I primi 8 anni dalla release iniziale di Firefox

I primi 8 anni dalla release iniziale di Firefox

Il popolare browser, disponibile per differenti piattaforme, ha visto la prima versione online il 9 Novembre 2004. L'evoluzione da browser aggiornato ogni anno sino al Firefox OS

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Programmi
FirefoxMozilla
 

Nel mese di Novembre 2004 Mozilla ha introdotto la prima versione del proprio browser Firefox, diventata nel giro di breve tempo una risorsa fondamentale nell'utilizzo quotidiano del web di molti navigatori.

E' curioso ricordare come il browser avrebbe dovuto prendere il nome di Phoenix e non di Firefox: questo primo nome non venne utilizzato in quanto Phoenix Technologies aveva in sviluppo in quel periodo un proprio browser e una identità di nomi avrebbe potuto creare confusione tra gli utenti.

In seguito Mozilla aveva optato per il nome Firebird, ma anche in questo caso una omonimia con il servizio database server Firebird aveva spinto a cambiare nome in Firefox. Nome che era stato registrato come brand nel Regno Unito da parte di un'azienda, con la quale Mozilla ha concluso un accordo di licenza così da poter legalmente utilizzare questo nome per il proprio browser.

Dopo la prima versione 1.0 Mozilla ha proseguito con aggiornamenti su cadenza annuale per il proprio browser sino al 2011; nell'ultimo periodo l'aggiornamento è avvenuto con un tasso molto più rapido, giungendo sino al debutto di una nuova versione ogni circa 6 settimane. E' evidente come le innovazioni introdotte in ogni nuova release con la nuova periodicità siano più di tipo incrementale che caratterizzate da evidenti rivoluzioni nella struttura del browser.

L'evoluzione futura di Firefox è fatta sicuramente di un costante e continuo aggiornamento della propria piattaforma browser, ma non può prescindere dalla diffusione di soluzioni mobile di vario genere. Proprio per questo motivo lo sviluppo di Firefox è volto anche verso un sistema operativo, Firefox OS, che è ovviamente centrato sul browser e che verrà abbinato a vari dispositivi mobile al debutto nel corso del prossimo anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie13 Novembre 2012, 09:16 #1
Ok, adesso al posto di cambiare numero di versione per aver aggiunto il numero di righe in non so che funzione di debug (menù che interessa solo agli sviluppatori), migliorate lo scroll perchè in W8 e touchscreen la differenza con ie10 è abissale.
A nulla vale l'estensione apposita.
PS fate anche la versione app W8 UI
Phantom II13 Novembre 2012, 09:43 #2
Lunga vita a Firefox!
La competitività che si è sviluppata nel mondo dei browser è in buona parte merito suo.
ziozetti13 Novembre 2012, 09:47 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Il popolare browser, disponibile per differenti piattaforme, ha visto la prima versione online il 9 Novembre 2004.

Era già discretamente utilizzabile dalla versioni 0.x, sicuramente dalla 0.5 (la prima che ho usato) non era peggio di IE6 (o della versione che c'era all'epoca, sinceramente non ricordo).
mau.c13 Novembre 2012, 10:30 #4
a quei tempi era sopra la concorrenza di una buona spanna. oggi come oggi non saprei sinceramente. sono rimasto legato ad alcuni add-on, ma sulle prestazioni del browser e nel modo in cui crasha avrei da ridire sul suo grado di avanzamanto.

in realtà non c'è un browser per me. a me piace navigare senza cronologia, con una white list sui cookies, no script attivo, e ovviamente adblock. però ogni volta per permettere ad un sito di usare i cookies devi copiare l'indirizzo entrare nei menù creare la regoletta e ricaricare la pagina.

sinceramente è scomodo, ma crome è semplicemente atroce da questo punto di vista, cronologia obbligatoria e gestione dei coockies solo poco migliore, accesso ai menu ostico.
SuperMariano8113 Novembre 2012, 10:34 #5
Ho usato firefox dalle prime versioni (credo dalla 1.x) in su, fino ad agosto 2011 quando sono passato a chrome per problemi di stabilità del browser (inspiegabilmente firefox si chiudeva).
In ogni caso resta il secondo browser quando, quello di casa google non funge (ho un paio di siti allergici a chrome)
bluv13 Novembre 2012, 11:05 #6
firefox lo utilizzavo al posto di IE6/7/8, adesso mi trovo bene con IE9
mak7713 Novembre 2012, 12:25 #7
Originariamente inviato da: frankie
migliorate lo scroll perchè in W8 e touchscreen la differenza con ie10 è abissale.


Se non ti piace lo smooth scrolling lo puoi disattivare nelle opzioni avanzate

Originariamente inviato da: frankie
PS fate anche la versione app W8 UI


C'è già, in beta però.
mak7713 Novembre 2012, 12:27 #8
Originariamente inviato da: mau.c
sulle prestazioni del browser e nel modo in cui crasha avrei da ridire sul suo grado di avanzamanto.


I dati sui crash sono molto positivi, in pratica la cosa che crasha di più è Flash al momento. Magari prova ad aggiornare i driver video, rimuovi qualche add-on e disabilita i plug-in che non usi.
Alle prestazioni ci si sta lavorando, migliorano ad ogni versione, la 18 in particolare è molto interessante.
mak7713 Novembre 2012, 12:29 #9
Originariamente inviato da: SuperMariano81
inspiegabilmente firefox si chiudeva


http://support.mozilla.org/ ti possono aiutare a trovare il colpevole, la percentuale di crash al momento è molto bassa (personalmente crasho più o meno una volta al mese e uso la Nightly più instabile).
killercode13 Novembre 2012, 12:37 #10
Firefox, sempre il mio preferito. Lo uso come utente da quando è uscita la 1.0 e ora oltre ad usarlo faccio anche i test case per nightly

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^