GeForce FX Go5700, nuovo chip mobile da nVidia

GeForce FX Go5700, nuovo chip mobile da nVidia

Al Comdex di Las Vegas nVidia introduce una nuova soluzione video per sistemi mobile, basata su chip NV36M. Sarà in grado di contrastare il chip ATI Mobility Radoen 9600?

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:17 nel canale Portatili
NVIDIAATIGeForce
 
Come già anticipato la scorsa settimana, al Comdex di Las Vegas nVidia ha ufficialmente introdotto il nuovo chip video GeForce FX Go5700, soluzione di fascia alta per sistemi mobile destinata a porsi quale alternativa delle schede concorrenti ATi Mobility Radeon 9600.

Il chip GeForce FX Go5700 è derivato direttamente dal modello NV36 utilizzato su schede video Desktop GeForce FX 5700, con alcune caratteristiche specificamente pensate per l'impiego in sistemi mobile miranti alla riduzione del consumo energetico complessivo.

nv36m_titolo.jpg


Il chip opera con voltaggio di 1.1V, valore inferiore rispetto agli 1.18V richiesti dal chip GeForce FX Go5600; la dissipazione massima è sempre pari a 8W, come il predecessore, ma questo valore è ottenuto con frequenze di clock più elevate e, in generale, superiori performances velocistiche.

Il chip NV36M ha frequenze di clock che possono essere variate dinamicamente a seconda delle esigenze dell'utilizzatore. Generalmente il chip opera o con frequenze di 350Mhz/300Mhz rispettivamente per chip e memoria video in modalità Performances, mentre in modalità Desktop Replacement questi valori passano a 450 Mhz/300 Mhz.

La modalità Performances viene ottenuta con tradizionale alimentazione da batteria, mentre quella Desktop Replacement con notebook alimentato da rete.

nv36m_schema.jpg
Fonte: bjorn3d.com


Lo schema mostra le differenze esistenti tra il nuovo chip GeForce FX Go5700 e il predecessore GeForce FX Go5650, quest'ultimo basato sulla precedente architettura NV31.

nv36m_benchmark.jpg


Stando ai risultati prestazionali forniti dalla stessa nVidia, il nuovo chip NV36M permette di ottenere un netto boost prestazionale rispetto al predecessore NV31M con giochi 3D, soprattutto con FSAA e filtraggio anisotropico delle textures attivati. E' in questi ambiti d'utilizzo che le innovazioni introdotte nel chip NV36M riescono a fare la differenza.

La disponibilità prevista per il nuovo prodotti è il primo trimestre del prossimo anno. nVidia, inoltre, ha già annunciato che sistemi prodotti da Alienware, Compal, FIC, Toshiba, Quanta e Uniwill, oltre che prodotti di OEM e ODM, utilizzeranno questa nuova soluzione video.

Di seguito un estratto del comunicato stampa ufficiale di nVidia, disponibile a questo indirizzo.

COMDEX 2003—LAS VEGAS, NV—NOVEMBER 17, 2003—NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), the worldwide leader in visual processing solutions, today unveiled the NVIDIA® GeForce™ FX Go5700, the newest addition to the GeForce FX Go series of graphics processing units (GPUs) for notebook PCs - providing mobile users with:

  • A true “Cinematic” experience for 3D and video
  • A flawless out-of-the-box experience - “It Just Works”
  • Unsurpassed compatibility, stability, and reliability

“Today’s content demands cinematic graphic capabilities and increasingly requires state-of-the-art GPUs that deliver the most immersive gaming and video experience,” said Jen-Hsun Huang, president and CEO of NVIDIA.  "The GeForce FX Go5700 delivers the industry's most advanced cinematic graphics capabilities and NVIDIA’s worldwide reputation of compatibility, stability, and reliability that is an absolute requirement for today's rich applications and games.”

Introducing the most complete feature set of any mobile GPU available today, the GeForce FX Go5700 includes:

  • Next-Generation Cinematic 3D Graphics—Significantly enhanced geometry and rendering performance, combined with NVIDIA’s Ultra-shadow technology, delivers stunning lighting and shadowing realism for an unparalleled end user experience.
  • Industry-leading Video Quality—Highest quality, high-definition component video-out and support for HDTV.
  • Software Quality and Reliability—Benefiting from NVIDIA’s Unified Driver Architecture, the entire GeForce FX family offers the compatibility, stability, and reliability for which NVIDIA products are famous. 
  • PowerMizer 4.0, featuring NVIDIA SmartDimmer—Sophisticated, intelligent power management for extending battery life.

