti scelto di fornire in maniera autonoma gli aggiornamenti per questo componente utilizzando i diffusi strumenti di update automatico.

Nel caso specifico, il problema segnalato da Adobe preoccupa per la grande diffusione di Flash Player e per la scarsa attenzione dell'utenza nell'aggiornamento dei plug in installati sui propri sistemi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paolobody05 Febbraio 2014, 16:52 #1
MI SONO STRAROTTO LE PALL*!

Un giorno si ed uno no un aggiornamento di flash o java.
Al lavoro è un disastro stare dietro a tutti i pc.
Ieri un ufficio di 4 persone non riusciva a lavorare su una piattaforma onlone per colpa di java/firefox. Non se ne può più!
alexdal05 Febbraio 2014, 17:35 #2
Condivido. Ormai ci sono sistemi piu' sicuri e leggeri. Perché si usa ancora flash?
Gylgalad05 Febbraio 2014, 17:44 #3
aspetto quel giorno in cui flashplayer sparirà dal web
bancodeipugni05 Febbraio 2014, 18:05 #4
eccheccacchio filehippo non mi mette ancora l'aggiornamento

si in effetti hanno rotto un po'
java perennemente disattivato di default e flash con falle continue
Seph|rotH05 Febbraio 2014, 19:43 #5
Ma sto stracazzo di Flash Player lo vogliamo bandire dal web?

Porca puttana, è rimasto solo faccialibro a usarlo.
Therinai05 Febbraio 2014, 19:55 #6
Originariamente inviato da: Seph|rotH
Ma sto stracazzo di Flash Player lo vogliamo bandire dal web?

Porca puttana, è rimasto solo faccialibro a usarlo.


solo facebook?
Aegon05 Febbraio 2014, 21:51 #7
Originariamente inviato da: Seph|rotH
Ma sto stracazzo di Flash Player lo vogliamo bandire dal web?

Porca puttana, è rimasto solo faccialibro a usarlo.


Facebook? E per cosa scusa? Il video player è HTML5

Flash ormai lo trovi su vecchi siti, società scrause e siti porno
Gylgalad05 Febbraio 2014, 21:52 #8
io l'avevo già aggiornato comunque
Therinai05 Febbraio 2014, 22:28 #9
Originariamente inviato da: Aegon
Facebook? E per cosa scusa? Il video player è HTML5

Flash ormai lo trovi su vecchi siti, società scrause e siti porno


siti porno e youtube, o mi sono perso qualcosa? Non ho capito cosa c'entra con facebook comunque.
bancodeipugni05 Febbraio 2014, 22:46 #10
Originariamente inviato da: Gylgalad
io l'avevo già aggiornato comunque


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^