LG EA93, Ultra Wide Monitor con rapporto 21:9

LG EA93, Ultra Wide Monitor con rapporto 21:9

In Korea è ora disponibile un modello di monitor LG molto particolare, caratterizzato dal rapporto cinematografico di 21:9 e risoluzione di 2560x1080 pixel, distribuiti su un pannello da 29 pollici di diagonale

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Periferiche
LG
 

I tentativi di proporre HDTV con rapporti superiori ai 16:9, da parte di diversi brand, non hanno incontrato fra il pubblico un grande favore. LG ci prova quindi con la clientela PC-Mac, presentando il display con tecnologia IPS LG EA93, dotato di rapporto 21:9 (o se preferite 2,33:1, utilizzato con grande diffusione per gli schermi cinematografici).

Non si tratta comunque di una prima assoluta: all’IFA di Berlino Philips ha mostrato un modello praticamente identico UltraWide in formato 21:9 che possiamo ritenere un fratello gemello dell'LG EA93. E' risaputo, infatti, che Philips e LG abbiano unito le proprie forze nel campo dei display dando vita a LG.Philips Displays, una vera e propria joint venture fra i due colossi.

Tornando a LG EA93, la diagonale misura 29 pollici, mentre la risoluzione nativa è di 2560x1080 pixel, pensata però per essere sfruttata in diverse modalità grazie ad un software dedicato. Oltre a sfruttarne l'intera larghezza per la visione di contenuti cinematografici, sarà possibile visualizzare due filmati affiancati contemporaneamente, sfruttarne solo una parte (16:9), oppure dividere lo spazio di lavoro in quattro aree. La copertura dello spazio colore sRGB è del 100%, mentre LG tiene a sottolineare anche un 'attenzione particolare per la visione ottimale da qualsiasi angolo di visione.

A livello di connessioni troviamo DVI Dual Link, DisplayPort, HDMI con supporto MHL. Il prezzo di vendita, in Korea (la fonte è Engadget), ammonta a circa 500 Euro. Sicuramente in LG non si sono certo illusi di venderne milioni di pezzi, ma è comunque una soluzione che si offre come una differente alternativa, in grado di soddisfare esigenze particolari a un prezzo, tutto sommato, abbordabile.

La commercializzazione nel resto del mondo è attesa per la fine dell'anno, motivo per cui invitiamo a prendere come fortemente indicativo il prezzo indicato. Non sarebbe la prima volta, infatti, che un particolare algoritmo di conversione (molto creativo) conduca a un prezzo per il mercato europeo ben differente e mai inferiore rispetto a quello adottato in Oriente o in Nord America.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mentalray15 Novembre 2012, 10:15 #1
Esiste un televisore della philips con rapporto 21:9 che come prodotto forse ha piu' senso di questa proposta LG. Quel rapporto per quanto mi riguarda è utile solo per i cultori del cinema che non vogliono vedere i video croppati o ritagliati per il 16:9 oppure non vogliono vedere le bande nere sopra e sotto. Cosa te ne fai di un monitor per PC ultra wide non si capisce. A quel prezzo fosse stato un 30" 16:9 lo avrei comprato subito.
AceGranger15 Novembre 2012, 10:22 #2
Originariamente inviato da: mentalray
Esiste un televisore della philips con rapporto 21:9 che come prodotto forseCosa te ne fai di un monitor per PC ultra wide non si capisce. A quel prezzo fosse stato un 30" 16:9 lo avrei comprato subito.


non te lo ordina il medico di usare forzatamente i programmi full monitor è...

Invece di sbattersi con 2 monitor Full-HD se ne compra 1 e non si ha il problema dei bordi dei monitor e si fa solo 1 calibrazione. Un montor 2560 x 1440 con quelle caratteristiche viene 600 euro street price, quindi la differenza con questo saranno un 150 euro.
iva15 Novembre 2012, 10:28 #3
E su redattori, CCCCCCCCC Corea senza KKKKKKKKKKKKKKKKK, tutte le volte la stessa violenza sulla lingua italiana, per dinci!

O almeno cambiate tutte le c con la k, (incluso il ch) e non se ne parla piu'.
mentalray15 Novembre 2012, 10:32 #4
Originariamente inviato da: AceGranger
non te lo ordina il medico di usare forzatamente i programmi full monitor è...

