Notebook Dell Latitude 100L con Linspire

Notebook Dell Latitude 100L con Linspire

Questar distribuisce il notebook Dell Latitude 100L con Linspire preinstallato

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Programmi
Dell
 
Questar distribuisce il notebook Dell Latitude 100L con Linspire preinstallato, ricordiamo per i meno affezionati che Linspire è il nuovo nome con cui Michael Robertson ha ribattezzato il famoso LindowsOS.

Il portatile di Dell presenta una configurazione hardware media, non è insomma un top di gamma ma siamo convinti che la maggior parte degli utilizzatori di un notebook utilizzi tale dispositivo ben al di sotto delle possibilità offerte.

Qui di seguito riportiamo le caratteristiche principali del Dell Latitude 100L:
- Processore Celeron 2.4 GHz
- LCD XGA 14.1"
- Scheda Ethernet
- RAM 256 MB
- Disco rigido 20 GB
- Lettore CD-Rom 24x
- Alimentatore universale
- Batteria
- Borsa da viaggio per Laptop
- Garanzia contro danni accidentali di un anno (collect and return)
- Supporto hardware 3 anni di Dell
- Sistema Operativo Linspire 4.5 Italiano precaricato
- Un anno di sottoscrizione del servizio Linspire Warehouse con Click-And-Run

Tutti i componenti sono certificati da Linspire, fatta eccezione per il modem interno; questa categoria di periferica è da sempre lo spauracchio per gli affezionati del pinguino!

Il prezzo per il portatile e per Linspire è pari a € 1.162,80 iva inclusa

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hfish24 Novembre 2004, 12:10 #1
prezzo decisamente troppo alto
con 1149€ si compra un compaq r3235
P4 2,8Ghz northwood
512Ram
ati 9000
hd 60gb
masterizzatore DVD+RW
schermo 15,4" wide...

e debian ci gira da dio
tuasora24 Novembre 2004, 12:12 #2
Pazzi! con 799 euro ne compro uno migliore... con windows. Linux dovrebbe far costare di meno un PC non di più!!!!
zabe24 Novembre 2004, 12:19 #3
infatti pensavo ankio che il prezzo sarebbe stato aggressivissimo

iBook 12" a 907 euri + IVA
LASCO24 Novembre 2004, 12:28 #4
Non c'è dubbio, il prezzo è spropositato, non c'è neanche il masterizzatore CD solo lettore !! In America si dovrebbero trovare notebook come questo a meno di 400$.
deggial24 Novembre 2004, 12:30 #5
contate che in quel prezzo ci sono i tre anni di garanzia che la dell fa pagare circa 300€.
Volendo risparmiare la versione la versione con 1 anno di garanzia (come quasi tutti gli altri portatili) costa appunto 300e in meno
deggial24 Novembre 2004, 12:32 #6
e la garanzia contro danni accidentali che prima non avevo notato.
togliete un altro po' di euro.
ora il prezzo diventa più umano..
piuttosto c'è da chiedersi perchè propongono una soluzione in cui la garanzia costa quasi come il portatile.
fai prima a non avere garanzia e se ti si rompe comprarne uno nuovo con i soldi riparmiati
ciop7124 Novembre 2004, 12:59 #7

assistenza

E' in tutto il settore informatico che i prezzi dell'assistenza stanno diventando folli. Se ti si rompe qualcosa fuori garanzia conviene buttarlo: per cambiare una scheda madre su un portatile di tre anni fa mi hanno chiesto 700€, la Lexmark per un intervento on-site su una stampante chiede 500€ + iva a forfait, e potrei continuare con la lista.
vink24 Novembre 2004, 13:24 #8
Emmmhhh emmmhhh...
Vi faccio notare che in Italia la garanzia DEVE essere di 24 mesi per LEGGE.
La Dell fa l'orecchio da mercante e propone una garanzia base di un anno da espandere con specifici pack a pagamento, ma sarebbe piuttosto illegale visto che vende direttamente al pubblico.
In ogni caso sono d'accordo con chi dice che il prezzo è elevato. Ha una configurazione molto scarsa (direi proprio "base" e si trova parechia roba migliore con il vecchio caro Windows (senza nulla togliere a Linux) ad un prezzo più basso. I cento eurozzi che la Dell risparmia sul S.O. a chi vanno? Non restano certo nelle tasche dell'utente!!!
tuasora24 Novembre 2004, 13:30 #9
per vink:
"...vecchio caro windows..." vecchio ma soprattutto caro (inteso economicamente)
deggial24 Novembre 2004, 13:43 #10
Originariamente inviato da vink
Emmmhhh emmmhhh...
Vi faccio notare che in Italia la garanzia DEVE essere di 24 mesi per LEGGE.
La Dell fa l'orecchio da mercante e propone una garanzia base di un anno da espandere con specifici pack a pagamento, ma sarebbe piuttosto illegale visto che vende direttamente al pubblico.



scusate se insisto, ma non è solo la Dell che fa orecchie da mercante.
se non ricordo male da una vecchia discussione l'UNICA marca che include nel prezzo la garanzia di due anni è la Asus.
Così per curiosità sono andato a vedere l'ibook da 907€+iva sull'applestore, ho scoperto che ha garanzia di un anno.
la garanzia di tre anni costa 323€, e penso offra un servizio peggiore della dell (non nel senso che i tecnici apple sono stupidi, ma nel senso che non vengono a casa tua a ripararlo entro il giorno successivo al danno).
in più non copre i danni accidentali.
aggiungete anche questo ed ottenete un prezzo ben più alto, oppure se volete togliete queste funzionalità al dell e ottenete un prezzo molto più basso.

Se poi uno viene a dire: ma 700 euro sono troppo per questo dell!
allora si può essere d'accordo o meno, basta capire che il prezzo per confrontare questo dell agli altri portatili non è 1100 euro ma circa 700 euro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^