Havok: partnership con Autodesk

Havok: partnership con Autodesk

Havok ha annunciato una partnership con Autodesk per l'implementazione di Havok Physics nel programma 3D studio Max 9

di pubblicata il , alle 10:15 nel canale Programmi
 

Havok, azienda impegnata nella realizzazione di soluzioni e servizi destinati ai creatori di contenuti digitali per il mercato videoludico e cinematografico, ha annunciato di aver avviato una partnership con Autodesk per poter fornire la tecnologia per la simulazione della fisica in tempo reale all'interno del software 3ds Max 9.

Questa la dichiarazione di Havok, riportata anche dal sito web Dailytech: "L'aggiornamento di 3ds Max 9 con la tecnologia Havok Physics consente di simulare in tempo reale un più elevato numero di oggetti che interagiscono fra loro, aiutando i realizzatori di contenuti ad incrementare la complessità delle scene tridimensionali di giochi e film".

Non è chiaro se Havok Physics per 3ds Max 9 sfrutterà la tecnologia Quantum Physics Engine per accelerare il processo di calcolo delle simulazioni fisiche. Ricordiamo che la tecnologia Quantum Physics Engine, sebbene meglio non sia stata precisata, dovrebbe essere un punto focale della prossima generazione di processori grafici G80 e, con grossa probabilità, sarà implementata anche nelle soluzioni professionali della serie NVIDIA Quadro.

Maggiori informazioni nella press release ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick19 Ottobre 2006, 10:43 #1
o_O
KiDdolo19 Ottobre 2006, 10:56 #2
quindi è una soluzione simile ad Ageia? o supporta/supportata ANCHE su/da Ageia?
DarKilleR19 Ottobre 2006, 10:57 #3
Figata solo per quanto rigurada la tecnologia....

Io che ci lavoro con Autocad, e 3dStudio Max 9...bhè è assolutamente inutile, devo fare come sarà nella realtà la costruzione che ho progettato con un rendering più verosimile.

Non far vedere come un albero durante un tornado mi abbatterà la casa.... -.-

Già è un software che costa 4900€ cazzo mettiamoci anche questo con rispettivo brevetto, son curioso di sapere quale sarà il prezzo della nuova versione.
Aro19 Ottobre 2006, 11:05 #4

interessante per gli animatori

..in effetti è una soluzione molto interessante e che migliora sicuramente la vita agli animatori.
E finalmente uno che si compra una scheda video da 1000 e passa euro vedrà il frutto del suo investimento.

Peccato sia sviluppato solo per max e non per altre software house.

..sono stupito che sia invece solo per max e non per maya (della stessa autodesk), speriamo che non decidano di silurare questo software che oltre ad essere migliore costa pure meno.
La politica dei prezzi e degli aggiornamenti di max è assurda
sidewinder19 Ottobre 2006, 11:05 #5
Vero.

Per un architetto/ingegnere, po' essere inutile ma dimenticate che 3d studio viene usato anche per lo sviluppo delle mesh 3d che poi vengono usati nei giochi.
Avere un engine havoc nel modellatore 3d puo semplificare molto la definizione dei materiali da associare a una certa mesh, cosi per esempio ho un tubo di ferro arruginito, oltre a applicare le texture di metallo arruginito, gi aggiunco info fisiche, tipo il la sua massa, coeficienti di attrito, il solido immaginario di collisione , ecc.

Averli tutto in un unico programma puo risparmiare vari passaggi.
bejo19 Ottobre 2006, 11:07 #6
mi pare il tuo un commento eccessivo darkiller..... pure io lavoro con 3dsmax... ma ben vengano tutte queste novità rivolte come si dice ai giochi e film..... ti ricordo che per rendering architettonici ci sono molti altri prodotti autodesk, VIZ per primo
DaK_TaLeS19 Ottobre 2006, 11:08 #7
Bene quindi è assodato che g80 conterrà una parte hw dedicata alla fisica, quindi (in teoria) su un unica scheda dx10+engine fisico


Originariamente inviato da: DarKilleR
Figata solo per quanto rigurada la tecnologia....

Io che ci lavoro con Autocad, e 3dStudio Max 9...bhè è assolutamente inutile, devo fare come sarà nella realtà la costruzione che ho progettato con un rendering più verosimile.

Non far vedere come un albero durante un tornado mi abbatterà la casa.... -.-

Già è un software che costa 4900€ cazzo mettiamoci anche questo con rispettivo brevetto, son curioso di sapere quale sarà il prezzo della nuova versione.


Beh, se la simulazione fosse accurata potresti sottoporre il tuo progetto di casa ad un finto terremoto e vedere dove la struttura ha punti deboli,ecc..
(parlo da profano della progettazione, questo è quello che mi viene in mente come uno degli utilizzi posssibili)

Oppure avere dei set di procedure fisiche (supportate in hw) predefinite da poter applicare ai modelli 3d.

Bisognerebbe chiedere ha chi fa design di un certo tipo se la cosa è effettivamente utile oppure è solo un surplus (magari fatto pagare caro).
Sig. Stroboscopico19 Ottobre 2006, 11:21 #8

x DaK_TaLeS

Mi sa che in campo professionale qualunque surplus sia da pagare... peccato, perchè alla fine limita la conoscenza dell'optional.

Ciao
coschizza19 Ottobre 2006, 12:53 #9
anche io utilizzo il 3dsmax dalla versione 1.0 (dopo il passaggio della storica 3d studio 4 per dos )

dall'articolo sembra che abbiano inventato qualcosa di nuovo ma in realtà il motore della fisica era gia integrato da anni dalla versione 5 nel programma, sicuramente meno evoluto di quello che esiste oggi ma per creare simulazioni mirate che utilizzavano la fisica , gravità, vento, ecc erano disponibili gia da anni nel modulo di base "reactor" che mi risulta sia fatto proprio dai creatori di Havok.
T3mp19 Ottobre 2006, 13:59 #10
ageia contro havok.

io tifo havok

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^