Fujitsu: programma di richiamo per batterie Amilo

Fujitsu: programma di richiamo per batterie Amilo

E' stato attivato un programma di sostituzione per le batterie utilizzate su alcuni AMILO commercializzati tra aprile 2007 e giugno 2009

di pubblicata il , alle 16:03 nel canale Portatili
Fujitsu
 

Fujitsu ha annunciato oggi il lancio di un programma di sostituzione delle batterie proattivo per determinati modelli di notebook AMILO venduti tra aprile 2007 e giugno 2009. In particolare l’iniziativa si applica ai seguenti modelli: AMILO Pa2510, Pi2512 e Pi2515. Non è valida per le batterie di tutti gli altri notebook AMILO, AMILO Pro e LIFEBOOK.

Fujitsu ha deciso di implementare questo programma di sostituzione proattivo dopo aver ricevuto alcune segnalazioni da parte di clienti riguardo il surriscaldamento delle batterie con un correlato rischio di incendi. Il produttore raccomanda ai clienti interessati di rimuovere le batterie e utilizzare i notebook con l'adattatore di corrente CA, fino all’avvenuta sostituzione.

Sono state realizzate alcune pagine web informative dedicate: qui è possibile identificare se il proprio PC è interessato da questo programma di richiamo e come procedere per le operazioni di sostituzione. Inoltre, è stato attivato un numero verde dedicato all'iniziativa al a quale è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni 800939870.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.luca86x14 Dicembre 2009, 16:27 #1
per i commenti vedi notizia dell'altro giorno sul ritiro batterie packard bell...
checo14 Dicembre 2009, 16:55 #2
qui dove??
il mio non rientra nei modelli citati, ma vorrei verificare meglio in base al codice batteria.
Nikka9314 Dicembre 2009, 19:08 #3
Originariamente inviato da: checo
qui dove??
il mio non rientra nei modelli citati, ma vorrei verificare meglio in base al codice batteria.


Per informazioni su come identificare le batterie potenzialmente interessate e sul programma stesso, fare clic su "Chiedi la sostitzuione" in "Programma gratuito di sostituzione delle batterie per determinati modelli serie AMILO P".

Per maggiori informazioni
800 93 92 70



c'è un link sotto "qui"
S1©kßø¥14 Dicembre 2009, 19:38 #4
Fujutsu? Amico? Che roba sono?
Fanno anche portatili?
Roba che non vogliono neanche nei centri commerciali

Facessero solo frigoriferi va
checo14 Dicembre 2009, 19:51 #5
Originariamente inviato da: Nikka93
c'è un link sotto "qui"


non c'era
zago14 Dicembre 2009, 20:37 #6
Originariamente inviato da: S1©
Fujutsu? Amico? Che roba sono?
Fanno anche portatili?
Roba che non vogliono neanche nei centri commerciali

Facessero solo frigoriferi va


IO ho un amiLo, non amiCo come dici te, da 6 anni e l'unico problema HW che ho avuto me lo hanno risolto in 3 giorni compresa spedizione e restituzione. e senza che io pagassi una lira nonostante la garanzia fosse scaduta da un mese e mezzo abbondanti
S1©kßø¥15 Dicembre 2009, 01:23 #7
A leggere il nome sono capace ed era intuibile che scherzassi, non penso che dovresti prenderla come un'offesa personale.

Poi è comprensibile che ti abbiano trattato così... con i pochi laptop che vendono ci mancherebbe pure che si brucino pure uno dei pochi clienti

Io ho sempre avuto HP di fascia business, portatili che ti sfido a prendere a colpi di Amilo e viceversa... e l'unica volta che mi si è guastata una motherboard me l'hanno sostituita davanti ai miei occhi in meno di 24 ore
zago15 Dicembre 2009, 07:45 #8
Originariamente inviato da: S1©
A leggere il nome sono capace ed era intuibile che scherzassi, non penso che dovresti prenderla come un'offesa personale.

