Microsoft Surface Earbuds: in arrivo il 6 maggio?

Microsoft Surface Earbuds: in arrivo il 6 maggio?

Vari rivenditori europei indicano i primi giorni di maggio quale periodo di lancio di Surface Earbuds, le cuffie senza fili di Microsoft caratterizzate da una forte integrazione con Microsoft 365

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Periferiche
SurfaceMicrosoft 365Microsoft
 

Microsoft potrebbe introdurre ufficialmente le proprie Earbuds della famiglia Surface all'inizio del mese di maggio, stando alle informazioni provenienti da alcuni rivenditori del mercato europeo. Questo prodotto era stato annunciato lo scorso mese di ottobre dall'azienda americana, con un debutto previsto inizialmente entro la fine dell'anno che è slittato poi alla primavera 2020.

Il listino indicativo presso i rivenditori europei sarebbe pari a 199€, contro i 249 dollari previsti per il mercato nord americano. E' probabile che questo prezzo in Euro non includa l'IVA, che varia a seconda di quale sia la nazione europea.

surfaceeb_720.jpg

Queste cuffie senza fili dovrebbero offrire sino a 8 ore di riproduzione continuativa, con la possibilità di venir ricaricate da zero al 100% per 2 volte quando riposte all'interno della propria custodia dotata di batteria.

Surface Earbuds sono dotate di integrazione con Microsoft 365, quello che è da pochi giorni il nuovo nome di Office 365: possono quindi venir utilizzate per dettare testo in Word oppure Outlook, lavorare sul testo di slide PowerPoint e altre funzionalità. Integrano, sfruttando in questo lo smartphone al quale sono collegate, un sistema di traduzione in tempo reale per oltre 60 lingue.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pacaldi25 Aprile 2020, 02:03 #1
Beeeeeh beeeeeh 🐑🐑🐑🐑��

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^