Latenze ridotte anche per memorie da notebook

Latenze ridotte anche per memorie da notebook

Kingston presenta memorie DDR2-800, in formato SoDimm, che possono operare a timings di accesso particolarmente contenuti considerandone la tipologia

di pubblicata il , alle 14:40 nel canale Memorie
Kingston
 

Kingston ha sviluppato una nuova serie di memorie DDR2 specificamente indirizzate ai possessori di notebook, introducendo per la prima volta una soluzione tecnica per questa particolare tipologia di dispositivi.

Parliamo di timings di accesso particolarmente contenuti, prerogativa sino ad ora di moduli memoria per sistemi desktop destinati agli utenti più appassionati. Le nuove memorie, modello HyperX PC2-6400, sono certificate dal produttore per operare stabilmente alla frequenza di clock di 800 MHz con timings pari a 4-4-4-12.

kingston_ddr2800_sodimm.jpg (33648 bytes)

Passando ad una più contenuta frequenza di funzionamento di 667 MHz Kingston certifica queste memorie per il corretto funzionamento con timings pari a 3-4-4-10. Per entrambe le impostazioni si richiede un voltaggio di alimentazione standard pari a 1.8V, identico quindi a quello delle altre memorie DDR2 in commercio.

Le nuove memorie sono proposte in kit da 4 Gbytes di capacità complessiva, 2 Gbytes per modulo, ad un prezzo pari a 257 dollari USA nel mercato nord americano. Si nota come, a differenza di quanto implementato in memorie per appassionati destinate all'utilizzo in sistemi desktop, manchino completamente dei sistemi di raffreddamento passivi sui chip nella forma di placche di alluminio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Davis505 Settembre 2008, 14:49 #1
wow, peccato che costino per 4 volte rispetto a 2 moduli da 2gb in italia...

Dissipatori sui moduli ram per portatili? poi lo chassis lo richiudiamo con il piede di porco?


Paganetor05 Settembre 2008, 14:50 #2
memorie con simili caratteristiche scldano di più di quelle convenzionali? tanto, poco o per niente?

perchè la dissipazione in un notebook è un problema grosso e di difficile soluzione (tant'è che non hanno messo sistemi di dissipazione passiva: probabilmente non ci starebbero fisicamente nella maggior parte dei computer in commercio)
Lanfi05 Settembre 2008, 15:22 #3
"Si nota come, a differenza di quanto implementato in memorie per appassionati destinate all'utilizzo in sistemi desktop, manchino completamente dei sistemi di raffreddamento passivi sui chip nella forma di placche di alluminio."

A dire il vero leggendo questa parte dell'articolo mi pare di capire che praticamente non hanno dissipatori...comunque sono d'accordo con Davis5 per quel che riguarda il prezzo eccessivo.
Aegon05 Settembre 2008, 15:36 #4
Queste memorie sono per i vari Alienware, XPS & co. Chi compra tali "portatili" se ne infischia del prezzo e della dissipazione...
z10h2205 Settembre 2008, 17:16 #5
Io le stavo cercando per il mio portatile, non è po vero che costano così tanto... A quanto da me verificato, nei casi proprio peggiori stanno il doppio rispetto ad un kit standard da 4gb sempre per note...
elisir199805 Settembre 2008, 17:21 #6
magari hanno risolto i problemi di surriscaldamento
z10h2205 Settembre 2008, 17:24 #7
Ah e poi non so dove hanno preso questa notizia. Dal sito kingston risultano cl5 a 800Mhz, e cl4 a 667Mhz. Boh, cmq speriamo che se devono ancora uscire queste presunte cl4 a 800Mhz, il prezzo non sia così alto come riportato nell'articolo...
Mafio05 Settembre 2008, 17:31 #8
bisognerebbe sapere che chip montano per potersi fare un'idea su consumi e calore.

p.s. anche delle pc6400 cas4 per desktop costano 4 volte tanto delle value pc6400 cas5.
Jo305 Settembre 2008, 17:48 #9
Originariamente inviato da: Mafio
bisognerebbe sapere che chip montano per potersi fare un'idea su consumi e calore.

p.s. anche delle pc6400 cas4 per desktop costano 4 volte tanto delle value pc6400 cas5.


quoto
+Benito+05 Settembre 2008, 19:45 #10
mettere una dissipazione passiva in un luogo senza movimentazione d'aria è perfettamente inutile Fino a che non studiano il modo di portare via il calore generato dalla ram placche o non placche la temperatura di equilibrio è solo funzione della potenza dissipata

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^