Fujitsu crea il materiale che produce energia elettrica da luce e calore

Fujitsu crea il materiale che produce energia elettrica da luce e calore

Fujitsu annuncia lo sviluppo di un materiale flessibile in grado di generare corrente in modo ibrido sia dalla luce sia dal calore: un nuovo passo verso la tecnologia da indossare

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Periferiche
Fujitsu
 

Uno dei passaggi che cambierà in modo drastico la fruizione della tecnologia sarà quello che porterà i dispositivi a essere 'indossabili', diventando sempre meno degli apparecchi da usare e sempre più dei prolungamenti del nostro corpo. La barriera principale che ci separa da questo passaggio è la necessità attuale di batterie e cablaggi per portare l'energia ai dispositivi, ma in molti stanno lavorando per l'abbattimento di questo ostacolo. Tra essi troviamo Fujitsu che ha da poco annunciato i suoi ultimi successi in materia.

Il colosso giapponese ha rivelato di avere messo a punto la tecnologia per costruire dei dispositivi in grado di catturare energia da più fonti. Se esistono già in modo diffuso apparecchi basati su semiconduttori e giunzioni p-n in grado di trasformare in energia elettrica in modo esclusivo la luce o il calore, Fujitsu ha creato un materiale organico in grado di entrambe le fonti in modo ibrido. Il materiale creato da Fujitsu può generare corrente sia dalle fonti luminose (anche quelle interne) sia per effetto termoelettrico sfruttando le differenze di temperature. Inoltre, come spesso accade per i materiali organici, il materiale può essere inglobato in matrici flessibili, fondamentali per creare dispositivi da indossare.

Tra le prime applicazioni segnalate da Fujitsu troviamo gli apparecchi medicali di monitoraggio dei parametri vitali, spesso studiare per avere bassisimi consumi e non richiedere frequenti cambi o ricariche delle batterie. Non è escluso però che questa sia però la porta per altre applicazioni più dispendiose dal punto di vista energetico, come ad esempio quelle legate alle comunicazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor13 Dicembre 2010, 15:52 #1
sarebbe l'uovo di colombo!!!
Thebaro13 Dicembre 2010, 15:52 #2
interessante... lo vedo bene..collegato a dei pattini.... x muoversi...in liberta..e velocità....senza mezzi pubblici...
Rei & Asuka13 Dicembre 2010, 15:56 #3
Non lo vedremo mai secondo me
Thebaro13 Dicembre 2010, 15:58 #4
Originariamente inviato da: Rei &
Non lo vedremo mai secondo me


dipende..a chi lo vende...
JackZR13 Dicembre 2010, 16:28 #5
Potrà andar bene per piccoli dispositivi, tipo gli orologi da polso ma non credo che arrivi ad alimentare un cellulare o un lettore MP3.
djfix1313 Dicembre 2010, 16:37 #6
i japponesi non mi stupiscono più da quando li ho conosciuti a Tokyo. hanno la mente brillante e tantissimi soldi da investire...noi siamo degli zombi in confronto a certi posti perfino dell'Africa... povera Italia, combattere ogni giorno per andare a lavorare senza vedere mai un successo o uno straccio di merito!

....ma non c'è crisi...non c'è crisi...e gli italiani Amano Berlusconi...che fa investimenti per i giovani consigliando di andare a lavorare in altri paesi !!

domani vado a lavorare da Fujitsu...chissà che non mi vogliano... GRANDE GIOVE!!!
Thebaro13 Dicembre 2010, 16:42 #7
Originariamente inviato da: djfix13
i japponesi non mi stupiscono più da quando li ho conosciuti a Tokyo. hanno la mente brillante e tantissimi soldi da investire...noi siamo degli zombi in confronto a certi posti perfino dell'Africa... povera Italia, combattere ogni giorno per andare a lavorare senza vedere mai un successo o uno straccio di merito!

....ma non c'è crisi...non c'è crisi...e gli italiani Amano Berlusconi...che fa investimenti per i giovani consigliando di andare a lavorare in altri paesi !!

domani vado a lavorare da Fujitsu...chissà che non mi vogliano... GRANDE GIOVE!!!


lassa perdere...
!fazz13 Dicembre 2010, 16:46 #8
Originariamente inviato da: djfix13
i japponesi non mi stupiscono più da quando li ho conosciuti a Tokyo. hanno la mente brillante e tantissimi soldi da investire...noi siamo degli zombi in confronto a certi posti perfino dell'Africa... povera Italia, combattere ogni giorno per andare a lavorare senza vedere mai un successo o uno straccio di merito!

....ma non c'è crisi...non c'è crisi...e gli italiani Amano Berlusconi...che fa investimenti per i giovani consigliando di andare a lavorare in altri paesi !!

domani vado a lavorare da Fujitsu...chissà che non mi vogliano... GRANDE GIOVE!!!


4 giorni per flame politico
vincino13 Dicembre 2010, 17:19 #9
Bruciare calorie alimentando un dispositivo elettornico. Sarebbe un buon metodo per dimagrire!
Solo che verrebbe il fiatone anche stando fermi
axel_8313 Dicembre 2010, 17:42 #10
Ma quindi quel coso dovrebbe restare fresco, se assorbe calore e lo trasforma in energia elettrica, nel momento in cui alimenta un apparecchio assorbe calore calore dall'ambiente, o sbaglio?

Flame politico? E' sul regolamento del forum?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^