AMD: i monitor FreeSync costeranno meno rispetto alle soluzioni G-Sync

AMD: i monitor FreeSync costeranno meno rispetto alle soluzioni G-Sync

Richard Huddy ha rivelato un anticipo per l'ingresso sul mercato delle soluzioni con tecnologia FreeSync, le quali costeranno meno rispetto alle controparti G-Sync.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:31 nel canale Periferiche
AMD
 

A settembre AMD annunciava che i monitor con tecnologia FreeSync sarebbero arrivati sul mercato nel primo trimestre 2015, ma sembra che i piani siano cambiati. Lo ha rivelato Richard Huddy, Gaming Scientist di AMD, in una presentazione durante il PDXLAN, durante il quale ha detto che questi monitor arriveranno leggermente prima rispetto alle previsioni.

AMD FreeSync

Huddy non si è soffermato unicamente sulla data di ingresso sul mercato dei monitor FreeSync, che adesso sono previsti a dicembre, ma ha parlato anche del prezzo. Costeranno in media circa 100 dollari in meno rispetto alle controparti G-Sync con le stesse caratteristiche. Questo dipende dal fatto che AMD ha pensato la tecnologia FreeSync come una piattaforma libera, e non richiede quindi ai produttori di monitor l'acquisto della licenza.

Nel caso della corrispondente tecnologia NVIDIA, invece, i vari AOC, Asus e Philips devono pagare delle royalties a NVIDIA per poter sfruttare G-Sync all'interno delle proprie soluzioni, il che comporta un aumento sul prezzo finale per il pubblico del monitor.

Huddy ha anche detto che il pieno supporto ai monitor FreeSync sarà implementato nei driver Catalyst proprio nel corso del mese di dicembre, in modo da rendere queste soluzioni compatibili con le schede video AMD Radeon. Anche se su questo è stato poco chiaro, Huddy ha fatto riferimento a una soluzione FreeSync già adesso disponibile sul mercato, la quale richiede però l'aggiornamento del proprio firmware prima che tale compatibilità possa essere ufficializzata pubblicamente.

La tecnologia FreeSync, come G-Sync, permette al monitor di regolare dinamicamente la propria frequenza di aggiornamento sulla base del numero di frame rate prodotti dalla scheda video. In questo momento le schede video compatibili con FreeSync sono R9 295X2, R9 290X, R9 290, R9 285, R7 260X e R7 260, ma altre saranno rese compatibili in un secondo momento. Con il nome di DisplayPort Adaptive-Sync, la tecnologia FreeSync è stata recentemente aggiunta alle specifiche DisplayPort 1.2a per display esterni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestio18 Novembre 2014, 17:02 #1
Bene bene, spero proprio che questa tecnologia sarà anche applicata a monitor con pannelli IPS o VA, e non come il Gsync solo sui TN che oramai non li posso più vedere.
E se Nvidia non lo supporterà nelle proprie GPU per fare cartello in favore di Gsync, vorrà dire che sarà arrivato il momento di cambiare colore e passare alle rosse...
TigerTank18 Novembre 2014, 17:04 #2
Spero che il freesync si potrà usare senza problemi anche con le nvidia, consentendo di poter scegliere se usare l'uno o l'altro a seconda che il monitor sia certificato gsync o semplicemente freesync.

Originariamente inviato da: Bestio
Bene bene, spero proprio che questa tecnologia sarà anche applicata a monitor con pannelli IPS o VA, e non come il Gsync solo sui TN che oramai non li posso più vedere.
E se Nvidia non lo supporterà nelle proprie GPU per fare cartello in favore di Gsync, vorrà dire che sarà arrivato il momento di cambiare colore e passare alle rosse...


Bestio ti quoto al 100%....anche perchè l'impossibilità di poter usare il freesync con una nvidia anche su monitor privi di gsync sarebbe proprio una pessima mossa.
Therinai18 Novembre 2014, 17:08 #3
Io ho in programma un upgrade verso scheda video nvidia + monitor g-sync per il periodo febbraio-marzo, e guarda caso amd comincia a fare pressing con la sua proposta analoga
TigerTank18 Novembre 2014, 17:13 #4
Originariamente inviato da: Therinai
Io ho in programma un upgrade verso scheda video nvidia + monitor g-sync per il periodo febbraio-marzo, e guarda caso amd comincia a fare pressing con la sua proposta analoga


Il primo quadrimestre del 2015 sarà interessante sia perchè probabilmente ci sarà la nuova sfida nvidia-amd (big maxwell vs 20nm amd) sia per la questione appunto del freesync. Secondo me meglio aspettare, ora non è periodo ideale per degli upgrades a lungo termine
Therinai18 Novembre 2014, 17:19 #5
Originariamente inviato da: TigerTank
Il primo quadrimestre del 2015 sarà interessante sia perchè probabilmente ci sarà la nuova sfida nvidia-amd (big maxwell vs 20nm amd) sia per la questione appunto del freesync. Secondo me meglio aspettare, ora non è periodo ideale per degli upgrades a lungo termine

Si a questo punto meglio aspettare almeno qualche notizia concreta sulla nuova generazione di amd.
Pat7718 Novembre 2014, 17:53 #6
Sono curioso di vedere i primi test concreti.
VirusITA18 Novembre 2014, 21:54 #7
E probabilmente non ne vedremo mai uno farne uso, come molte delle tecnologie free di Ati
Donbabbeo18 Novembre 2014, 22:23 #8
Originariamente inviato da: VirusITA
E probabilmente non ne vedremo mai uno farne uso, come molte delle tecnologie free di Ati


Se non altro sono free e di libera implementazione da chiunque, anche da Nvidia.
Anche le tecnologie proprietarie verdi non è che brillino per adozione mi pare...

Cmq se non sbaglio la tecnologia Freesync nient'altro è che l'implementazione AMD di uno standard VESA chiamato Adaptive Sync.
E per chi chiedeva se non sbaglio Nvidia ha dichiarato che non supporterà l'Adaptive Sync a breve.
TigerTank18 Novembre 2014, 22:28 #9
Originariamente inviato da: VirusITA
E probabilmente non ne vedremo mai uno farne uso, come molte delle tecnologie free di Ati


Speriamo di no....questa non è una feature amd come mantle...ma un nuovo standard vesa integrato nella displayport per cui in teoria dovrebbe diventare uno standard di base su tutti i monitor.
Più che altro c'è da augurarsi che nvidia la supporti, almeno dove non c'è il gsync e che non boicotti con qualche assurdo blocco tramite drivers.

@DonBabbeo: esatto
NickNaylor18 Novembre 2014, 22:56 #10
da quanto mi risulta freesync è una tecnologia proprietaria e non penso proprio che questo giro amd mollera l'osso visto come si comporta nvidia. il problema è che è una gran furbata quella di fidelizzare la clientela con il monitor perchè il cambio di questo è moolto meno frequente delle vga. se uno si piglia un monitor gsync tutte le sue schede grafiche future saranno per forza di cose nvidia e se piglia il freesync sarà cliente amd.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^