Invece di sbattersi con 2 monitor Full-HD se ne compra 1 e non si ha il problema dei bordi dei monitor e si fa solo 1 calibrazione. Un montor 2560 x 1440 con quelle caratteristiche viene 600 euro street price, quindi la differenza con questo saranno un 150 euro.


Quindi per uso professionale uno invece di usare due monitor da 27" o da 23 ne userebbe uno solo da 29"? Per fare che poi, per risparmiare qualche centinaia di euro ed avere 2 monitor da 15"?

Non mi pare sta grossa svolta.
shodan15 Novembre 2012, 10:44 #5
Originariamente inviato da: AceGranger
non te lo ordina il medico di usare forzatamente i programmi full monitor è...

Invece di sbattersi con 2 monitor Full-HD se ne compra 1 e non si ha il problema dei bordi dei monitor e si fa solo 1 calibrazione. Un montor 2560 x 1440 con quelle caratteristiche viene 600 euro street price, quindi la differenza con questo saranno un 150 euro.


Mmm... non vedo come 1 monitor da 2560x1080 (2.7 Mpixel) possa sostituire due monitor Full HD 1920x1080 (2x 2 Mpixel).

Anche secondo me questo rapporto così "compresso" farà gola principalmente agli amanti del cinema, mentre per scopi lavorativi un 16:10 o addirittura un 4:3 ad alta risoluzione restano ancora l'ideale.

Ciao.
tengo famiglia15 Novembre 2012, 10:48 #6
parlate sempre di risparmio, e basta! uno ha i soldi e li vuole spendere, a me questo monitor piace e vi dirò (parlando di video editing o di photoshop con le palette a dx e sx o con la timeline e due finestre per il montaggio video), posso togliere un monitor e averne uno solo. Ammesso che sia IPS di buona qualità, illuminazione uniforme e colori precisi, da vedere.
supertigrotto15 Novembre 2012, 10:54 #7

niente male!

Magari producessero diagonali maggiori,per gaming e alcuni lavori (barra degli strumenti e altro sempre aperta da una parte) lo trovo ottimo,io sono uno di quelli che non osteggia il 16:9 in favore dei 16:10 o 4:3,anzi se li producono vuol dire che ne vendono e il mercato lo richiede,come gli smartphone con grande display.
21:9 mi danno una maggior visione laterale e che,l'occhio umano,favorisce la visione orrizzontale piuttosto che verticale,il widescreen avrebbe un senso ma i dinosauri della tecnologia,continuano a sostenere e vorrebbero il ritorno di forza dei 4:3.
Vabbè punti di vista,poi si sa,come era stata fatta una indagine tempo fa,i consumatori non sono mai contenti......schermo troppo grande,troppo piccolo,troppo medio,troppa poca risoluzione,troppa risoluzione,troppa media risoluzione.....insomma avete capito.....
AceGranger15 Novembre 2012, 10:55 #8
Originariamente inviato da: mentalray
Quindi per uso professionale uno invece di usare due monitor da 27" o da 23 ne userebbe uno solo da 29"? Per fare che poi, per risparmiare qualche centinaia di euro ed avere 2 monitor da 15"?

Non mi pare sta grossa svolta.


se normalmente uno usa un Full HD, con questo puo tenersi aperto il programma come prima, e in piu qualcosa di fianco, senza avere gli sbattimenti di un secondo monitor.

Anche con Win 8, puoi usare il programma come facevi prima sulla sinistra e a destra metterci un secondo programma tipo la chat; non sono nemmeno io un amante dei monitor ultra wide, ma questo mi sembra una buona soluzione per avere un singolo monitor superiore al FullHD spendendo quei 100-150 euro in meno dei canonici 600 che servono attualmente.
niky8915 Novembre 2012, 12:35 #9
Potrebbe risultare utile per le simulazioni di guida e il gaming in generale
birmarco15 Novembre 2012, 12:42 #10
Questo formato ha senso per le TV, non per i PC, anche perchè a quel prezzo ci prendi un buon 27" QHD che ha un'area di lavoro decisamente superiore

Poi non tutti i film sono 2.33, mi pare forse meglio qualcosa di più, tipo il 16:8, no? Altrimenti ti ritrovi a ritagliare quelli meno schiacciati come si faceva con i 16:9 su 4:3

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^