Adobe Acrobat 7.0 Elements: pdf per tutti

Adobe Acrobat 7.0 Elements: pdf per tutti

Adobe Acrobat 7.0 Elements mette a disposizione le principali funzionalità per la creazione e la sicurezza di file in formato PDF. Dai principali applicativi Microsoft Office è possibile salvare nel comodo formato

di pubblicata il , alle 14:25 nel canale Programmi
AdobeMicrosoft
 

Adobe ha presentato sul mercato italiano Adobe Acrobat 7.0 Elements che permette di generare file in formato Portable Document Format da un qualsiasi applicativo Microsoft Office.

Adobe Acrobat 7.0 si comporta come una stampante virtuale: l'utente cliccando su un apposito pulsante disponibile nell'interfaccia grafica di Microsoft Office decide di salvare un documento in PDF, con tutti i vantaggi legati alla fruibilità e condivisione legati a questo formato.

Adobe Acrobat 7.0 Elements non è una novità assoluta, le stampanti virtuali e i tools per generare file PDF sono disponibili da parecchi anni, ma al contrario dei prodotti Acrobat 7.0 Standard, Acrobat 7.0 Professional e Acrobat 3D mette a disposizione solo gli strumenti essenziali e di più immediata comprensione.

Adobe ha creato la gamma di prodotti Acrobat considerando le esigenze delle varie categorie di utenti: per gli impieghi più evoluti vengono offerte le soluzioni Acrobat 3D, per eventuali correzioni e ritocchi ai documenti i prodotti Standard e Professional metto a disposizione un set di strumenti dedicato.
Per soddisfare l'esigenza di chi vuole semplicemente "salvare in .PDF" è stato creato Adobe Acrobat 7.0 Elements che riprende i concetti di semplicità già ben noti in prootti come Photoshop Elements o Premiere Elements.

In realtà l'utente non ha a disposizione il semplice salvataggio nelformato PDF, ma anche una serie di funzionalità tipiche di Acrobat in merito alla sicurezza come ad esempio aggiungere una password, controllare l’autorizzazione alla stampa, copiare o modificare i file da parte dei destinatari.

Il prezzo al pubblico di Adobe Acrobat 7.0 Elements è fissato a 49 Euro, mentre la disponibilità sul canale retail è attesa per metà Marzo.
Per le realtà aziendali che desiderano mettere a disposizioni di svariati client le opportunità di Adobe Acrobat 7.0 Elements sono previsti piani multilicenza ed una versione dedicata all'installazione su server.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Truelies08 Marzo 2006, 14:34 #1

Bello! Però...

Io continuerò ad installare qui in azienda PDFCreator 0.9... ed ovviamente continuerò ad inviare una piccola donazione annua agli sviluppatori.

See ya,
Truelies

ripper7108 Marzo 2006, 14:42 #2
devo pagare 49 euro quando in rete si trovano decine di pdf creators AGGRATISSE ?? come no......!
KinKlod08 Marzo 2006, 14:43 #3
Anch'io uso PDFCreator, è davvero ottimo, riesce a realizzare PDF di tipi di file particolari che invece Aceobat 7 non riesce ad interpretare.
andbin08 Marzo 2006, 14:55 #4
Tra l'altro <questo> PDF contiene la comparazione tra i vari prodotti Adobe Acrobat. Si vede chiaramente che il Elements non permette di impostare la compressione e la risoluzione del PDF. Cosa che invece "PDF Creator" fa tranquillamente e per 0 Euro!!!
quicksilver08 Marzo 2006, 14:57 #5
openoffice invece salva direttamente (anche) in .pdf senza dover aggiungere strumenti appositi
DKDIB08 Marzo 2006, 15:03 #6
Io preferisco di gran lunga usare OpenOffice.org 2...

Edit
Che fra l'altro costa sempre 0 &#8364;, non richiede plugin e sta comodamente su una chiavetta da 128 MB (la versione 2.0.1 in italiano occupa 77 MiB).
Monoaural08 Marzo 2006, 15:05 #7
per gli impieghi più evoluti vengono offerte le soluzioni Acrobat 3D, per eventuali correzioni e ritocchi ai documenti i prodotti Standard e Professional metto a disposizione un set di strumenti dedicato.


Questo però lo fa solo Elements.
Monoaural08 Marzo 2006, 15:08 #8
Anch'io uso PDFCreator, è davvero ottimo, riesce a realizzare PDF di tipi di file particolari che invece Aceobat 7 non riesce ad interpretare.


Questo non è un bene: significa che PDFCreator crea dei PDF non standard.
DKDIB08 Marzo 2006, 15:11 #9
[color=red]Monoaural wrote:[/color]
> [color=red]KinKlod wrote:[/color]
> > [...] riesce a realizzare PDF di tipi di file particolari che invece Aceobat 7
> > non riesce ad interpretare.
>
> Questo non è un bene: significa che PDFCreator crea dei PDF non standard.


E perche' mai non dovrebbero essere standard?
ALTIERIM08 Marzo 2006, 15:18 #10
Perchè non li riesce a leggere acrobat...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^