Alcatel cita in giudizio Microsoft

Alcatel cita in giudizio Microsoft

L'azienda francese accusa Microsoft di aver infranto sette brevetti di tecnologie relative all'ambito video

di pubblicata il , alle 14:25 nel canale Multimedia
MicrosoftAlcatel
 

L'azienda francese Alcatel, specializzata nella realizzazione di prodotti per le telecomunicazioni, ha depositato due diverse ctazioni in giudizio presso un tribunale del Texas nei confronti di Microsoft, accusandola di aver infranto sette brevetti di sua proprietà.

Per quanto riguarda la prima delle due azioni legali, diversi brevetti citati hanno a che vedere con tecnologie relative alla decodifica e all'elaborazione video. Il brevetto numero 5,659,539 depositato nel 1997 fa riferimento a "Method and Apparatus for Frame Accurate Access of Digital Audio-Video Information" e descrive un sistema per la riproduzione di video ad un frame rate differente rispetto a quello per il quale sono stati codificati. Gli altri brevetti citati nelle documentazioni fanno tutti riferimento a tecnologie e concetti simili. Tecnologie di questo tipo sarebbero applicate ai servizi IPTV e Xbox Live di Microsoft. La seconda azione legale fa invece riferimento a protocolli e tecnologie di comunicazione, legate anch'esse all'ambito video e alla diffusione in streaming di contenuti.

Microsoft attualmente ha un contenzioso aperto con Lucent, la quale accusa il colosso di Redmond di aver infranto un brevetto relativo, anche in questo caso, a tecnologie di codifica/decodifica si segnali video. L'aspetto curioso della vicenda è rappresentato dal fatto che Alcatel è attualmente in trattativa con Lucent per l'acquisizione di quest'ultima. Microsoft non ha ancora preso posizione ufficiale in merito alla vicenda

Fonte: Arstechnica

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fx23 Novembre 2006, 14:36 #1
il sistema dei brevetti va rivisto e questo è chiaro
nel frattempo però sarebbe anche opportuna una maggiore trasparenza... nel senso: nel momento in cui brevetto qualcosa devo anche specificare se sono disposto a concederlo in uso a terzi e quanto voglio di royalty... il fatto che un'azienda possa sparare cifre a caso come le gira solo perchè hai violato un brevetto (e permettetemi, con il sistema di brevetti attuale è pressochè impossibile non farlo) non è molto plausibile

poi il fatto che questi brevetti vengano violati da 1000 soggetti e si vada a reclamare soldi solo dalla gallina dalle uova d'oro ci può anche stare... a patto che però ci sia un minimo di trasparenza.
soft_karma23 Novembre 2006, 14:40 #2
Ok, alcatel verrà acquistata da MS a breve
dsajbASSAEdsjfnsdlffd23 Novembre 2006, 14:48 #3
ah quindi vuol dire che da ora in avanti nessuno al mondo potrà riprodurre un filmato a un framerate diverso dalla codifica pena pagare i diritti ad alcatel per questa sua bella trovata?

adesso mi informo e vedo se posso brevettare le vocali...
Treguna23 Novembre 2006, 14:53 #4
Originariamente inviato da: DukeZ
adesso mi informo e vedo se posso brevettare le vocali...


N t prg!
Nn pss str snz vcl!
Nssn m cprbb!

schwalbe23 Novembre 2006, 15:00 #5
... sempre più soldi agli avvocati!
... sempre più software costosi per pagarli!
JohnPetrucci23 Novembre 2006, 15:04 #6
A parte la mia poca simpatia verso Alcatel(ho avuto modo di restare deluso da alcuni suoi prodotti), direi che oramai con sti brevetti non ci si sta più dietro, a prescindere da chi ha ragione direi che la regolamentazione in merito andrebbe rivista.
seo_otoshi23 Novembre 2006, 15:10 #7
Bhè Micro$ è abituata a violare gli altrui brevetti (tanto poi si compra tutto). Lo stesso O.s. Winzozz è un palese plagio di Mac Os.
danyroma8023 Novembre 2006, 15:17 #8
io vorrei brevettare le c@zzate scritte nei forum, diverrei ricco
AntonioBO23 Novembre 2006, 15:32 #9
Bè qual è la novità? La Microsoft ha sempre fatto questo. Non si acquisisce un ruolo di posizione dominante così per caso.... Del resto sin dall'inizio è stato così, vi ricordate della questione del DOS e di IBM no?
Diablix23 Novembre 2006, 15:33 #10
Originariamente inviato da: Treguna
N t prg!
Nn pss str snz vcl!
Nssn m cprbb!



K
llr l sttscrtt brvttr l cnsnt
Cs vdm cs cmbn

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^