TactX: Alienware entra nel mercato delle periferiche gaming

TactX: Alienware entra nel mercato delle periferiche gaming

La società specializzata in altri ambiti del settore gaming fa il suo ingresso anche nel campo delle periferiche per videogiocatori.

di pubblicata il , alle 08:36 nel canale Periferiche
Alienware
 

Alienware introduce sul mercato l'accoppiata mouse e tastiera TactX. Il mouse opera a una risoluzione di 5 mila dpi ed è dotato di nove pulsanti personalizzabili. Può memorizzare fino a cinque profili utente. Inoltre, Alienware, attraverso la tecnologia AlienFX, ha pensato di dare la possibilità ai giocatori di scegliere uno tra 20 colori per l'illuminazione del proprio mouse. Il cavo USB è lungo circa 180 centimetri. TactX Mouse è venduto a € 99. Qui trovate ulteriori informazioni.

TactX Mouse

TactX Keyboard consente di personalizzare sei tasti per le macro e di memorizzare un numero illimitato di profili utente. Anche la tastiera è dotata della tecnologia AlienFX che consente di illuminare in maniera differente due zone della tastiera. Per ciascuna zona sono previsti 20 colori, per un totale di 400 combinazioni differenti.

TactX Keyboard

La zona con i tasti WASD, utilizzati solitamente dai videogiocatori, si avvale della tecnologia anti-ghosting, che permette alla tastiera di registrare più comandi contemporaneamente senza pericolo di incappare nei fallimenti di segnale che si verificano nelle tastiere tradizionali. Anti-ghosting può essere disabilitato quando non si gioca. Così come il mouse, anche la teastiera è dotata di cavo USB di circa 180 centimetri e costa € 99.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jocker199307 Settembre 2009, 08:43 #1
30 euro di tastiera 69 di colori
TheDarkAngel07 Settembre 2009, 08:43 #2
sembrano restyle di prodotti logitech, il primo è un g9, la tastiera invece è la G15 seconda edizione
jocker199307 Settembre 2009, 08:44 #3
scusate x il doppio post ma devo fare un quotone al posto di TheDarkAngel!
moli89.bg07 Settembre 2009, 08:57 #4
quotissimo, il primo è spiccicato al G9 con la cover cicciona
Pinco Pallino #107 Settembre 2009, 09:18 #5
Mi sa che c'è lo zampino di Logitech.
Almeno sul mouse.
Persio07 Settembre 2009, 10:03 #6
bah... logitech...
Armage07 Settembre 2009, 10:08 #7
"la tecnologia AlienFX che consente di illuminare in maniera differente due zone della tastiera"
Ma a che cavolo serve
DarthFeder07 Settembre 2009, 10:22 #8
sia mouse che tastiera sono brutti come pochi....
goldorak07 Settembre 2009, 11:12 #9
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
sembrano restyle di prodotti logitech, il primo è un g9, la tastiera invece è la G15 seconda edizione


Di che ti sorprendi ?
Ormai il mondo va cosi', 1 azienda sviluppa prodotti, 100 aziende parassite ti vendono il marchio.
Alienware sfrutta soltanto il marchio per venderti a prezzo maggiorato quanto ti vende gia' la logitech. Capirei se avessero "riprogettato" le elettroniche etc... ma cosi' e' soltanto una presa per il c*lo.
100 € di mouse per il logo.
Noir7907 Settembre 2009, 11:45 #10
Il mouse sembra MOLTO simile all'MX Revolution in più di qualche particolare... bello, ma 99€? E cos'ha da offrire più di un G9 che si trova anche a 50?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^