Memorie RGB per Corsair con Vengeance Pro, ma c'è iCUE a comandare tutto

Memorie RGB per Corsair con Vengeance Pro, ma c'è iCUE a comandare tutto

Il software iCUR, per ambiente Windows, permette di personalizzare e sincronizzare il funzionamento di tutti i LED RGB contenuti nei componenti Corsair del proprio sistema

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Memorie
CorsairDDR4
 

LED RGB dappertutto: è questo un vero e proprio mantra del Computex 2018 di Taipei, ma già prima della partenza per la fiera taiwanese non ci saremmo aspettati nulla di diverso. L'americana Corsair ha annunciato le proprie memorie Vengeance RGB PRO, soluzioni con interfaccia DDR4 che abbiamo visto in funzione e che a parte per le frequenze di clock raggiunte stupiscono proprio per la modalità di funzionamento dei LED RGB.

In ogni modulo sono infatti integrati 10 LED, il cui funzionamento può essere programmato dall'utente direttamente dal software iCUE liberamente scaricabile. Questo programma permette, in ambiente Windows, di configurare la modalità di intervento dei LED in modo molto semplice e intuitivo abbinandolo anche a specifici pattern a seconda del tipo di applicazione eseguita.

Non solo: iCUE permette di racchiudere il funzionamento dei LED delle varie periferiche Corsair compatibili che sono installate nel sistema, partendo dalle memorie sino a tastiera e mouse con eventuale mousepad RGB, sino alle ventole interne al sistema. La risultante, per chi opta nell'acquisto di sole periferiche Corsair, è quella di avere un sistema nel quale tutti i LED RGB operano in modo sincronizzato a seconda delle preferenze dell'utente, oltre che del tipo di utilizzo viene fatto in uno specifico istante. Alcuni esempi: LED vivaci e brillanti mentre si gioca, o che emanano una illuminazione tenue e soffusa quando si naviga nel web o completamente spenti quando si riproduce un filmato.

Passando alle specifiche tecniche queste memorie spiccano per la capacità di spingersi oltre i 4.600 MHz di clock in modo stabile. Corsair ne ha mostrato il funzionamento con una piattaforma basata su processore Intel Core i5-8600K, spingendo i moduli DDR4 sino alla frequenza di 4.700 MHz effettivi, con timings pari a 19-26-26-46 2T. L'azienda ha rimarcato, nel corso della demo, come questa frequenza sia acquistabile sin d'ora e non un risultato ottenuto solo con pochi moduli memoria, a differenza magari di quanto mostrato da altri produttori specializzati in memorie DDR4 per l'overclocking.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GG16711 Giugno 2018, 12:46 #1
Non comprenderò mai la perversione di certi utenti nel voler trasformare il proprio pc in una discoteca per tamarri.
Piccolo_orso11 Giugno 2018, 12:55 #2
“Perversione di certi utenti nel trasformare il pc in una discoteca per tamarri” penso che adesso si stia cadendo nel ridicolo ad usare certi termini! Pensi che avere un pc come il tuo eviti il fatto di essere tamarro? Ognuno fa quello che vuole e come vuole e nessuno dovrebbe prendersi il diritto di giudicare.
gigioracing11 Giugno 2018, 13:13 #3
x chi ha il pc connesso 24 su 24 di notte e davvero fastidioso l rgb...

io ho messo adesivi neri anche sui led rossi
PretorianoHD11 Giugno 2018, 16:16 #4
Addirittura definirla "perversione" l'utilizzo dei led? E per quale motivo? Se ti piace startene al buio ci stai....se ti piace colorare la tua camera la colori, dove starebbe questa perversione?
gigioracing11 Giugno 2018, 17:49 #5
Originariamente inviato da: PretorianoHD
Addirittura definirla "perversione" l'utilizzo dei led? E per quale motivo? Se ti piace startene al buio ci stai....se ti piace colorare la tua camera la colori, dove starebbe questa perversione?


a me ricorda un Po i raduni tuning di auto dove è pieno di auto pasticciate e lucette qua e la ,tipo carnevale
Manca solo la luce a ritmo di musica e poi siamo alle giostre !
maxy0412 Giugno 2018, 15:57 #6
Leggo questi articoli con un misto di rassegnazione e malinconia.
Quando ho cominciato nel mondo dell'informatica, i pc dovevano essere solidi, semplici per quanto possibile, durevoli e "seri".
Vedere il vecchio pc, che ha tanto lavorato in questi 40 anni, ridotto come un albero di natale, mi fa tristezza.
un po' come Robert De Niro quando, dopo film della madonna, si e' ridotto a fare "nonno scatenato".
devilred12 Giugno 2018, 16:04 #7
Originariamente inviato da: gigioracing
a me ricorda un Po i raduni tuning di auto dove è pieno di auto pasticciate e lucette qua e la ,tipo carnevale
Manca solo la luce a ritmo di musica e poi siamo alle giostre !


in effetti hai ragione, io li evito come la peste i raduni, mai qualcuno che abbia abbellito la sua auto. la maggior parte le rovinano pero' sono gusti, che ci vuoi fare?? negli ultimi anni il tuning e' diventato terreno fertile per le persone con scarsa cultura e difatti basta vedere un po' come conciano i camion.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^