Sun acquisisce Montalvo Systems

Sun acquisisce Montalvo Systems

Sun ha annunciato di avere acquistato Montalvo System, una startup della Silicon Valley che stava lavorando ad una nuova CPU x86 dedicata a sistemi ultra portatili

di pubblicata il , alle 08:58 nel canale Processori
 

Lo scorso 21 aprile Sun Microsystem ha siglato un importante accordo per l'acquisizione di Montalvo System. La compagnia di Santa Clara lo ha reso noto solamente durante lo scorso fine settimana, senza tuttavia rilasciare dettagli in merito ai termini economici dell'affare.

Abbiamo avuto modo di parlare di Montalvo Systems già diverse volte nel corso degli ultimi mesi: si tratta di una startup della Silicon Valley che aveva progettato, ma mai messo in produzione, una nuova CPU x86 multicore specificatamente destinata all'utilizzo in sistemi a basso consumo in grado di far girare le stesse applicazioni sviluppate per sistemi con processore Intel o AMD.

La società era nata sotto buoni auspici, ed aveva racimolato da vari investitori una somma pari a circa 73 milioni di dollari, stando a quanto riportato da News.com. Purtroppo, a causa di alcuni problemi sorti nella produzione dei chip, Montalvo è finita di recente in cattive acque, rischiando il fallimento.

Sempre in accordo con quanto riportato da News.com, pare che le trattative con Sun siano in corso già dall'inizio del mese di aprile. I problemi di produzione non hanno dunque impensierito Sun, che pare essere molto più interessata al team di ingegneri e alle proprietà intellettuali detenute da Montalvo.

Al momento non si sa ancora come Sun impiegherà le tecnologie appena acquisite. Tra le varie ipotesi ventilate, quella più improbabile ma sicuramente la più affascinante, è che Sun abbia intenzione di competere con AMD ed Intel nel mercato delle CPU x86.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mnovait29 Aprile 2008, 09:10 #1
ma quanti soldi ha la sun?
ultimamente fa spesso shopping....






Balzy29 Aprile 2008, 10:08 #2
Può anche essere che intenda sviluppare processori per pc a basso costo, tipo l'eee. Consumano poco, magari sono paragonabili ad un P4, e costano poco perchè non blasonati come la Intel o la AMD...

E' un settore interessante quello che si sta sviluppando nei pc a basso costo... imho d'ora in poi inizieranno a sorgere varie componenti di fascia molto bassa dedicate solo a supporti di questo tipo...
Barra29 Aprile 2008, 11:15 #3
Magari potrebbero rendere pubbliche le informazioni di questo processore

Una specie di opensource x il mondo dell'hardware!
mixmax9929 Aprile 2008, 12:18 #4
@Barra

OpenSparc non ti dice nulla?
ionet29 Aprile 2008, 23:51 #5
"Al momento non si sa ancora come Sun impiegherà le tecnologie appena acquisite."

si come no fanno i vaghi

con l'imminente boom dei micro pc tipo eeepc e simili...
non sapevo che oltre ai due colossi intel-amd ci fossero ancora altre aziende attive nel mercato x86
Via di tanto in tanto si sente che e' ancora viva,ma questa da dove e' uscita fuori??
anzi strano che nvidia se l'e' fatta sfuggire
maumau13830 Aprile 2008, 00:52 #6
Scusate, ma per produrre CPU x86 non bisogna pagare royalties astronomiche (o avere accordi commerciali con i vari detentori di brevetti)? Perchè se è così i soldi da dove li prendono?
Rizlo+30 Aprile 2008, 16:07 #7
Si ma le royalities le aveva già pagate Montalvo System... Sun coprandosi Montalvo ha anche le licenze per produrre cpu x86
Rizlo+30 Aprile 2008, 16:09 #8
OT ma cmq... La conferma che chi crede nell'opensource i soldi li fa eccome! Altro che "comunismo del software" come dice un certo Ball***
Francuss30 Aprile 2008, 23:07 #9

Brevetti

Beh, i brevetti non sono eterni, durano 20 anni al massimo, quindi quanto brevettato 20 anni fa ormai è di dominio pubblico e chiunque lo può usare. Le cpu x86 sono più vecchie di 20anni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^