Memorie Nano Gaming RAM da Kingmax

Memorie Nano Gaming RAM da Kingmax

Sprovviste di un sistema di raffreddamento, le memorie Nano Gaming RAM raggiungono frequenze di clock certificate sino a 2.400 MHz

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Memorie
 

Kingmax ha annunciato una nuova serie di memorie DDR3 capaci di operare a frequenze di clock estremamente elevate, caratterizzate da un design atipico per moduli destinati principalmente agli appassionati di overclock.

I moduli in oggetto appartengono alla serie Nano Gaming RAM. Certificate per una frequenza di clock massima di 2.400 MHz, queste memorie non utilizzano un tradizionale sistema di raffreddamento e risultano sprovviste di qualsiasi tipo di dissipatore di calore, scelta tecnica seguita in genere per moduli memoria che operano a frequenze di clock molto conservative.

kingmax_nano_ram_2400.jpg (33724 bytes)

La frequenza di clock di 2.400 MHz è stata raggiunta abbinando una tensione di alimentazione di 1.65V a timings pari a 9-11-9-27. Kingmax propone altre versioni di memoria della famiglia Nano Gaming RAM, con frequenze di clock massime certificate pari a 1.600 MHz, 2.000 MHz oppure 2.200 MHz oltre ovviamente ai moduli in oggetto.

Kingmax certifica queste memorie per l'utilizzo con piattaforme Intel P55, soprattutto con riferimento alle frequenze di clock più elevate, ma è ipotizzabile che tali risultati siano accessibili anche con piattaforme socket 1155 LGA, proposte di nuova generazione compatibili con i processori Intel Sandy Bridge. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del produttore a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor27 Dicembre 2010, 09:06 #1
ma allora non scaldano, non hanno problemi anche se arrivano a temperature un po' alte o semplicemente lasciano all'utente la scelta del dissipatore?
supertigrotto27 Dicembre 2010, 10:29 #2

pronte per il raffreddamento a liquido?

o utilizzano qualcosa di speciale?
NEON_GENESIS27 Dicembre 2010, 10:34 #3
"scelta tecnica seguita in genere per moduli memoria che operano a frequenze di clock molto conservative."
Da ciò che scrive la redazione, sembra che siano sprovviste di dissipatore perché "scaldano poco/resistono bene al calore"
opt3ron27 Dicembre 2010, 10:51 #4
Ad occhio sembra che non utilizzino il package tradizionale ma quello dei processori tipo il pentium 3 e successivi.
stefynus27 Dicembre 2010, 11:01 #5
Utilizzano un sistema di raffreddamento particolare basato su una nuova
NANOtecnologia.c sarà un motivo se si chiamano nano.
djfix1327 Dicembre 2010, 14:21 #6
utilizzano la seguente tecnologia:

KINGMAX is the first one to adopt the nano thermal dissipation technology (NTD Tech)
djfix1327 Dicembre 2010, 14:21 #7
bollicina3127 Dicembre 2010, 22:25 #8
Costo???

maxi???
Dandrake27 Dicembre 2010, 22:33 #9

Ottime Kingmax..!!!

Nella mia P5B Deluxe WiFi ci sono 2x2Gb KingMax DDr2 800 CL5 che lavorano in Overclock a 1000Mhz con timings 5-6-5-18 @ 1,8V e sono fredde!!! P.s. Hanno superato 48h di Prime95 Blend a priorità 9 e 12 ore di GoldMemory... quindi super ROCK SOLID!!!

Le KingMax sono ottime anche se poco diffuse...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^