Acer Aspire S7, Iconia W700 e W510 con Windows 8. Prezzi e dettagli

Acer Aspire S7, Iconia W700 e W510 con Windows 8. Prezzi e dettagli

A qualche giorno dalla disponibilità di Windows 8 ecco i prezzi e i dettagli di alcuni modelli previsti da Acer per supportare l'importante lancio

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Portatili
AcerWindowsMicrosoft
 

Anche Acer dopo le anticipazioni viste in occasione di Computex e IFA 2012 ha presentato la completa line-up di prodotti destinati a Windows 8. Nella gamma degli Ultrabook fa la sua comparsa il nuovo modello Aspire S7 destinato al segmento consumer del mercato e caratterizzato da un design molto sottile. Con un display da 13,3 pollici dotato di risoluzione Full HD il nuovo Serie 7 offre anche supporto alle gesture multi-touch.

Si tratta di un Ultrabook basato su una piattaforma Intel di ultima generazione, con processore Intel Core i5 abbinato a 4GB di memoria ram e a un SSD da 128GB. Come sottosistema video considerando la natura del prodotto Acer ha previsto l'utilizzo della soluzione integrata Intel HD 4500.

Più che per le caratteristiche hardware l'Ultrabook S7 si fa notare per la costruzione e per i materiali scelti: Acer ha usato alluminio, lega di magnesio e la cover del display è realizzata con Gorilla Glass 2. Inoltre la tastiera è retroilluminata e tra le porte di espansione figura anche un'opzione Thunderbolt. Il prezzo di riferimento per questo modello è pari a 1599 Euro

Oltre al modello appena descritto è anche disponibile una soluzione con display da 11,6 pollici il cui prezzo è fissato a 1499Euro. Questo modello è privo di finitura Gorilla Glass e viene assemblato con particolari in alluminio e magnesio.

Iconia W700 è invece una delle opzioni tablet presentata da Acer in occasione del lancio di Windows 8. Questo modello è basato su processori Intel e sono disponibili configurazioni con Intel Core i3 e i5, mentre il display con risoluzione full HD ha una diagonale di 11,6 pollici e lo spessore del prodotto è pari a 11,9 millimetri.

Per questo tablet è previsto un cradle che ne permette il posizionamento inclinato, la ricarica delle batterie e amplia la dotazione di porte di espansione. Per quanto riguarda i prezzi a 599 Euro è disponibile una configurazione basata su Intel Core i3, 4GB di ram e 64GB di SSD ma priva del cradle appena citato, accessorio disponibile per 100 Euro in più con anche una tastiera Bluetooth.

Al prezzo di 899 Euro è invece disponibile un modello completo degli accessori appena descritti e dotato di processore Intel Core i5, 4GB di meoria ram e SSD da 128GB. Il primo modello con Windows 8 Pro è invece previsto solo per inizio 2013 al prezzo di 999Euro. Tutti i modelli per ora disponibili non sono dotati di modulo 3G.

Tra i modelli più interessanti presentati da Acer qualche giorno fa c'è anche il già noto tablet Iconia W510 che nelle versioni dotate di connessione 3G viene indicato come W511. Si tratta di un tablet basato su processore Intel Atom Z2760 e display da 10,1 pollici con risoluzione di 1366x768 pixel.

Le configurazioni previste sono svariate e si parte da un modello disponibile a 529Euro con Intel Atom Z2760, 2GB di memoria ram e SSD da 32GB. La versione con SSD da 64GB costa invece 629 Euro e per 729 Euro è disponibile una configurazione con Windows 8 Pro. Sono anche attesi modelli dotati di modulo 3G per i quali però al momento non abbiamo chiare indicazioni.

Tutte le configurazioni W510 vengono fornite in abbinamento alla tastiera aggiuntiva che integra anche una seconda batteria; con questo accessorio inserito Acer dichiara fino a 18 ore di autonomia. Per il momento Acer ha scelto di non introdurre nella propria gamma un tablet basato su Windows RT, scelta per altro già anticipata in occasione di IFA 2012 da Antonello Fornara -Head of Product Business Manager, Vice President Acer EMEA operation.

Tra le altre novità proposte da Acer segnaliamo anche il pannello T232 con diagonale da 23 pollici, risoluzione full HD e di tipo IPS. Questo pannello è di tipo multi-touch a dieci punti di contatto e può quindi essere abbinato a qualsiasi PC per sfruttare al meglio la nuova interfaccia di Windows 8.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elevation130 Ottobre 2012, 12:04 #1
il w700 è il tablet/notebook/pc più interessante che abbiano presentato... non sono uno pro Acer ma è indubbio che spendendo un po' di più del tablet surface si ha mooooolto di più
Raghnar-The coWolf-30 Ottobre 2012, 12:24 #2
Non capisco il senso dei prezzi:

L'ultrabook 11" costa il 5% in meno del 13" e non ha gorilla glass e retroilluminazione.
Il Tablet con Atom 10" costa anche più di quello con i3 11.6" a parità di disco...
citty7530 Ottobre 2012, 12:35 #3
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Non capisco il senso dei prezzi:

L'ultrabook 11" costa il 5% in meno del 13" e non ha gorilla glass e retroilluminazione.
Il Tablet con Atom 10" costa anche più di quello con i3 11.6" a parità di disco...