The GeForce FX Go5700 is currently shipping to OEMs and ODMs around the world, with production quantities available in December. Systems based on the GeForce FX Go5700 are expected to be available to end users in Q1 2004.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JOHNNYMETA18 Novembre 2003, 11:43 #1

POCA POTENZA

SEMBRA CHE SICURAMENTE SUPERI IN PRESTAZIONI L'ATi Mobility Radeon 9600 CONTRARIAMENTE AL 5600 CHE VENIVA NETTAMENTE SCONFITTO.BENE, COSì RIPARTE LA COMPETIZIONE!SPERIAMO CHE SI TROVI AL PIU' PRESTO SUL MERCATO E CHE NON FACCIA LIEVITARE TROPPO IL PREZZO DEL PORTATILE.BASTA CON I PORTATILI IMPOTENTI, E' ORA CHE EQUIVALGANO I DESKTOP DAL MOMENTO CHE LA POTENZA E' SEMPRE SCARSA (ES:GUNMETAL NON RAGGIUNGE NEANCHE I 30 FRAME CON LA RADEON 9800XT O GEFORCE5950 ULTRA APPENA AGGIUNGIAMO UN PO' DI AA)
world1118 Novembre 2003, 11:55 #2
il caps lock era necessario? '-.-
cacchione18 Novembre 2003, 12:34 #3
dsfsbè, è divertente il tono da manifestazione di sinistra riferito all' esigenza da parte di 'johnnymeta' di una scheda video adeguata.
v1doc18 Novembre 2003, 13:18 #4

Bello il grafico !

chissa perchè non l'hanno fatto partire da 0 ? Oltre ai cheat sui driver si mettono anche ad "ottimizzare" anche i grafici ? ;-)))
Come TUTTE le FX sarà NETTAMENTE più lenta di ATI in TUTTI i giochi DX9 come HL2 e TRAOD.
goalie8618 Novembre 2003, 13:46 #5
X JOHNNYMETA
innanzitutto non urlare... ci sentiamo tutti... e anche bene
non capisco cosa centra il fatto dei fps di gunmetal e la XT con i portatili...
Dumah Brazorf18 Novembre 2003, 13:57 #6
Ehm... V1doc... il grafico è fatto in modo che sulla scala delle ordinate vi sia la % di boost prestazionale rispetto alla Go5650, la quale è posta come riferimento a 1 (100%). Potevano farlo anche partire da 0, sarebbe stato solo + alto...
Mediamente è + potente del 25-30% quindi.
Ciao.
teddyvs18 Novembre 2003, 14:10 #7

5700 champion

non c'è neanche gara con la 9600 è un'altra tecnologia, un'altra generazione.. di invidia.. che sta tornando prepotente
suppostino18 Novembre 2003, 14:20 #8
Potevano farlo anche partire da 0, sarebbe stato solo + alto...


E qui ti sbagli perchè la percezione ottica del vantaggio prestazione del 5700 che ne deriverebbe sarebbe minore, invece realizzato così lo scarto sembra molto maggiore.
Fidati.
bioexml18 Novembre 2003, 14:24 #9

e basta !?!?

E basta con i commenti su chi scrive in maiuscolo ! Ma da dove e' uscita sta storia che maiuscolo = urlare ? Leggete il commento e stop, miuscolo o minuscolo o sottolineato ma chi se ne frega !

Se una persona dice:
"se scrivi in rosso sei un killer"

tutti e dico tutti si tramandano questa frase senza sapere da dove sia partita e chi l'ha detta.

Comunque a parte questo bei risultati per la nuova scheda Nvidia Mobile.

Un affettuoso saluto a TUTTI.
Dumah Brazorf18 Novembre 2003, 14:30 #10
Originariamente inviato da suppostino
E qui ti sbagli perchè la percezione ottica del vantaggio prestazione del 5700 che ne deriverebbe sarebbe minore, invece realizzato così lo scarto sembra molto maggiore.
Fidati.


Vero, non ci avevo pensato
Certo che se non ci fosse gente che invece di leggere i grafici guarda solo "quale parallelepipedo è + alto"...

Bioexml:Vai a leggere qualsiasi testo di Netiquette e scoprirai che scrivere GROSSO E' CONSIDERATO URLARE ED E' MOLTO FASTIDIOSO DA LEGGERE.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^