Da Eizo due nuovi monitor 22"

Da Eizo due nuovi monitor 22

Il noto marchio amplia la propria offerta presentando due nuove soluzioni in grado di fornire una soluzione adeguata a molti utenti con esigenze professionali

di pubblicata il , alle 09:14 nel canale Multimedia
 

Due nuovi modelli vanno ad aggiungersi alla già vasta offerta di Eizo, nome molto noto tra le fila dei professionisti del fotoritocco e videomontaggio. Le due nuove proposte prendono il nome di FlexScan S2232W-E e S2242W-E, caratterizzati rispettivamente da una risoluzione di 1680x1050 e 1920x1200.

Caratteristica peculiare dei nuovi monitor è la copertura colore, in grado di garantire un 95% per la gamma Adobe RGB e 92% dello spazio colore NTSC. Valori di questo tipo rendono i due display particolarmente adatti all'editing di foto e video, garantendo un'alta fedeltà dell'immagine riprodotta.

monitor eizo

Il rapporto di contrasto è di 1200:1 e il tempo di risposta "black-to-white" dichiarato è di 12ms che si riducono a 6 nel caso di "gray-to-gray".

La compagnia nipponica ha inoltre sviluppato le due soluzioni con una retroilluminazione in grado di adattarsi modo completamente automatico, riducendo così i consumi energetici. La parte delle connessioni prevede la presenza di una entrata VGA, una DVI ed un hub USB a due porte, oltre a due speaker stereo da 1W.

monitor eizo

I modelli saranno commercializzati sul mercato Giapponese a partire dal 5 di Febbraio e saranno caratterizzati da un costo di 705$ (per la soluzione con risoluzione 1680x1050) e di 784$. Al momento non sono disponibili informazioni circa l'arrivo dei due modelli sul mercato italiano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gatto2317 Gennaio 2009, 09:46 #1
comprendo la bontà di tale schermi ma credo che anche Eizo ormai dovrebbe abbassare un pò i prezzi, l'era del caro LCD è finito!
ulk17 Gennaio 2009, 09:59 #2
Ovvio che c'è crisi.. la solita rumenta a prezzi assurdi.
Blackcat7317 Gennaio 2009, 10:01 #3
Tralasciando i prezzi c'è una cosa che non capisco.. perchè si ostinano a mettere gli speeker su questi monitor?
3vil517 Gennaio 2009, 10:17 #4
perchè non sono destinati a rimpiazare un monitor da casa ma per professionisti che magari non se ne fanno nulla di un 5.1 o 2 cassettine che occupano spazio sulla scrivania.

Per i prezzi priobabilmente sono cosi alti per le caratteristiche cromatiche.
Tasslehoff17 Gennaio 2009, 10:52 #5
Originariamente inviato da: ulk
Ovvio che c'è crisi.. la solita rumenta a prezzi assurdi.
Quindi via con il solito banale samsung o benq TN da supermercato?

Forse se vedessi X3 Terran Conflict anche solo sul più economico degli Eizo ti renderesti conto di quanta differenza c'è tra gli "schermini" e un display come si deve...
Se poi preferisci il solito banale Dell o Samsung o Benq da due soldi libero di farlo...

Io mi auguro che hwupgrade faccia la recensione di questi display.
jägerfan17 Gennaio 2009, 11:00 #6
@ 3vil5

si ma se il professionista in questione lavora nelcampo del video, dove un buon monitor con un'ottima resa cromatica uò fare la differenza al pari della fotografia, beh li c'è bisogno anche di un sistema audio decente come minimo.

e poi IMHO, gli altoparlanti integrati nel monitor fanno quasi sempre pena, anche se non se ne ha la necessità è cmq meglio spendere due soldi in più per un paio di casse, anche economiche, che diano un suono decente.
Blackcat7317 Gennaio 2009, 11:02 #7
Originariamente inviato da: Tasslehoff
Quindi via con il solito banale samsung o benq TN da supermercato?

Forse se vedessi X3 Terran Conflict anche solo sul più economico degli Eizo ti renderesti conto di quanta differenza c'è tra gli "schermini" e un display come si deve...
Se poi preferisci il solito banale Dell o Samsung o Benq da due soldi libero di farlo...

Io mi auguro che hwupgrade faccia la recensione di questi display.


Certo che la qualità di questi è migliore ma più che sui giochi li vedo adatti ai professionisti e poi nessuno penso preferica una punto a una ferrari bisogna anche vedere cosa ci si può permettere.
pioss~s4n17 Gennaio 2009, 11:11 #8
Non si discute la qualità di questi pannelli, però alla Eizo dovrebbero prestare più cura nel comparto qualitativo dei materiali adottati. Plastiche che scricchiolano sono all'ordine del giorno di tutta la gamma. Considerando il prezzo di questi prodotti un occhio di riguardo non guasterebbe.
Parappaman17 Gennaio 2009, 11:13 #9
Schermi eccezionali e dal costo pari a una frazione di modelli inferiori anche solo dell'anno scorso, alcuni commenti lasciano il tempo che trovano.
andrea8017 Gennaio 2009, 11:19 #10
Originariamente inviato da: Tasslehoff
Quindi via con il solito banale samsung o benq TN da supermercato?

Forse se vedessi X3 Terran Conflict anche solo sul più economico degli Eizo ti renderesti conto di quanta differenza c'è tra gli "schermini" e un display come si deve...
Se poi preferisci il solito banale Dell o Samsung o Benq da due soldi libero di farlo...

Io mi auguro che hwupgrade faccia la recensione di questi display.


Comunque ti farei notare che questi monitor non sono certo pensati per il gioco.... se poi hai 700 € da spendere per poi usarlo per giocare....... è come prendere una ferrari e usarla nel cortile di casa, certo anche io potrei dirti, beh ma se solo provassi una ferrari delle più economiche ti renderesti conto della differenza rispetto ad una fiat, però se poi la usi solo nel cortile, allora non sarei così sicuro di aver fatto una furbata.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^