Mouse Logitech Signature M650: piccolo, portatile e sorprendentemente ergonomico

Mouse Logitech Signature M650: piccolo, portatile e sorprendentemente ergonomico

Per il prezzo e le caratteristiche che offre, il mouse Logitech Signature M650 ci ha stupito per efficacia ed ergonomia e può rappresentare un'alternativa molto interessante per chi è alla ricerca di un mouse da portare sempre con sé (soprattutto nella versione standard), ma che può diventare altresì anche uno strumento da utilizzare al PC del lavoro per giornate intere

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Periferiche
Logitech
 

Il mouse è una delle periferiche che più utilizziamo durante la nostra giornata ed è importante che sia ergonomico e preciso. In questo segmento Logitech è certamente uno dei nomi storici e oggi il marchio nato in Svizzera presenta la nuova gamma di mouse Signature M650, composta dai modelli Signature M650 wireless e Signature M650 for Business.

L'attenzione all'ergonomia è testimoniata dal fatto che entrambi i modelli sono disponibili in due dimensioni: una standard, adatta a mani piccole e di media taglia, e una più grande, più adatta invece a chi ha mani più grosse.

Logitech Signature M650

Un design essenziale quello del nuovo mouse, che abbiamo avuto l'opportunità di provare in anteprima nella versione Signature M650 wireless in dimensione standard e livrea grafite. La superficie superiore, che integra i due tasti, è liscia, ma con una finitura leggermente opaca e con la zona dei tasti leggermente incavata. La zona centrale della parte superiore ha una finitura diversa e integra il LED di stato e la rotella gommata: anche in questo caso una forma leggermente incavata permette di guidare bene il dito verso la rotella, offrendo anche una zona di appoggio e riposo confortevole. Sul lato sinistro troviamo i due tasti zoom, caratterizzati dalla stessa finitura della zona superiore e da un design che crea un piccolo incavo tra i due, che guida bene il pollice e anche in questo caso crea un zona di appoggio e riposo confortevole. La finitura dei lati, caratterizzati da un incavo generoso, è duplice: tutta la superficie è puntinata in modo da creare un effetto antiscivolo e delle nervature superficiali rendono ancora migliore la presa per le dita.

Tra le particolarità la tecnologia SilentTouch di cui sono dotati i tasti, che riduce il rumore dei clic del 90% rispetto a un mouse come Logitech M185: potrebbe sembrare un'inezia, ma tale caratteristica è molto funzionale per un utilizzo silenzioso, sia esso durante le call di lavoro oppure quando si lavora in una scrivania condivisa in ufficio o negli spazi di co-working.

Pur essendo un mouse piccolo, ottimo anche da portare con sé in mobilità, devo dire che mi ha stupito per ergonomia ed efficacia e può tranquillamente diventare il mouse principale, soprattutto per chi, come me, nella postazione di lavoro remoto casalingo ha una scrivania molto piccola.

Il mouse offre due modalità di connessione, tramite Bluetooth Low Energy o ricevitore USB Logi Bolt, ed è compatibile con i sistemi operativi Windows, macOS, Linux, Chrome OS, ipadOS e Android. Tramite il ricevitore USB Logi Bolt la connessione è immediata. Il ricevitore è nascosto all'interno del vano batteria e risulta abbastanza piccolo da poter essere sempre lasciato nella porta USB del portatile. L'alimentazione è fornita da una batteria alcalina stilo di tipo AA: Logitech ne fornisce una in dotazione e ne dichiara una durata di circa due anni.

La gamma Signature M650 è anche attenta all’ambiente, grazie a un design sostenibile e a un controllo dell’intero ciclo di vita dei materiali utilizzati. In Logitech, i prodotti sono studiati per offrire una buona esperienza utente, ma allo stesso tempo in grado di ridurre al minimo l’impatto ambientale. Infatti, una parte delle componenti in plastica di Signature M650 è realizzata con platica riciclata post-consumo (PCR), più precisamente il 64% per il colore grafite, il 26% per il bianco sporco e la variante rosa. Il programma PCR di Logitech riflette l’impegno dell’azienda verso un approccio più sostenibile, garantendo una seconda vita alla plastica dei prodotti dell’elettronica di consumo.

Prezzo e disponibilità

I mouse della gamma Signature M650 saranno disponibili entro la fine di gennaio 2022 al prezzo al pubblico di 44,99€. Anche Signature M650 for Business sarà presto disponibile.

Per il prezzo e le caratteristiche che offre, il mouse Logitech Signature M650 ci ha stupito per efficacia ed ergonomia e può rappresentare un'alternativa molto interessante per chi è alla ricerca di un mouse da portare sempre con sé (soprattutto nella versione standard), ma che può diventare altresì anche uno strumento da utilizzare al PC del lavoro per giornate intere.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^