Itronix GoBook III: portatile Centrino estremo

Itronix GoBook III: portatile Centrino estremo

Presentato un PC portatile destinato ad utilizzi in ambiti di lavoro estremi

di Ciro Santoro pubblicata il , alle 09:45 nel canale Portatili
 

GoBook

Itronix, un produttore di dispositivi informatici professionali, ha appena annunciato il suo GoBook III, un PC portatile che sarà presentato al salone "Mobile Office 2004" di Parigi dal 7 al 9 Dicembre prossimo. GoBook III è un portatile Centrino indirizzato ai professionisti che lavorano in ambienti poco adatti all'ultilizzo di PC portatili tradizionali, poiché risponde alle norme di certificazione militare MIL SPEC 810F e IP 54.

Itronix afferma che "Gobook III è concepito per resistere a tutti i tipi di situazione che un utente mobile può incontrare, compresa la pioggia, la neve, il vento, la polvere, le temperature basse ed alte (da -23° a +60°), le scosse e le vibrazioni.

Il portatile dispone infatti di una struttura in lega di magnesio rafforzata, tastiera NiteVue fluorescente ed impermeabile, vano sigillato che permette di utilizzare tutte le periferiche classiche FDD/CD/DVD senza rischi, e di uno schermo a colori TFT XGA touchscreen ed anti-riflesso ad alta luminosità (il costruttore dichiara un valore superiore del 30% rispetto ai comuni portatili); grazie a questo particolare pannello è possibile lavorare anche nelle condizioni di luce più precarie.

Come detto si tratta di un portatile Centrino, il suo cuore è costituito da un processore Intel Pentium-M 1,8 GHz ed integra un modulo Wireless LAN (802.11b/g). Oltre al supporto WiFi, il GoBook III supporta le reti di comunicazione senza filo GPRS/EDGE e Bluetooth. Itronix propone anche come opzione un modulo GPS accompagnato da un antenna elicoidale che garantisce una miglior ricezione dei segnali provenienti dai satelliti.

Il GoBook III è equipaggiato con un sottosistema video ATi Mobility Radeon 9000 con 64 MB di memoria video, un hard disk di 80 GB e supporta fino a 2 GB di memoria DDR. Itronix annuncia un autonomia delle batterie superiore a 5 ore.

Il GoBook III sarà proposto al pubblico al prezzo consigliato di 6000 euro.

Fonte: 3dchips-fr.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mackillers26 Novembre 2004, 09:54 #1
magari non sra il più veloce il più brutto di sicuro!!!
trecca26 Novembre 2004, 10:00 #2
è notebook-carro armato
ciop7126 Novembre 2004, 10:02 #3
c'è niente un po' meno resistente (ma di più dei notebook classici) che costi anche un po' meno?
gerasimone26 Novembre 2004, 10:03 #4
6000 euro, secondo me si paga troppo
Sig. Stroboscopico26 Novembre 2004, 10:07 #5
Tamugno un botto!
Chissà che autonomia ha...

Effettivamente è utile, al di la del militare, per chi deve lavorare in ambienti estremi.
E' ora che ci sia un pò di scelta sul mercato.
Onda Vagabonda26 Novembre 2004, 10:08 #6

Interessante

I miei sponsor, per le competizioni in francia, ne hanno già ordinati 7, ed uno è destinato a me.
E' veramente brutto, tuttavia le caratteristiche di utilizzo sono molto importanti.
Io faccio competizioni veliche... pensate il collegamento satellitare per i programmi di navigazione e di controllo di posizione sono importantissimi.
Forse un giorno lo faranno anche esteticamente gradevole!!!
MaxP426 Novembre 2004, 10:08 #7
Io direi che invece ha il suo fascino! Una vera e propria stazione mobile portatile corazzata.

Una curiosità... a me l'unica volta che è cascato il portatile ha preso uno spigolo col monitor andando in mille pezzi... questo come si comporta? È corazzato anche il monitor?
Johnny526 Novembre 2004, 10:25 #8
Io trovo abbia un look un pò retro... tipo i portatili 286 che vendono su ebay...

Per 6000 euro però posso comprarmi 6 portatili da supermercato equivalenti e aspettare che si rompano ad uno ad uno... ;-)
mandrakel26 Novembre 2004, 10:37 #9
Originariamente inviato da Sig. Stroboscopico
Tamugno un botto!
Chissà che autonomia ha...


"Itronix annuncia un autonomia delle batterie superiore a 5 ore. "

Non mi sembra un gran mistero
Motosauro26 Novembre 2004, 10:45 #10
bello

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^