Lenovo fedele al pinguino

Lenovo fedele al pinguino

Lenovo continuerà a garantire supporto e soluzioni preinstallate Linux

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 12:16 nel canale Programmi
Lenovo
 

Lenovo ha smentito in modo molto deciso le informazioni relative alla cessazione del supporto per sistemi operativi linux e alla fornitura di notebook e desktop con il sistema operativo open source preinstallato. La notizia era stata riportata da Frank Kardonski, product manager di Lenovo per la linea 3000.

Marc Godin, vice presidente marketing notebook, ha smentito le affermazioni del collega aggiungendo che nulla cambia nella strategia Lenovo in merito a Linux: continuerà il supporto e saranno commercializzati sistemi con soluzioni linux preinstallate.

Va ricordato che Lenovo ha acquisito la divisione pc di IBM e tra i propri prodotti può attualmente annoverare la linea ThinkPad che è apprezzata da parecchi utenti professionali e gode di una discreta documentazione anche in merito ad installazioni ed applicazioni Linux.

Fonte: DesktopLinux.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pelino07 Giugno 2006, 12:25 #1
ottima notizia, altro segno di continuita' nel passaggio ibm->lenovo
giannismart07 Giugno 2006, 13:43 #2

bella notizia

così ogni volta che devo assemblare una nuova macchina, prima mi tocca formattare... ma voi credete che i pc per la famiglia, con linux possano essere pienamente utilizzabili?

I colossi resteranno Mac OSX e Vista....

Anziche impegnarci per far mettere linux su nuove macchine, perchè non facciamo una petizione per farci mettere OSX?

Mi stranizza ancora nel 2006 sentirmi dire Che linux sui pc è unabella Notizia...

Linux è OTTIMO per altri Impieghi, come webserver, o qualcosa di simile, ma per la casa la migliore scelta resterà OSX o Vista :-)

Sxo non mi linciate, ma questo credo sia un forum serio, non c'è bisogno di dire sempre, che intel e microsoft fanno schifo, dicendo sempre Viva AMD e LINUX....

LO sappiamo tutti che per avere cose funzionali e UTILIZZABILI, le si devono pagare....!
radoen07 Giugno 2006, 13:52 #3
caro giannismart, da quanto non prendi in mano un SO linux? lu uso da 2 anni ed è utilizzabilissimo specie per il 90% degli utenti che scrivono al pc guardano film in dvd/divx ascoltano musica ecc. basta saperlo configurare (cosa che se fosse preinstallato si eliminerebbe). Un applauso a Lenovo per questa iniziativa e spero che tutti i produttori di portatilòi la imitino magari fornendo all'utente la possibilità di DECIDERE che SO vuole sul suo Portatile che sarebbe ancora meglio di essere costretti a usare l'uno o l'altro per forza di cose
Piddy07 Giugno 2006, 13:53 #4
Quoto pienamente giannismart!!
Linux è un sistema eccellente, ma ha ancora troppi limiti dovuti alla difficoltà di utilizzo - e soprattutto alla facilità con cui si creano dei disastri! non è come win o mac che ti blocca quando fai qlcs che può essre potenzialmente pericoloso, linux ti fa fare tutto quello che vuoi.

Sebbene questo per gli esperti possa essere una cosa positiva, per gli utonti è un problemone!

Se vogliono rendere linux un sistema da famiglie devono capire solo questo... io spero che in Google OS se ne siano accorti!
bist07 Giugno 2006, 14:05 #5
Originariamente inviato da: Piddy
Se vogliono rendere linux un sistema da famiglie devono capire solo questo... io spero che in Google OS se ne siano accorti!

Non ci sarà nessun Google OS.
Lotus07 Giugno 2006, 14:07 #6
Sto postando da un computer con installato Mandriva 2006 e lo trovo pienamente funzionante, efficiente e che ha poco da invidare a Win Xp, sicuramente superiore a qualsiasi versione 9X.

Guarda che Linux non ti fa affatto fare quello che si vuole, visto che anche per impostare l'ora devi digitare la pass di root....

Ricordiamoci che la concorrenza e' un bene ... Anche per Microsoft.
Mezzelfo07 Giugno 2006, 14:11 #7
Piddy, giannismart, siamo nel 2006... Come dice radoen da quand'è che non provate un sistema linux?

Questa della difficoltà di utilizzo era vero un tempo. Ora non più.
Prendi 2 persone che non hanno mai visto un pc e mettile davanti a due pc senza niente installato, ad una metti in mano il cd di windows xp all'altra dagli il cd di Ubuntu Dapper e poi vediamo come va. (l'utilizzo di mouse, tastiera, inserimento del cd e accensione del computer sono dati per conosciuti :P )
Puoi farla tu stesso la prova devi solo far finta di dimenticare le conoscenze che hai, quindi segui le istruzioni durante l'installazione e poi usa la documentazione del so.
emiliano8407 Giugno 2006, 14:12 #8
ma dove stà iscritto che lenovo installa per FORZA SOLO LINUX...penso che troverai anche pc con il tuo bel winzozz èreinstallato
JohnPetrucci07 Giugno 2006, 14:51 #9
Mi sembra che Lenovo abbia scelto una linea condivisibile sul piano della qualità ed economicità dell's.o e della libertà lasciata ai suoi clienti di non pagare a tutti i costi la licenza Windows, lasciandoli liberi se vogliono averlo di acquistarselo in proprio.
WarDuck07 Giugno 2006, 14:53 #10
Originariamente inviato da: radoen
caro giannismart, da quanto non prendi in mano un SO linux? lu uso da 2 anni ed è utilizzabilissimo specie per il 90% degli utenti che scrivono al pc guardano film in dvd/divx ascoltano musica ecc. basta saperlo configurare (cosa che se fosse preinstallato si eliminerebbe). Un applauso a Lenovo per questa iniziativa e spero che tutti i produttori di portatilòi la imitino magari fornendo all'utente la possibilità di DECIDERE che SO vuole sul suo Portatile che sarebbe ancora meglio di essere costretti a usare l'uno o l'altro per forza di cose


E' migliorato assai linux negli ultimi anni, ma il confronto in termini di semplicità d'uso e di interfaccia sta ancora dietro windows, mi dispiace.

Del resto per tutto quello che hai detto tu basta Windows, Linux sarebbe fin troppo sotto-sfruttato.

Ovviamente concordo che dev'essere data la possibilità di scelta all'acquirente, perché in tal modo chi volesse un so alternativo a windows non si trova costretto cmq a pagarne la licenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^