Garmin presenta il nuovo Zūmo 400 per uso motociclistico

Garmin presenta il nuovo Zūmo 400 per uso motociclistico

Le esigenze dei motociclisti in merito alla navigazione satellitare necessitano di soluzioni dedicate come il Garmin Zūmo 400.

di pubblicata il , alle 16:43 nel canale Portatili
Garmin
 

Garmin aggiorna le proprie soluzioni di navigazione satellitare dedicate all'utilizzo motociclistico e presenta Zūmo 400 Italia. Di fatto il nuovo modello ha le medesime caratteristiche del modello Zūmo 500 Deluxe fatta eccezione delle funzionalità bluetooth.

Per supportare al meglio il particolare uso motociclistico Garmin ha studiato alcuni specifici aspetti ergonomici come ad esempio le dimensioni maggiorate delle icone e i tasti posti sul lato sinistro e azionabili anche indossando i guanti.

La cartografia utilizzata è NAVTEQ e l'autonomia dichiarata dal costruttore è pari a 10 ore di funzionamento. Per poter usufruire delle informazioni TMC è necessario acquistare un modulo aggiuntivo.

Sempre in merito a Garmin segnaliamo una speculazione dell'ultima ora riportata dal Mobilnaute. Stando a questa fonte entro il 2007 Garmin avrebbe deciso di rimpiazzare i famosi chip prodotti da SiRF con soluzioni GPS MediaTek. Sarebbero giàstate effettuate le necessarie prove tecniche superate con esito positivo; nulla si sa sulle motivazioni esatte alla base di questo sostanziale mutamento anche se è probabile che vi sia una motivazione puramente economica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pił interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor01 Marzo 2007, 16:46 #1
ocio che molte accentate sono andate a ramengo

Ollo01 Marzo 2007, 16:49 #2
"l'autonomia dichiarata dal costruttore ¨¨ apri a 10 ore "
forse doveva essere "pari", non "apri"
Genesio01 Marzo 2007, 17:13 #3
Ma scusate l'unica vera necessità che ha un motociclista è di un navigatore impermeabile...i tasti li può schiacciare anche quand'è fermo...
Layenn01 Marzo 2007, 17:19 #4
Originariamente inviato da: Genesio
Ma scusate l'unica vera necessità che ha un motociclista è di un navigatore impermeabile...i tasti li può schiacciare anche quand'è fermo...


ereticus und blasfemibus!!
il motociclista abbisogna di schiacciare i tasti in qualsiasi situazione, sia da fermo sul cavalletto centrale, che davanti al bar con gli amici fino alla derapata al mugello

p.s. si sa mica il prezzo? speriamo meno del rider...
Mic.C.01 Marzo 2007, 17:27 #5
oltre alla pioggia deve reggere vibrazioni e urti violenti,non sono solo moto da strada a montarlo anzi...

E' fondamentale poterlo usare con i guanti ,altrimenti si sbaglierebbe a schiacciare e tutte e volte fermarsi per togliere i guanti e' una rottura!
cagnaluia01 Marzo 2007, 17:41 #6
ma qualcuno casssio.. nn potrebbe fasi male.. sulla moto?

bisogna avere molta piu concentrazione su una moto che su una macchina.. e una piccola svista potrebbe far seriamente male..

piuttosto un normale nav. da tirare fuori dalla tasca, posteggiati da qualche parte..

mah.. non mi convince al 100%... ma forse perchè non guido solo su superstrade o autostrade.. ecco li farebbe la differenza magari...
pinolo7901 Marzo 2007, 17:48 #7
Originariamente inviato da: cagnaluia
ma qualcuno casssio.. nn potrebbe fasi male.. sulla moto?

bisogna avere molta piu concentrazione su una moto che su una macchina.. e una piccola svista potrebbe far seriamente male..

è gia pericoloso andare in moto anke senza le tue gufate!
piuttosto un normale nav. da tirare fuori dalla tasca, posteggiati da qualche parte..

mah.. non mi convince al 100%... ma forse perchè non guido solo su superstrade o autostrade.. ecco li farebbe la differenza magari...


bhe ma in autostrada credo che un navigatore sia inutile... è sulle trade dei paesi che attraversi per fare il giretto del sabato e quello della domenica, sulle prealpi lombarde...

e tirar fuari dal taschino il navigatore, quello si che è pericoloso, mentre vai!
narnonet01 Marzo 2007, 19:14 #8
Originariamente inviato da: pinolo79
bhe ma in autostrada credo che un navigatore sia inutile... è sulle trade dei paesi che attraversi per fare il giretto del sabato e quello della domenica, sulle prealpi lombarde...


si ma se devo farmi 300 KM in autostrada non ho voglia di tirare fuori la cartina per vedere che diramazione devo prendere...

metto il navigatore via

Ciao
Uragano01 Marzo 2007, 19:25 #9
599,00€ al pubblico...
pinolo7901 Marzo 2007, 19:37 #10
Originariamente inviato da: narnonet
si ma se devo farmi 300 KM in autostrada non ho voglia di tirare fuori la cartina per vedere che diramazione devo prendere...

metto il navigatore via

Ciao

bhe ma in autostrada trovi sempre i cartelli con le direzioni, bene o male ce la si cava anke senza, ma per le stradine dei paesini di montagna...

Originariamente inviato da: Uragano
599,00€ al pubblico...


, mi sembra un po tantino... con quella cifra mi compro uno scarico completo per il mio monster (bhe, scarico completo forse no, ma i terminali quelli si )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^