Contenuto sponsorizzato

Adattatore multiporta di Manhattan, un unico device per collegare qualsiasi periferica al vostro notebook

Adattatore multiporta di Manhattan, un unico device per collegare qualsiasi periferica al vostro notebook

L'Adattatore USB-C SuperSpeed Multiporta di Manhattan occupa un ingombro ragionevole e una sola porta USB Type-C, ma consente di collegare al vostro notebook o desktop tantissimi tipi di dispositivi diversi, fra cui anche un monitor 4K

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Periferiche
 

Quella della diminuzione delle porte fisiche nei notebook più moderni è una brutta tendenza a cui si stanno piegando parecchi produttori. In risposta stiamo sempre più andando verso il cloud e l'uso di periferiche senza fili, tuttavia è risaputo che la connessione fisica ai dispositivi che usiamo a corredo del computer portatile o del desktop è quella che riesce a garantire maggiore affidabilità e una velocità senza pari.

Proprio per questo sembra sempre più difficile fare a meno di adattatori USB Type-C di ogni tipo, soprattutto quando si lavora con dati sensibili. Per risolvere il problema di avere sempre con sé un numero considerevole di adattatori diversi Manhattan propone il suo Adattatore USB-C SuperSpeed Multiporta, che in un'unica piccola scatola con cavo e connettore USB Type-C offre la possibilità di collegarsi a diverse tipologie di dispositivi, offrendo un gran numero di porte.

L'Adattatore USB-C SuperSpeed Multiporta si presenta come uno scatolotto in alluminio dalle dimensioni di 110 x 45 x 18 mm e un peso di 80 grammi. Viene proposto con un cavo da 30 cm, non separabile, che termina con un connettore USB Type-C reversibile. Può essere utilizzato con tutti i personal computer, sia fissi sia portatili, che supportano la tecnologia USB-C DP Alt Mode. E' un device plug and play: basta collegarlo a una porta disponibile sul sistema ed è pronto per l'uso.

Adattatore USB-C SuperSpeed Multiporta, le porte a disposizione

L'adattatore di Manhattan consente di collegarsi ad una rete attraverso la porta Ethernet di tipo Gigabit, a uno schermo attraverso la porta HDMI, a dispositivi multipli via tre porte USB 3.2 Gen 1 ed anche a schede di memoria SD o microSD, senza aver bisogno di un ulteriore adattatore per queste ultime. In più, i dispositivi collegati attraverso la porta USB Type-C integrata possono essere ricaricati o alimentati - in questo caso viene richiesto un alimentatore esterno opzionale - fino a 100W sfruttando la tecnologia USB-C Power Delivery (PD).

Per quanto riguarda la porta HDMI, l'adattatore consente di collegare un monitor 4K, garantendo una frequenza di aggiornamento massima pari a 30Hz sia in modalità Mirror sia in modalità Extended. La risoluzione Full HD è invece supportata anche a 60Hz. Le porte USB presenti all'interno del piccolo adattatore sono compatibili con lo standard USB 3.2 Gen 1, quindi garantiscono una velocità di trasferimento dei dati fino a un massimo di 5Gbps, mentre le due porte per schede SD e microSD consentono di trasferire dati a una velocità massima di 800Mbps e rilevano automaticamente la presenza della scheda (sia SD che microSD).

Di seguito l'elenco delle porte presenti nell'Adattatore USB-C SuperSpeed Multiporta:

Ingressi:

  • 1x USB-C 24-pin
Uscite:
  • 1x HDMI 1.4 a 19 pin fino a 4K@30Hz
  • 1x Ethernet RJ45 10/100/1000 Mbps
  • 3x USB-A 4-pin fino a 5Gbps
  • 1x slot SD fino a 800Mbps
  • 1x slot MicroSD fino a 800Mbps
  • 1x USB-C 24-pin, Power Delivery

L'Adattatore USB-C SuperSpeed Multiporta può essere utilizzato su PC Windows, su sistemi Mac e anche su Linux, in generale - come già detto - su tutti i dispositivi compatibili con DP Alt Mode. Il prodotto viene venduto all'interno di una piccola scatola che contiene solo una guida di installazione rapida e si presenta come un dispositivo robusto e ben fatto.

Prezzo e dove comprare

L'adattatore può essere acquistato sul sito di Manhattan a questo indirizzo ad un prezzo di 91,39 euro, escluse le spese di spedizione.

 
^