offerte prime day amazon

Skype, nuova versione WebRTC disponibile per Linux

Skype, nuova versione WebRTC disponibile per Linux

Skype ha annunciato una nuova versione alpha basata su WebRTC del client per Linux. Contestualmente ha anche annunciato una nuova versione per Chrome OS

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Programmi
SkypeLinux
 

Skype ha annunciato una nuova versione del tutto nuova del client per Linux al fine di rendere il servizio sempre più fruibile ed efficace anche su piattaforme diverse da quelle di Microsoft. L'applicazione è stata acquisita nel tempo prima da eBay (2005), ed infine da Microsoft (2011) dopo essere passata per le mani prima di investitori privati poi di FREE Inc. Molti utenti Linux lamentavano da tempo la scarsa qualità dell'applicazione in relazione alle versioni per PC e Mac, e le lamentele sono state finalmente ascoltate.

L'ultima versione del client messaggistica, chiamate e videochiamate online per Linux era datata più di due anni fa, mancava di funzionalità presenti su altre piattaforme ed era meno stabile ed affidabile rispetto a queste ultime. Con l'ultimo lancio delle scorse ore gli utenti Linux possono utilizzare una nuova versione WebRTC, disponibile ancora in alpha, che adotta un'interfaccia "responsive" e promette molte feature aggiuntive, come la possibilità di condivisione dei file e la compatibilità con un numero più vasto di emoticon.

WebRTC (Web Real Time Communication) è un'iniziativa open-source che consente agli utenti internet di comunicare in tempo reale attraverso voce e video, semplicemente utilizzando un browser RTC compatibile e quindi senza utilizzare plug-in specifici. La nuova versione alpha di Skype per Linux è attualmente disponibile al download e può essere naturalmente utilizzata per comunicare con utenti provenienti da piattaforme diverse, sia desktop come Windows e Mac, sia mobile come iOS e Android.

Non tutte le funzionalità sono tuttavia compatibili con le vecchie versioni di Skype per Linux, come ad esempio le chiamate. Inoltre trattandosi di una versione alpha è naturale attendersi un'esperienza d'uso non troppo fluida: "Skype for Linux Alpha non è un client Skype del tutto funzionante ancora", ammette la stessa società nel post ufficiale. "Stiamo condividendo l'applicazione con voi adesso in modo che possiate metterci le mani il più in fretta possibile". Contestualmente la società ha anche rivelato una nuova versione della web-app per Chrome OS che, oltre alla messaggistica già disponibile, introduce le chiamate vocali e video.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AleLinuxBSD14 Luglio 2016, 15:06 #1
Sono poco fiducioso al riguardo.
matsnake8614 Luglio 2016, 20:50 #2
non mi fa fare le videochiamate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^