In arrivo Quick Time 6

In arrivo Quick Time 6

Apple ha annunciato ufficialmente l'imminente rilascio di una nuova release di Quick Time (giunto ormai alla verione 6). Pieno supporto a MPEG4.

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:52 nel canale Programmi
Apple
 
Apple ha annunciato ufficialmente l'imminente rilascio di una nuova release di Quick Time (giunto ormai alla verione 6).
La novità fondamentale del software di prossimo rilascio, riguarda la compatibilità con il nuovo formato di compressione MPEG4.

Anche se da poco conosciuto, questo nuovo formato si preannuncia come grande innovazione nel campo della multimedialità online. Attraverso l'MPEG4 sarà possibile trasmettere attraverso il web contenuti video di alta qualità.

Quick Time 6 è già pronto per essere distribuito, ma a ritardare il suo rilascio, sono alcune controversie legate al pagamento di royalties al gruppo MPEG-LA (proprietario del nuovo standard).
MPEG-LA richiede il pagamento dei diritti sia da parte di Apple, sia da parte dei provider che utilizzeranno sui propri network la tecnologia MPEG4. Apple vuole evitare che questi ultimi siano gravadi ulteriori oneri ed asserisce che se così fosse, i "sogni di gloria" del nuovo standard verrebbero presto smentiti.
Queste le caratteristiche principali di QuickTime 6:
- codec MPEG-4 sviluppato da Apple
- supporto per l'AAC (Advanced Audio Coding), una imminente rivoluzione in campo audio digitale
- rispettale direttive dell'ISMA, l'Internet Streaming Media Alliance;
- supporto di Flash 5;
- supporto della tecnologia PAL

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^