In quello con atom è già inclusa la tastiera che invece nell'altro paghi a parte.
Aggiungo: tastiera con batteria.
gpat30 Ottobre 2012, 12:40 #4
Neanche io capisco il senso dei prezzi.

Sembra che abbiano deciso il prezzo del W700, poi si siano ubriacati, e poi abbiano scelto i prezzi di tutto il resto.
LeoEdre30 Ottobre 2012, 12:43 #5
Sbaglio o questo Windows 8 sta facendo lievitare i prezzi dei nuovi prodotti? 600€ per un Atom? L'S7 costa solo 100€ meno del Macbook Pro Retina ed è un Acer e non è retina e non ha 8gb di ram? È così fondamentale il touch screen su un laptop da giustificare il prezzo?
gomax30 Ottobre 2012, 12:48 #6
Venne l'era del netbook... e tutti a comprar netbook... ora che le vendite si sono quasi azzerate, quale miglior scusa di win8+touch per rilanciarli e raddoppiare prezzi e guadagni?

Ciao
citty7530 Ottobre 2012, 12:53 #7
Originariamente inviato da: LeoEdre
Sbaglio o questo Windows 8 sta facendo lievitare i prezzi dei nuovi prodotti? 600€ per un Atom? L'S7 costa solo 100€ meno del Macbook Pro Retina ed è un Acer e non è retina e non ha 8gb di ram? È così fondamentale il touch screen su un laptop da giustificare il prezzo?


Originariamente inviato da: gomax
Venne l'era del netbook... e tutti a comprar netbook... ora che le vendite si sono quasi azzerate, quale miglior scusa di win8+touch per rilanciarli e raddoppiare prezzi e guadagni?

Ciao


Non voglio difendere il prezzo però sono due prodotti diversi.
Il dover integrare tutto l'HW dietro ad uno schermo comporta sicuramente complessità e costi diversi.
Inoltre i netbook attuali non hanno SSD degni di tale nome (sperando che questi nuovi invece li abbiano)...

Peccato che insistano sui 2GB di RAM; considerando che sarà saldata e che la RAM ha costi minimi, lo sforzo di arrivare a 4 era fattibile.
gomax30 Ottobre 2012, 13:02 #8
Originariamente inviato da: citty75
Non voglio difendere il prezzo però sono due prodotti diversi.
Il dover integrare tutto l'HW dietro ad uno schermo comporta sicuramente complessità e costi diversi.
Inoltre i netbook attuali non hanno SSD degni di tale nome (sperando che questi nuovi invece li abbiano)...

Peccato che insistano sui 2GB di RAM; considerando che sarà saldata e che la RAM ha costi minimi, lo sforzo di arrivare a 4 era fattibile.


Ok i costi di progettazione sono notevoli, ma:
- 2gb di ram ora li montano gli smarthphone, ai prezzi attuali della ram il minimo dovrebbe essere sempre 4gb
- gli ssd che montano, pur essendo più costosi rispetto ad un hd meccanico, sono i tagli minimi, ovvero 64gb e 128gb, ovvero componenti che agli OEM costano quasi come un 500gb tradizionale
- gli attuali atom (per quelli futuri appena annunciati, speriamo bene...) sono dei chiodi ingestibili anche solo con un semplice giochino in flash

La verità IMHO è che i prezzi sono in ogni caso sproporzionati per l'hardware proposto.

Ciao
JackZR30 Ottobre 2012, 13:54 #9
Prezzi da mac..ehm..matti!
simonk30 Ottobre 2012, 21:21 #10
Rega, una domanda: ma sapete se usciranno o sono già usciti tablet Windows 8 con GPU abbastanza potenti per il gaming? Tipo Tegra 3 o GT640M?

So che sembra stupido, ma vorrei tanto prendere un tablet dove si potessero giocare i titoli più conosciuti per Windows, che ne so Half Life 2, Borderlands e roba poco pesante, ovviamente senza fare troppo caso ai dettagli ma comunque avendo una buona resa grafica e restando sopra i 30 FPS...

Molti mi diranno: ma non ha senso, ma puoi giocare anche su iPad, ma perché non giochi sul desktop... per favore, se potete darmi una risposta concreta grazie, altrimenti ignoratemi. Gli interessi sono del tutto personali e non c'é una spiegazione logica, i tablet servono principalmente per lavorare, sono d'accordo, ma questa era una mia curiosità...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^