Canonical: novità per gli utenti di Ubuntu One

Canonical: novità per gli utenti di Ubuntu One

Presto gli utenti del servizio Ubuntu One potranno sincronizzare la lista dei propri contatti anche sul proprio smartphone

di pubblicata il , alle 17:04 nel canale Programmi
Ubuntu
 

Canonical, la compagnia che sta dietro alla ben nota distribuzione Linux Ubuntu, ha recentemente annunciato che presto il proprio servizio di cloud computing Ubuntu One permetterà la sincronizzazione dei contatti attraverso smartphone e dispositivi mobile.

La nuova funzionalità sarà disponibile solo per gli utenti che hanno sottoscritto un account a pagamento, tuttavia sarà possibile provarla per un periodo di 30 giorni anche con un account gratuito.

Al momento è già possibile utilizzare la nuova funzionalità da terminali iPhone e Android scaricando l'apposita applicazione dal relativo store, tuttavia è bene ricordare che per ora il servizio è ancora in fase di sviluppo e non è ancora da considerarsi sicuro al 100%.

Ubuntu One, lo ricordiamo, è un servizio lanciato da Canonical lo scorso anno in concomitanza con il rilascio di Ubuntu 9.10 Karmic Koala. Il servizio consente agli utenti di mantenere file e i dati di alcune applicazioni sincronizzati su più computer appoggiandosi alla rete.

Il servizio Ubuntu One di Canonical prevede due diverse modalità di sottoscrizione: una è gratuita e mette a disposizione 2GB di spazio, mentre l'altra offre 50GB di storage a fronte di un canone mensile di 10 dollari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
melpycar07 Aprile 2010, 17:19 #1
mha io il cloud non l'ho mai visto di buon grado...non mi fido
ABCcletta07 Aprile 2010, 17:28 #2
Perchè pagare per un servizio che Google offre gratuitamente da tempo ed è gia stabile...
Damage9207 Aprile 2010, 18:47 #3
Originariamente inviato da: ABCcletta
Perchè pagare per un servizio che Google offre gratuitamente da tempo ed è gia stabile...


Come si chiama?
Worp07 Aprile 2010, 19:16 #4
Originariamente inviato da: Damage92
Come si chiama?


Google Sync
Damage9207 Aprile 2010, 20:21 #5
Originariamente inviato da: Worp


Buono, non lo sapevo! =)

Originariamente inviato da: ABCcletta
Perchè pagare per un servizio che Google offre gratuitamente da tempo ed è gia stabile...


Ubuntu One è anche servizio di storage dati (fino a 2GB gratis mi pare).
Quindi se ti serve lo storage potrebbe interessarti anche quest'altro servizio, tanto per avere tutto insieme (c'è anche lo store per la musica ).
daz@outerspace07 Aprile 2010, 20:21 #6
@Worp

non è proprio la stessa cosa...
su ubuntu one puoi uppare un qualsivoglia file, non solo fare il sync dello smartphone...
fabri8507 Aprile 2010, 20:28 #7
sono un suo utente sin dall'inizio...

molto comodo con velocità di download altissime...

ho anche un altro account per passare dai ai miei amici a gogo... mai avuto un problema...

aspetto solamente un dispositivo con MEEGO full touch per utilizzare quest'altra funzione per chiudere il cerchio!
ABCcletta07 Aprile 2010, 20:29 #8
Anche con Gmail o con Google Docs puoi uppare quello che preferisci. Poi ci sono sempre altre alternative gratuite come Dropbox. Secondo me Canonical non offrirà niente di nuovo, ci penserei 10 volte...

Tutto IMHO, sia chiaro
Atheist07 Aprile 2010, 23:51 #9

Cloud computing...

.....assolutamente non mi fido!
I file a cui tengo me li metto sul removable hdd....
altro che uploadarli in Casa Canonical!
A pagamento poi.......
speyer08 Aprile 2010, 11:21 #10
Originariamente inviato da: Atheist
.....assolutamente non mi fido!
I file a cui tengo me li metto sul removable hdd....
altro che uploadarli in Casa Canonical!
A pagamento poi.......


Puoi usarlo come ulteriore backup..ovviamente crittografando tutto..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^