Poi è comprensibile che ti abbiano trattato così... con i pochi laptop che vendono ci mancherebbe pure che si brucino pure uno dei pochi clienti

Io ho sempre avuto HP di fascia business, portatili che ti sfido a prendere a colpi di Amilo e viceversa... e l'unica volta che mi si è guastata una motherboard me l'hanno sostituita davanti ai miei occhi in meno di 24 ore


non l'avevo presa come offesa personale ma come consueta trollata verso un marchio ...

l'unico marchio con il quale ho avuto problemi è quello con la A e che finisce in CER che ancora dopo un mese non mi hanno reinviato l'asprire one ...

continuo a sostenere che qualsiasi portatile può avere problemi, la differenza lo fa il servizio di assistenza e soprattutto la fortuna di trovare l'operatore che sa fare il proprio lavoro ...

comunque per chi addita la fukitsu di vendere poco, preferisco un costruttore che vende poco ma di discreta qualità rispetto al un marchio leader del mercato di qualità infima ...

purtroppo da quello che ho sentito la fujitsu sta vendendo il reparto pc alla toshiba, od ho sentito male?
S1©kßø¥15 Dicembre 2009, 11:17 #9
Originariamente inviato da: zago
l'unico marchio con il quale ho avuto problemi è quello con la A e che finisce in CER che ancora dopo un mese non mi hanno reinviato l'asprire one ...

continuo a sostenere che qualsiasi portatile può avere problemi, la differenza lo fa il servizio di assistenza e soprattutto la fortuna di trovare l'operatore che sa fare il proprio lavoro ...


C'è da dire che con alcune marche di problemi se ne hanno sicuramente meno, tenendo fermo il punto assistenza.

Il mio attuale 2510p ha batteria a 9 celle del 2007, e dura ancora 6 ore e passa senza curarsi troppo del risparmio energetico, con "salute" della batteria del 90%. E non sono uno di quelli che si cura di mettere le batterie in frigorifero

Ho avuto sottomano anche molti altri notebook, e sinceramente la cura nell'assemblaggio, la qualità dei materiali, la silenziosità, rigidità dei materiali... Sono cose che ho visto solo sui thinkpad serie T vecchia scuola, sugli HP business e su alcuni modelli Lenovo.
I Dell anche (esclusi i latitude e alcuni XPS che sono costruiti davvero bene) sono ottimi portatili, ma i materiali fanno schifo e spesso si trovano crepe o zone che scricchiolano.
Tutti gli altri portatili che ho avuto modo di provare (e anche di smontare e riparare) sono fatti solo più o meno bene. Ma le magagne sono tante... zona poggiapolsi che scalda, monitor schifidi, cerniere che si smollano dopo pochi mesi, ventole casiniste, tastiera che se premuta un po' sprofonda su sè stessa

Inclusi gli HP di serie consumer eh... Giocattoli luccico-plasticosi pari in qualità agli Acer.
zago15 Dicembre 2009, 11:56 #10
Originariamente inviato da: S1©
C'è da dire che con alcune marche di problemi se ne hanno sicuramente meno, tenendo fermo il punto assistenza.

Il mio attuale 2510p ha batteria a 9 celle del 2007, e dura ancora 6 ore e passa senza curarsi troppo del risparmio energetico, con "salute" della batteria del 90%. E non sono uno di quelli che si cura di mettere le batterie in frigorifero

Ho avuto sottomano anche molti altri notebook, e sinceramente la cura nell'assemblaggio, la qualità dei materiali, la silenziosità, rigidità dei materiali... Sono cose che ho visto solo sui thinkpad serie T vecchia scuola, sugli HP business e su alcuni modelli Lenovo.
I Dell anche (esclusi i latitude e alcuni XPS che sono costruiti davvero bene) sono ottimi portatili, ma i materiali fanno schifo e spesso si trovano crepe o zone che scricchiolano.
Tutti gli altri portatili che ho avuto modo di provare (e anche di smontare e riparare) sono fatti solo più o meno bene. Ma le magagne sono tante... zona poggiapolsi che scalda, monitor schifidi, cerniere che si smollano dopo pochi mesi, ventole casiniste, tastiera che se premuta un po' sprofonda su sè stessa

Inclusi gli HP di serie consumer eh... Giocattoli luccico-plasticosi pari in qualità agli Acer.


beh! ovviamente, a parità di configurazione scritta a caratteri cubitali, un portatile da 600 euro credo che nessuno, sano di mente, lo comparerebbe con uno da 1500 ... almeno io non lo farei :-D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^