Google Gears sbarca sui dispositivi mobile

Google Gears sbarca sui dispositivi mobile

Google Gears for mobile consentirà agli utenti di utilizzare alcuni siti anche in modalità off-line allo stesso modo di quanto già accade con la versione desktop di Google Gears

di pubblicata il , alle 10:35 nel canale Programmi
Google
 

Sembra essere un periodo particolarmente ricco di novità per quanto riguarda il mondo del software mobile: oltre all'annuncio della collaborazione di Microsoft con Nokia per portare Silverlight su alcuni modelli della compagnia Finlandese, anche Google ha voluto smuovere le acque annunciando il lancio di Google Gears for mobile.

Google Gears for mobile è una tecnologia, ancora in fase di sviluppo, che riprende gli stessi concetti visti nella versione desktop di Google Gear: il software consente agli utenti di interagire con determinati siti anche quando si è offline, questo a patto che il sito sia "abilitato" a fornire tali funzionalità.

Il software è attualmente disponibile solamente come estensione per il browser Internet Explorer Mobile su piattaforme Windows Mobile 5 e 6, ma gli sviluppatori stanno già lavorando per portare Google Gears for mobile sulla piattaforma Android e su altri browser web. In un altro blog di Google, viene aggiunto che al momento esistono già alcune applicazioni web che possono essere utilizzate con Google Gears for mobile, tra le quali vengono menzionate Buxfer, un servizio per la gestione delle finanze personali, e Zoho, una potente suite per la produttività basata sul web.

Ulteriori dettagli sulle origini di Google Gears for mobile sono disponibili nel video seguente, illustrati sinteticamente da Charles Wiles, Product Manager del Google Mobile Team.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sandrixroma06 Marzo 2008, 13:30 #1
....."a patto che il sito sia "abilitato" a fornire tali funzionalità"....

ma quanti saranno i siti che forniranno tale funzionalità?
....ma sarà una sorta di "teleport pro" che permetterà di scaricare in locale l'intero sito?
Pinko706 Marzo 2008, 15:20 #2
ma come si fa off-line a interagire con un sito?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^